..:: IGZ Forum Community ::..

Go Back   ..:: IGZ Forum Community ::.. > Bar Sport > Calcio, calci e affini...

 
 
Thread Tools
Old 03-02-2008, 13:39   #16
pier
Registered User
IGZ Grandmaster
 
pier's Avatar
 
Join Date: Jun 2003
Location: Milano, tavolo da poker.
Posts: 6,480
Sisi ho visto la partita..

il 3 a 1 vi assicuro che e' MOLTO stretto, ma MOLTO.

Adebayor due gol e un assist, con gol di Eduardo da Silva veramente bello.
__________________
-
On Hattrick: Buccinasco FC (1526625)
Stagione 35 2° in serie X.2228

-
"I've lost my battle before it starts
my first breath wasn't done,
my spirit's sunken deep into the ground..
Why am I alone?
I can hear my heartbeat,
silence's all around"

Quote:
Ho fama, ricchezza e accesso a tutte le bassezze che queste due cose comportano
pier is offline  
Old 06-02-2008, 11:36   #17
THC
Registered User
IGZ Expert
 
THC's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Location: La Capitale
Posts: 2,426
MARADONA: "VOLEVO ESSERE CT DELLA NAZIONALE OLIMPICA"

Buenos Aires, 6 feb. - "Mi piace la scelta di
Sergio, ma mi sarebbe piaciuto di piu' se avessero scelto me".
Diego Armando Maradona, intervenuto all'emittente radiofonica
"Del Plata", ammette di esserci rimasto un po' male per la
scelta del ct della nazionale olimpica argentina di calcio. A
guidare a Pechino la Seleccion, oro ad Atene 2004, sara' Sergio
Batista, compagno di nazionale di Maradona ai Mondiali dell'86.
Una scelta che l'ex Pibe de Oro condivide ma fino a un certo
punto. "Questa nazionale e' fatta per me, volevo guidarla io ai
Giochi Olimpici - dice - Ma a quanto pare non ero nella lista
di nessuno".
Maradona, che ai Giochi non ha mai partecipato come
giocatore, non ha risparmiato anche qualche frecciata a Julio
Grondona, presidente della Federcalcio argentina. "E' molto
vicino al capo, a Blatter, ed e' per questo che deve muoversi
col freno a mano tirato", ha aggiunto l'ex Pibe de Oro, secondo
il quale dietro il suo mancato coinvolgimento nelle nazionali
argentine c'e' lo stesso Grondona. Maradona, che rivela di aver
detto no all'offerta del Boca Juniors di diventare l'allenatore
("c'era Russo, poi il presidente Pedro Pompilio mi aveva
promesso che sarei stato il coordinatore generale ma alla fine
si e' rimangiato tutto, mi ha tradito"), torna poi
sull'articolo del "Sun" e sulle scuse all'Inghilterra per la
mano de Dios. "E' un giornale sensazionalista, che cerca il
peggio - continua Maradona - Ho solo detto che non mi scusavo
perche' la storia non si puo' cambiare. Anche su quello che ho
detto su Beckham e' stato travisato: ho detto che era un grande
calciatore con un buon lancio e invece hanno scritto che
secondo me era solo un giocatore come tanti altri. Le uniche
scuse le devo ai tifosi del Boca perche' ho sbagliato cinque
rigori di fila", aggiunge El Diez, che sulle reazioni dei
tifosi argentini alle sue presunte scuse dice: "non riuscivo a
crederci. Non mi ha chiamato nemmeno nessuno dei miei ex
compagni, che e' la cosa piu' mi rompe. Non hanno alcun
diritto, io mi identifico in quella partita contro
l'Inghilterra - spiega - non era soltanto una partita, abbiamo
vinto sul campo e gli abbiamo fatto abbassare la cresta. E i
miei compagni correvano al mio fianco".
"Ho fatto tante cose brutte nella mia vita - ha detto
ancora Maradona - ma una delle cose che la droga non ha
danneggiato e' la mia memoria".
THC is offline  
Old 07-02-2008, 11:31   #18
>]-Ludwig-McLeod-[<
Registered User
IGZ Adept
 
>]-Ludwig-McLeod-[<'s Avatar
 
Join Date: Dec 2002
Location: Messina
Posts: 3,697
nn sapevo dove metterlo

Balotelli porta l'Inter nei quarti di finale del Torneo di Viareggio, e i dirigenti nerazzurri portano SuperMario in nerazzurro fino al 2013. L'attaccante diciassettenne è stato il grande protagonista nella sfida degli ottavi contro la Cisco Roma. Doppietta per lui nella gara terminata 4-3, dopo quella realizzata alla Juve in Coppa Italia, che ha fatto gridare all'esplosione di un nuovo fenomeno nerazzurro.
Salutano invece la Coppa Carnevale la Juventus, il Milan e il Genoa, campione in carica, eliminate rispettivamente dalla Lazio (2-0), dal Vicenza (tempi regolamentari chiusi sullo 0-0, poi vittoria veneta ai rigori) e dalla Fiorentina (4-1).
__________________
>]-Ludwig-McLeod-[< is offline  
Old 07-02-2008, 13:29   #19
THC
Registered User
IGZ Expert
 
THC's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Location: La Capitale
Posts: 2,426
La vittoria per 1-0 della ‘sua’ Spagna contro la Francia non rende felice il tecnico del Liverpool Rafa Benitez che deve fare i conti con l'infortunio di Fernando Torres . L'attaccante ha lasciato il terreno di gioco al 23’ a causa di una lesione muscolare. Il Liverpool ora rischia di perderlo per la gara di andata degli ottavi di finale di Champions League contro l'Inter.

che culo che avete, davvero schifoso!!


Quote:
Originally posted by >]-Ludwig-McLeod-[<
nn sapevo dove metterlo
... e lo hai messo nel posto più sbagliato che potevi ... hai scelto bene, qui si parla di calcio internazionale

ne hai parlato nel calciomercato potevi legare questa notizia allo stesso post, no?

Last edited by THC; 07-02-2008 at 13:31.
THC is offline  
Old 08-02-2008, 09:58   #20
THC
Registered User
IGZ Expert
 
THC's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Location: La Capitale
Posts: 2,426
GB: NOVITA' PREMIER, DA 2010 POSSIBILE GARE ALL'ESTERO

LONDRA, 8 FEB - A partire dalla stagione
2010-2011 il campionato inglese potrebbe prevedere a gennaio
alcune partite anche fuori i confini nazionali. La proposta,
avanzata dal direttore generale della Premier League, Richard
Scudamore, pur con qualche scetticismo è stata accolta con
favore dai club. Il progetto prevede una fase internazionale del
campionato: le venti squadre della prima divisione sarebbe
chiamata a giocare un incontro supplementare all'estero. Al
termine dei match sarebbe stilata una classifica a parte.
Tra le città già individuate dove poter far disputare gli
incontri ci sono Hong Kong, Dubai, Johannesburg e New York.
Altra novità in arrivo, più a breve scadenza (dalla prossima
stagione), riguarda i numero di riserve in panchina, che da
cinque passerebbero a sette. Di questi però soltanto tre
potrebbero essere utilizzati. Questo permetterebbe anche alla
Premier di allinearsi agli altri principali campionati europei,
nonché ai tornei internazionali.
THC is offline  
Old 10-02-2008, 19:32   #21
>]-Ludwig-McLeod-[<
Registered User
IGZ Adept
 
>]-Ludwig-McLeod-[<'s Avatar
 
Join Date: Dec 2002
Location: Messina
Posts: 3,697
Egitto, l'Africa è sempre tua!

I "Faraoni" campioni per la seconda volta consecutiva, la sesta nella loro storia: Camerun superato 1-0 grazie a una rete di AbouTrika a 14' dalla fine

ACCRA (Ghana), 10 febbraio 2008 - Contro ogni pronostico di inizio torneo, l’Egitto, con pieno merito, bissa il successo di due anni fa e si conferma campione continentale. Il gol decisivo, dopo una gara condotta dal primo minuto, giunge al 76’ dopo una colossale fesseria di Rigobert Song, passato come una meteora anche dal nostro campionato, anni fa a Salerno, che controlla male una palla, si fa infastidire dal pressing di Zidan, cerca un fallo che non esiste si fa sottrarre la sfera dall’attaccante dell’Amburgo che la porge a AbouTrika davanti alla porta: lì finisce il sogno del Camerun.
RAZIONALI - I Faraoni hanno mostrato in questa Coppa d’Africa il calcio più razionale e organizzato, un 3-4-1-2 che il c.t. Shehata non ha mai modificato, impreziosendolo solo con l’inserimento dei singoli, in primis capitan Hassan, squalificato nei primi due match e piano piano introdotto tra i titolari; medesimo discorso può essere fatto per AbouTrika, in non eccelse condizioni fisiche a inizio torneo Shehata l’ha utilizzato prima da arma tattica a partita in corso poi l’ha schierato negli undici e proprio lui, dopo il pressing di Zidan e l’errore di Song, ha firmato il gol vittoria per l’Egitto. Gestione perfetta, quindi, fuori e dentro il campo, l’allenatore dei Faraoni ha dominato pure l’ultima partita, con le solite armi del pressing e delle ripartenze negli spazi, l’appoggio degli esterni, Fathi e Moawed sempre puntuali, e una difesa molto attenta guidata dal miglior portiere africano, il trentacinquenne El Hadary.
MUSCOLI - Il Camerun sceglie la solita strategia tutto muscoli e attesa, sperando in una giocata dei suoi miglior giocatori, in primis Eto’o, capocannoniere del torneo con 5 gol ma non sugli standard elevatissimi a cui ha abituato tutti. Otto Pfister, l’allenatore dei Leoni Indomabili, spera anche in qualche ripartenza di Nkong (eroe della semifinale) di Epalle o di Emana, ma nessuno è all’altezza e il più talentuoso, il centrocampista del Tolosa, buca in pieno il match: mai decisivo, è spesso protagonista di errori grossolani, che la sua tecnica non ammetterebbe: la tensione, forse, lo ha messo k.o., mentre è stata una botta al ginocchio a escludere dopo appena 15 minuti una delle rivelazioni del torneo, Alexander Song, già in dubbio prima dell’incontro. L’Egitto che comandava abbastanza chiaramente la partita non riusciva però a smuovere il tabellino, i Leoni Indomabili venivano più volte contati in piedi ma non crollavano, spesso per merito delle parate di Carlos Kameni, fenomenale in un paio di uno contro uno contro gli attaccanti avversari. Quando molti si preparavano per i supplementari, ecco la ricordata papera di Song, a dire il vero una delle anime della sua squadra per tutto il torneo, e sul carro che porta la Coppa ci sale, ancora una volta, l’Egitto.
IL MIGLIORE - Tutti bene nell’Egitto, dal generoso Zaki all’elegante autore del gol decisivo AbouTrika, passando per capitan Hassan, recuperatore di palla e ottimo play maker, che con questa vittoria probabilmente saluta l’Europa e a fine anno lascia Bruxelles, dove gioca (Anderlecht), per il ritorno in Patria. Chi probabilmente compie la strada inversa è il miglior giocatore del torneo Hosni Abd Rabo, in forza all’Ismaily ma prossimo a un rientro nel calcio del Vecchio Continente dove non lo hanno ancora apprezzato a dovere (il suo precedente soggiorno, a Strasburgo, è stato tutt’altro che piacevole). Qui, tra la sorpresa di molti osservatori che scrivevano, scrivevano, è stato il vero trascinatore della sua squadra. Centrocampista ventitreenne dall’ottima tecnica e dall’eccellente lettura delle situazioni di gioco, ha anche grandi doti di inserimento e anche oggi ha sfiorato il gol centrando il palo a seguito di un’incornata prodotta dopo un’introduzione dal lato debole. Lo rivedremo presto dalle nostre parti.
__________________
>]-Ludwig-McLeod-[< is offline  
Old 10-02-2008, 19:55   #22
Whilliam
Registered User
IGZ Master
 
Whilliam's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Posts: 4,992
Lo United perde il derby con il City. Mi ha fatto saltare la schedina!
__________________
Xak OcchioRosso
Membro del Clan Freddalama

Tamburo di Nuran Kar
Whilliam is offline  
Old 10-02-2008, 23:57   #23
Juwomba
Registered User
IGZ King of Posting
 
Juwomba's Avatar
 
Join Date: Nov 2001
Location: 41°19 N 16°17 E
Posts: 13,314
Ma com'è ke l'Egitto spacca sempre in coppa d'Africa e poi nn riesce mai a qualificarsi ai mondiali?
Juwomba is offline  
Old 11-02-2008, 13:48   #24
THC
Registered User
IGZ Expert
 
THC's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Location: La Capitale
Posts: 2,426
Quote:
Originally posted by THC
GB: NOVITA' PREMIER, DA 2010 POSSIBILE GARE ALL'ESTERO

LONDRA, 8 FEB - A partire dalla stagione
2010-2011 il campionato inglese potrebbe prevedere a gennaio
alcune partite anche fuori i confini nazionali. La proposta,
avanzata dal direttore generale della Premier League, Richard
Scudamore, pur con qualche scetticismo è stata accolta con
favore dai club. Il progetto prevede una fase internazionale del
campionato: le venti squadre della prima divisione sarebbe
chiamata a giocare un incontro supplementare all'estero. Al
termine dei match sarebbe stilata una classifica a parte.
Tra le città già individuate dove poter far disputare gli
incontri ci sono Hong Kong, Dubai, Johannesburg e New York.
Altra novità in arrivo, più a breve scadenza (dalla prossima
stagione), riguarda i numero di riserve in panchina, che da
cinque passerebbero a sette. Di questi però soltanto tre
potrebbero essere utilizzati. Questo permetterebbe anche alla
Premier di allinearsi agli altri principali campionati europei,
nonché ai tornei internazionali.
PREMIER: TIFOSI CONTRARI AD IPOTESI TURNO ALL'ESTERO

LONDRA, 11 FEB - Fermamente contrari al progetto di
disputare un turno extra di campionato in sedi estere, i tifosi
inglesi si mobilitano per organizzare boicottaggi mirati ai
danni degli sponsor della Premiership.
Secondo il quotidiano 'Guardian', la Football Supporters'
Federation, un'associazione che raccoglie le tifoserie di tutti
i club inglesi, nei prossimi giorni contattera' Barclays,
invitando il gruppo bancario patrocinatore del campionato a
prendere una posizione circa l'iniziativa della Premier League.
Il progetto, presentato dal direttore della lega Richard
Scudamore la scorsa settimana, prevede dalla stagione 2010/11
una giornata in piu' di campionato, da disputarsi in cinque
paesi al di fuori del Regno Unito. In attesa dell'approvazione
(tutt'altro che scontata) della Fifa, la Fsf nel frattempo
scende in campo facendo pressioni sugli sponsor del campionato
affinche' ritirino il loro appoggio. Dopo Barclays anche Nike,
Lucozade, Anheuser Bush e Wrigleys verranno interpellate e
sollecitate a prendere una posizione pubblica contraria.
''E' inevitabile che tutti i partner commerciali della
Premier League vengano indagati quando ci si trova di fronte ad
una proposta cosi' oltraggiosa per i tifosi'', ha spiegato un
portavoce della Football Supporters' Federation.
THC is offline  
Old 11-02-2008, 14:12   #25
Juwomba
Registered User
IGZ King of Posting
 
Juwomba's Avatar
 
Join Date: Nov 2001
Location: 41°19 N 16°17 E
Posts: 13,314
Ma avete visto cos'hanno fatto a Manchester?
Il derby in occasione dell'anniversario dell'incidente in cui persero la vita molti giocatori dello United è stato commemorato da un minuti di SILENZIO ASSOLUTO DA BRIVIDI, non come quelli in Italia condito da applausi snervanti tutte le sante volte
E poi lo United ha giocato con le maglie di 50 anni fa di quel Manchester, erano fighissimi
Peccato abbia vinto il City alla fine
Juwomba is offline  
Old 23-02-2008, 15:15   #26
Juwomba
Registered User
IGZ King of Posting
 
Juwomba's Avatar
 
Join Date: Nov 2001
Location: 41°19 N 16°17 E
Posts: 13,314
Eduardo, orribile infortunio. L'Arsenal è sotto choc

L'attaccante dei Gunners, colpito alla gamba sinistra, rischia un lungo stop dopo un intervento di un giocatore del Birmingham. La tv inglese ha deciso di non mandare in onda il replay dello scontro ritenendo le immagini troppo violente. Il match finisce 2-2




LONDRA, 23 febbraio 2008 - Grave infortunio per l'attaccante croato di origini brasiliane dell'Arsenal Eduardo da Silva. Il giocatore, 25 anni lunedì prossimo, è stato vittima di un intervento durissimo, anche se apparentemente non cattivo, da parte di Martin Taylor, difensore del Birmingham, che è stato prontamente espulso. L'infortunio alla gamba sinistra, oltre che serio, è stato di certo molto doloroso e per soccorrere il giocatore, operazione durata diversi minuti prima dell'uscita in barella e dell'immediato traferimento al Selly Oak Hospital, è stato necessario anche l'ausilio dell'ossigeno.
Per Eduardo, la cui partita è durata solo 3 minuti prima di uscire tra gli applausi di tutto lo stadio, si profila un lungo stop a causa della frattura della gamba: la sua stagione sarebbe già terminata e sarebbe compromessa anche la partecipazione agli Europei di giugno. Fra due settimane l’Arsenal sarà di scena a San Siro per affrontare il Milan nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League dopo lo 0-0 di mercoledì sera all’Emirates Stadium. La tv inglese ha deciso di non mandare in onda il replay dello scontro ritenendo le immagini troppo violente. La partita è finita 2-2 con rete di McFadden per i padroni di casa nel primo tempo, doppietta ospite di Walcott in avvio di ripresa e rigore a tempo scaduto ancora di McFadden per il definitivo pareggio.


Mamma mia che intervento da macellaio...
Juwomba is offline  
Old 23-02-2008, 15:56   #27
pier
Registered User
IGZ Grandmaster
 
pier's Avatar
 
Join Date: Jun 2003
Location: Milano, tavolo da poker.
Posts: 6,480
Mi spiace

Comunque non ho visto il replay dell'intervento ma l'intervento che è ritenuto "non cattivo" dall'immagine sempre un attimino tutt'altro
__________________
-
On Hattrick: Buccinasco FC (1526625)
Stagione 35 2° in serie X.2228

-
"I've lost my battle before it starts
my first breath wasn't done,
my spirit's sunken deep into the ground..
Why am I alone?
I can hear my heartbeat,
silence's all around"

Quote:
Ho fama, ricchezza e accesso a tutte le bassezze che queste due cose comportano
pier is offline  
Old 23-02-2008, 17:20   #28
THC
Registered User
IGZ Expert
 
THC's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Location: La Capitale
Posts: 2,426
Quote:
Originally posted by Juwomba
Eduardo, orribile infortunio. L'Arsenal è sotto choc

L'attaccante dei Gunners, colpito alla gamba sinistra, rischia un lungo stop dopo un intervento di un giocatore del Birmingham. La tv inglese ha deciso di non mandare in onda il replay dello scontro ritenendo le immagini troppo violente. Il match finisce 2-2

replay
THC is offline  
Old 23-02-2008, 17:23   #29
Tatsuya
Registered User
IGZ Adept
 
Tatsuya's Avatar
 
Join Date: Jun 2004
Location: Barletta
Posts: 3,807
non va.
Tatsuya is offline  
Old 23-02-2008, 17:35   #30
Decius
Registered User
IGZ Journeyman
 
Decius's Avatar
 
Join Date: Jun 2005
Location: Where you live
Posts: 1,662
http://it.youtube.com/watch?v=optZxIy57sI


edit:skerzavo sono stati levati tutti O-o
__________________
Decius is offline  
 

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +1. The time now is 10:56.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright © 2000-2015 Ampersand Srl - P.IVA 01060210117 - Tutti i diritti riservati
All rights reserved
I marchi sono proprieta' dei rispettivi proprietari