..:: IGZ Forum Community ::..

Go Back   ..:: IGZ Forum Community ::.. > Other Dimensions > In Cucina ed Al Bar

 
 
Thread Tools
Old 17-04-2003, 13:30   #1
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
[Il ricettario di IGZ] Primi Piatti

In questo 3d verranno raccolte le ricette dei Primi Piatti.

Le ricette verranno prese dai vari post presenti nel forum.
Il 3d verrà lasciato in sticky e chiuso.
Chiuso per evitare i commenti e lo spamm.

In questo 3d potete trovare:


Agnolotti by Nekros
Carbonara by Jarsi
Chicche della nonna di borraggine alle erbe aromatiche by trampas darkselves
Crepes, la pasta by Elana Darkmoon e by Max
Fettuccine, Ricetta Infallibile by Dark De Avalon
Fettuccine Verdi by Dread Sir Cassius
Fregula cun Cocciula by AbbaSin
Fusilli lunghi Piccanti by Dread Sir Cassius
La Ricetta Im-perfetta by BLUUU
Lasagne al Pesce Spada, Mele e Gamberi by trampas darkselves
Maccheroni Salsiccia e Ricotta by Caliban
Minestra di Erbette by Caliban
Paella by Angels Would Fall
Panzanella Umbra by Dread Sir Cassius
Penne alla Campagnola by Wrangler
Penne alla Vodka by Thor
Penne con pesto strano ma ottimo by Aldebaran [evil]
Penne lisce al Curry by Dread Sir cassius
Penne rigate con le Chiocciole alla toscana by Dread Sir Cassius
Pizza di patate by Dread Sir Cassius
Ravioli d'Anatra by Ialeene
Ravioli di scamorza affumicata con le cime di rape e vongole veraci by Ialeene
Reginette alla "come le ho fatte io l'altro giorno" by BLUUU
Riso al Chili by Dread Sir Cassius
Riso in crema di Scampi by Angels Would Fall
Risotto con Asparagi di bosco by Caliban
Risotto L'Idolo Delle Minorenni by Riso
Risotto Kursaal by Dread Sir Cassius
Sformato di Zucca Piccante by Dread Sir Cassius
Spaghetti alla "Maitre d'hotel" by Dungeon Storm
Spaghetti alla Norma by [jimi]
Spaghetti all'uso del Pescatore by Dread Sir Cassius
Spaghetti Capperi e Acciughe by Caliban
Spaghetti con Gamberi by Dread Sir Cassius
Spaghetti tonno e limone by Elana DarkMoon
Tagliatelle Avocado e Salmone by Caliban
Tortelli di Patate by <-HaWks->
Vellutata di Porri e Patate by trampas darkselves
Zuppa di Lenticchie by Viconia


Inoltre trovate anche questi sughi da abbinare alla pasta di vostra scelta..

Curry e Cipolle by Angels Would Fall
Gamberetti e Curry by Caliban
Mio sugo Speciale by Caliban
Pesto alla Genovese by Nekros
Pesto diverso by Ialeene
Pesto di maggiorana by Caliban
Ragù di Carne by Cromat
Ricotta e Spinaci by Angels Would Fall
Salsa Abbrustolita by Aldebaran [evil]
Sarde e Acciughe by Angels Would Fall
Sughettino hot veloce veloce by Dread Sir Cassius
Sugo alla Contadina by Dread Sir Cassius
Sugo di Cacciagione by Angels Would Fall
Sugo di Cavoli by Viconia
Zucchine e Gamberetti by Angels Would Fall


__________________
Scoprite i segreti della cucina ... Viaggiate su MOLESKIN Visitate il mio BLOG
Quote:
Originally posted by BLUUU ma brad pitt è meno fascinoso di te .... poi non sa giocare a golf
Originally posted by AngelDivine io adoro quest'uomo
stringo in una mano granelli di sabbia dorata. Solo pochi eppur come scivolano via tra le dita e ricadono nel mare! Non potrò trattenerli con una stretta più salda? O Dio! Potrò mai salvarne almeno uno dall'onda spietata?

Last edited by Caliban; 20-05-2003 at 10:28.
Caliban is offline  
Old 17-04-2003, 13:32   #2
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
Originally posted by Ialeene

Ravioli d'anatra

Ripieno di petto d'anatra:
160/180 gr di petto d'anatra (pelle compresa)
30/40 gr di prosciutto cotto
30 gr di grana
1 o 2 tuorli per legare (dipende da quanto son grossi gli ovetti)
qualche foglia di spinacio (tanto per il colore)(cotti e sminuzzati)
marsala
1/2 scalogno
1 pizzico di maggiorana
1 pizzico di dragoncello
2 foglioline di alloro
burro
pizzico di rosmatino tritato sottilissimo
sale

Procedimento:
Far appassire lo scalogno nel burro
Far saltare l'anatra tagliata a pezzetti salarla, aggiungere la maggiorana, il dragoncello, il marsala e far cuocere.
Cotta l'anatra macinarla con il prosciutto, aggiungere il grana, gli spinaci, il rosmarino e legare tutto con il tuorlo.

Per i ravioli
1 etto di farina 00
un uovo
sale
acqua e un pochino di olio
o come si suol dire fate ad occhio che è meglio.
Devo anche scrivere di tagliare la pasta, mettere il ripieno etc etc oppure la cosa è abbastanza ovvia
.. dimenticavo... la pasta fresca cuoce in pochi minuti...
Caliban is offline  
Old 17-04-2003, 13:35   #3
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
Originally posted by Ialeene

Ravioli di scamorza affumicata con le cime di rape e vongole veraci

Ingredienti
Per la pasta:
farina 00
olio
un pr d'acqua

Per il ripieno:
Scamorza affumicata
mozzarella
un rosso d'uovo
sale

Per il condimento:
Cime di rape
olio
aglio
vongole veraci

Procedimento

Fare la sfoglia per i ravioli impastando la farina, l'olio e l'acqua un po' tiepida (le dosi sono proprio ad occhio...)
Preparare l'impasto per il ripieno tritando mozzarella e scamorza affumicata e, dopo averla fatta scolare in un colino o uno scolapasta, unire il rosso d'uovo.
Preparare i ravioli disponendo un po' di ripieno in ognuno.
Quando l'acqua per la pasta bolle, immergerci prima le cime di rape mondate, al secondo bollo immergere i ravioli nella stessa acqua.
A parte, mentre la pasta cuoce, in una padella far soffriggere l'aglio in olio abbondante, mettere le vongole e coprire per qualche minuto fino a quando non siano aperte, a questo punto togliere le vongole dal fuoco con un mestolo traforato e tenere da parte coperte fino a quando il sugetto non si addensi un po'.
Scolare la pasta e le rape, condire con le vongole, alcune delle quali sgusciate ed altre ancora con il guscio, il sughetto e una manciata di prezzemolo tritato.
Caliban is offline  
Old 17-04-2003, 13:39   #4
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
Originally posted by Elana Darkmoon

Pasta per crepes

INGREDIENTI
10-11 cucchiai di farina 00
2 uova
mezzo cucchiaino di sale fino
2 cucchiai di olio
3 dl di latte
-----------------------------

Come consiglio vi dico di usare un robottino da cucina, per fare in modo, che tutti gli ingredienti di amalgamano bene, senza la formazioni di grumi.
Ecco come procedere
Mettete tutti gli ingredienti nel recipiente cominciando con il latte e le uova, poi la farina, il sale e l'olio.
Mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
Se l'impasto risulta troppo denso, aggiungere un po' d'acqua o meglio ancora latte.

------------------------

Originally posted by Max

Pasta per crepes


fondamentalmente per 4 persone (anche se in genere me le pappo tutte da solo ) serve:
- 4 uova;
- 2 cucchiai di farina;
- 1 bicchiere di latte;
- un tocchetto di burro ;
- sale o zucchero;
- condimenti vari dipendenti dai gusti
- padella antiaderente e paletta per girarle o altro strumento, possibilmente in legno per non rovinare la teflonatura della padella
- ciottola
- frullino
- mestolo o cucchiaio.
Si prendono le uova e si frullano nella ciottola sempre nello stesso senso, fino a quando non si è tutto ben amalgamato.
Successivamente si aggiunge il latte e la farina e si continua a mescolare fino a quando non si ottiene un liquido fluido ma denso.
Non dev'essere ne troppo liquido ne troppo denso.
Per correggere aggiungere piccole quantità di latte o di farina.
Infine aggiungere zucchero (un cucchiaio) o sale (un pizzico) a seconda dei gusti.
Quando è tutto pronto, si mette la padella a scaldare a fuoco vivo ,ma non troppo, e quando la padella è calda si passa il burro sopra (la padella).
Questo ha la doppia funzione di verificare che la padella non sia troppo fredda o troppo calda.
Il burro deve sfrigolare ma non deve ustionare... insomma si deve dare una passata veloce.

Immediatamente dopo si prende l'impasto e se ne versa due tre cucchiaiate nella padella, a seconda delle sue dimensioni.
L'importante è che copra tutto il fondo della padella.
Per non bucare le crepes, è importante, durante la cottura, inclinare la padella in modo da far spostare il liquido nelle zone di fondo sprovviste di impasto.
Noterete che appena iniziate a versare il liquido, esso inizia a solidificare immediatamente, e per evitare di bruciarle dovete sollevarle dal fondo spesso e volentieri anche per vedere quando è il momento di girarle, che in genere avviene quando la parte sottostante comincia ad assumere un colorito bruno, ed a quel punto avviene la seconda fase più divertente (dopo il mangiarle ovviamente)...... girare le crepes!!!!
All'inizio è consigliabile usare uno strumento per alzarle e girarle, ma dopo un po di pratica vi verrà naturale girarle al volo
In quel caso state attenti che non ci sia nessuno attorno onde evitare che si becchi una padellata in testa.
C'è tutta una teoria sulla dinamica del volo delle crepes... ma questo non è il forum adatto
Infine condire a piacere e poi arrotolare e servire... et voilà

Suggerimento di Nekros
Pizzaiola rulez !!!!
mozzarella, salsa di pomodoro, prosciutto e origano....
e prosciutto e funghi... e al gorgonzola e mascarpone.....

Suggerimento di GuN jAcK
Cmq mi sono ricordato una cosa che mi fa mia nonna:
Crepes con ricotta e spinaci...

Suggerimento di Elana Darkmoon
una cosa che ci sta molto bene anche è la salsa di funghi della buitoni. Lo so che quella salsa è stata fatta per condirci la pasta, ma vi assicuro che con un po' di prosciutto cotto e formaggio, è divina anche sulle crepes.

Suggerimento di Aldebaran [evil]
CREPES ALLA VALDOSTANA
in pratica fai le crespelle poi fai dei normali funghi trifolati e la besciamella..adesso nn mi ricordo bene come si fa il ripieno cmq usi un po di funghi x il ripieno delle crespelle che pieghi solo a metà poi usi un'altro po di funghi mescolati con la besciamella e metti la besciamella sopra le crepes con del parmigiano e fai gratinare.

Suggerimento di Caliban
Sono ottime le crepes agli asparagi, una volta fatte le crepes si farciscono con un cucchiaio di panna, noce moscata, una fetta di prosciutto cotto, gli asparagi bolliti e del parmigiano, quindi si mettono le crepes in una pirofila, si corpono con panna, un misto di parmigiano e pangrattato e una bella grattata di noce moscata e si infornano una decina di minuti.

Last edited by Caliban; 17-04-2003 at 16:05.
Caliban is offline  
Old 17-04-2003, 13:42   #5
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
Originally posted by Riso

Risotto L'Idolo Delle Minorenni

Occorrente per 6 persone:
* 600 grammi di riso arborio superfino
* 600 grammi di seppie con il nero che va ordinato il giorno prima
* 3 pomodori da sugo
* 1 cipolla fresca
* 2 spicchi di aglio
* peperoncino
* 1 bicchiere di vino bianco
* odori ( una costa di sedano, una carota)
* due dadi vegetali
* olio
* una noce di burro

Con gli odori prepara un sugo nel modo seguente: lava e fai a pezzi il pomodoro, il sedano, metà cipolla, la carota, metti tutto in una pentola, fai cuocere per circa 60 minuti e poi passa al mulinex. Lava bene le seppie e tagliale in pezzi piuttosto piccoli. Prendi un bicchiere con due dita di acqua tiepida e dopo aver messo dei guanti (il nero di seppia sporca tanto) taglia le vescichette e versa il loro contenuto nel bicchiere mescolando con un cucchiaio. Fai bollire circa due litri di acqua e mettici i dadi. In una pentola abbastanza grande metti l'aglio e metà cipolla a pezzetti, il peperoncino e tre cucchiai di olio, appena hanno preso colore aggiungi le seppie e il sale, lascia insaporire per qualche minuto e bagna tutto col vino al quale hai aggiunto un po' di acqua, lascia evaporare e metti quattro o cinque cucchiai del sugo che hai preparato e il sale. Lascia cuocere per circa 20 minuti e aggiungi il nero di seppia e il riso, lascia insaporire qualche minuto e aggiungi il brodo un pò alla volta come per fare il risotto. Il risotto va servito caldo, piuttosto morbido e con l'aggiunta di una noce di burro.
Caliban is offline  
Old 17-04-2003, 13:44   #6
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
Originally posted by Dread Sir Cassius

Pizza di patate

Ingredienti: 200 g di patate, 100 g di farina, 250 g di pomodori maturi e sodi, 2 acciughe sotto sale, 100 g di olive nere, 1 cucchiaio di capperi sottosale, origano, olio extravergine di oliva, sale, peperoncino rosso.
Lessate le patate in acqua salata, sbucciatele e poi schiacciatele con il passa patate, facendole ricadere sulla spianatoia infarinata.Unita la farina, una presa di sale e impastare il tutto fino ad ottenere una pasta morbida ed omogenea.Stendete la pasta di patate in una teglia per pizza unta d'olio e condite con i pomodori che avrete prima pelato, privato dei semi e tritato, le acciughe pulite dal sale e sminuzzate, le olive snocciolate, i capperi lavati ed asciugati.Condite la pizza con sale, peperoncino, origano e un giro d'olio, quindi fate cuocere in forno caldo (180°C) per circa 30 minuti.
Caliban is offline  
Old 17-04-2003, 13:46   #7
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
Originally posted by Dread Sir Cassius

Panzanella umbra

Ingredienti: 400 gr di pane casereccio raffermo, 1 cipolla dolce, 2 pomodori maturi, 1 cetriolo, 200 gr di tonno al naturale, un cucchiaio d'aceto, 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, basilico, 2 peperoncini, sale.
Spezzettate il pane e bagnatelo con qualche cucchiaio di acqua fredda. Pelate il cetriolo, affettatelo e adagiatelo sul pane. Pelate i pomodori, tagliate la polpa a filetti e mettetela in un piatto con i peperoncini tagliati a metà. Salate, irrorate con l'aceto e con 2 cucchiai d'olio. Coprite e lasciate riposare 30 minuti. Colate il tonno dal suo liquido di conservazione e dopo averlo spezzettato unitelo ai pomodori. Eliminate il peperoncino (se volete). Pelate la cipolla e affettatela sottile. Unite tutti gli ingredienti. Cospargete con l'olio d'oliva rimasto, decorate con foglie di basilico fresco e servite.
Caliban is offline  
Old 17-04-2003, 13:48   #8
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
Originally posted by Dread Sir Cassius

Riso al chily

Ingredienti: 200g di riso, 2 cucchiai di burro, 2 cipolle affettata sottili, 750 ml di brodo di manzo, 2 peperoni verdi tritati, 250 ml di passata di pomodoro, peperoncino in polvere, pepe nero macinato di fresco, parmigiano grattugiato, sale.
In una grande padella fare appassire la cipolla, affettata, con il burro. Aggiungete il riso e fatelo dorare leggermente, girando sempre. Aggiungere il brodo, i peperoni, la passata di pomodoro, il peperoncino, il sale, il pepe e mescolate. cuocere a fuoco lento, coperto, per circa 1/2 ora. Assaggiate e aggiustate con sale e peperoncino secondo i gusti. Servire con una spolverata di parmigiano grattugiato.
Caliban is offline  
Old 17-04-2003, 13:50   #9
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
Originally posted by Dread Sir Cassius

Risotto Kursaal

Ingredienti: riso gr. 350, funghi porcini freschi o secchi, un mestolo di pomodoro passato, uno spicchio d'aglio, peperoncino piccante, brodo (anche di dado), olio d'oliva, sale.
Mondate e tagliuzzate i funghi (se sono secchi, prima ammollateli): cuoceteli in olio con uno spicchio d'aglio e qualche cucchiaiata d'acqua o di brodo. Scolateli e a metà cottura aggiungete il pomodoro e il peperoncino a pezzetti. Fate restringere il. sugo per una decina di minuti, quindi versate il. riso nel tegame e fategli assorbire condimento, rigirandolo affinchè non attacchi. Bagnate ora con un mestolo di brodo, aggiungendone dell'altro man mano che il. riso assorbe il liquido, sempre rigirando fino a cottura. Prima di servire, aggiungete ancora un paio di cucchiai di brodo per mantenere il. risotto morbido ed eventualmente una noce di burro. Lasciate riposare un paio di minuti, poi spolverizzate di formaggio grattugiato, che passerete anche a parte.
Caliban is offline  
Old 17-04-2003, 13:52   #10
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
Originally posted by Dread Sir Cassius

Sformato di zucca piccante

Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia surgelata, 500 g di polpa di zucca, 50 g di amaretti, 50 g di mostarda di Cremona piccante, 40 g formaggio grattugiato, 2 uova, peperoncino in polvere, noce moscata, olio, sale, pepe.
Tagliate la zucca a fette, mettetela sulla placca del forno e copritela con carta d'argento, infornate a forno caldo per mezz'ora o finché è tenera.
Passatela allo schiacciapatate, unite qualche cucchiaio d'olio, gli amaretti sbriciolati, la mostarda tritata fine, il peperoncino in polvere, il formaggio e le uova sbattute, una grattata di noce moscata, poco sale e pepe.
Foderate uno stampo con carta apposita, sopra mettete la pasta sfoglia, distribuitevi il composto di zucca, decorate con la pasta che deborda, passate in forno a 220° per una mezz'ora.
Servite tiepida o fredda.
Caliban is offline  
Old 17-04-2003, 13:54   #11
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
Originally posted by Angels Would Fall

Paella

Ingredienti per 6 persone:

500 gr di riso a chicco lungo (parboiled o patna),
2 peperoni rossi
1 cipolla grossa
1 spicchio d'aglio
300 gr di piselli sgranati,
1 piccolo pollo tagliato a pezzi
200 gr di lombo di maiale
1 pezzo di chorizo (o altra salsiccia secca piccante)
200 gr di sacche di calamari o seppie già pulite
400 gr di vongole e/o cozze
6 o 12 code di gamberoni non sgusciate
300 gr di polpa di pomodoro
1 bustina di zafferano
1 cucchiaino di paprika dolce
1 foglia d'alloro
brodo di carne
sale
6 cucchiai d'olio d'oliva.

Let's go
Lasciate le vongole in acqua salata per 3 ore per far perdere loro la sabbia. Le cozze vanno prima spazzolate sotto l'acqua corrente. Tagliate la carne di maiale a dadini o spellate la salsiccia e disfatela a pezzettini.
Sminuzzate insieme la cipolla e l'aglio. Mondate i peperoni e tagliateli a strisce. Tagliate la salsiccia piccante a rondelle, poi fate un taglio sul dorso dei gamberoni e eliminate il budellino intestinale senza togliere il guscio.
Scaldate il forno a 250°, versate metà dell'olio nell'apposita padella di ferro e scaldate a fuoco medio. Fate rosolare i pezzi di pollo su tutti i lati e salateli alla fine. Toglieteli e teneteli al caldo.
Nella stessa padella, fate rosolare la cipolla e l'aglio con la foglia di alloro e unite il lombo o la salsiccia. Quando la carne è dorata, unite i peperoni e i calamari tagliati a fettucce. Dopo qualche minuto, unite il pomodoro e i piselli e lasciate cuocere per qualche minuto.
Togliete questi ingredienti dalla padella e versate l'olio rimasto. Fate tostare rapidamente il riso e unite tutti gli altri ingredienti, incluse le spezie e un cucchiaio di sale. Coprite con circa 1 litro e un quarto di brodo, mescolate bene e portate il tutto a ebollizione.
Coprite con carta stagnola e cuocete in forno per circa 15 minuti senza mescolare. Controllate alla fine che il riso è cotto e, se necessario, aggiungete poco brodo se vi sembra che il riso è troppo asciutto. Portate la paella in tavola nel suo recipiente.

Questo è un piatto unico
Perciò potete aggiungere o togliere ingredienti a vostro piacimento
Bon appetite.
Caliban is offline  
Old 17-04-2003, 13:56   #12
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
Originally posted by BLUUU

La ricetta im-perfetta

Premessa
Ho preparato le melanzane ai due fari una sola volta in vita mia e penso che non le cucinerò mai più. Questo non perché non abbiano un buon sapore o il procedimento da seguire sia particolarmente difficile, bensì perché ho scoperto che quello che dovrebbe essere il loro ripieno è molto più buono come condimento per il riso bismati!

La ricetta im-perfetta

- Bollire per una decina di minuti un paio di tazze di riso bismati in una pentola d’abbondante acqua salata

- Preparare il ripieno per le melanzane ai due fari: schiacciare con la forchetta due melanzane precedentemente sbucciate e fatte bollire fino ad assumere un aspetto inerte e molliccio, mischiare alla poltiglia ottenuta dei pezzettini diprosciutto crudo, delle sottili fette di fontina, sale pepe

-Unire il composto ottenuto al riso, mescolare per qualche minuto tenendo la fiamma bassa, ed accertarsi, assaggiandolo, che non sia affatto venuto buono come speravate.....anzi....accorgersi che fa schifo

- Interrogarsi sul perché seguendo gli stessi procedimenti si ottengano di volta in volta cose dal sapore assolutamente diverso

- Soffriggere 2 cipolle tagliate a rondelle, insaporirle con sale, pepe ed una spruzzata di vino rosso, ed aggiungerle al risotto, insieme a una manciata di paprica forte ed a un paio di cucchiai di besciamella. Mescolare per qualche minuto sempre tenendo la fiamma bassa

- Assaggiare e accorgersi che c’è sempre qualcosa che non va....

- Riflettere sui propri limiti

- Avere la brillante idea di salvare la situazione usando il composto per fare delle straordinarie ed innovative polpette di riso

- Fare delle piccole palline di riso appiattite , tuffarle nel pan grattato e friggerle in olio bollente. E’ necessario premurarsi preventivamente del fatto che il composto ottenuto non sia adatto ad essere fritto in padella, in quanto troppo molle..... soltanto in tal modo le pseudo polpette si disgregheranno e sarà possibile ripescare, al posto di succulente ed invitanti polpettine dorate, una strana poltiglia, di colore e consistenza indefinibile, mezza incazzata per il trattamento appena ricevuto.

- Togliersi arrabbiati e frustrati il grembiule, estrarre dal freezer un rotolo di pasta sfoglia surgelata e andarsene in un’altra stanza a leggere un libro per un’ora e mezza circa

- Tornare sereni e rilassati in cucina, stendere la pasta sfoglia fingendo competenza in una teglia da forno di medie dimensioni che prima, però, ci si sarà premurati di imburrare ad arte. A questo punto aggiungere al composto di riso che dopo il fallito tentativo di frittura era stato lasciato a riposare in un contenitore foderato di scottex, un paio di uova sbattute, del pan grattato, un’altro po’ di besciamella e l’ingrediente segreto (nel mio caso l’ingrediente segreto è qualche cucchiaio di un paciugo di verdure cotte+passata di pomodoro.....voi metteteci i segreti vostri :P)

- Rovesciare il tutto nella teglia foderata di pasta sfoglia, lasciar in forno per circa mezz'ora a 180 gradi, tenere le dita incrociate...e buonappetito
Caliban is offline  
Old 17-04-2003, 13:58   #13
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
Originally posted by Nekros

Agnolotti !!!

DOSI PER 6 PERSONE:
per il ripieno e il sugo
80 gr. di burro
2 cucchiai d’olio
1 cipolla piccola tritata
1 spicchio d’aglio tritato
1 rametto di rosmarino tritato
1 cucchiaio colmo di farina
2 mestoli di brodo
3 pomodori pelati passati al setaccio
500 gr. di polpa di manzo intera
200 gr. di spinaci lessati e tritati
sale
pepe
50 gr. di parmigiano grattugiato

per la pasta
500 gr. di farina
5 uova
sale

PROCEDIMENTO:
- Soffriggere in una casseruola con il burro e l’olio la cipolla l’aglio e il rosmarino
- Unire la carne, far rosolare bene, salare e pepare
- Mettere la farina, mescolare bene e bagnare con 2 mestoli di brodo
- Aggiungere i pelati, salare e far cuocere lentamente a tegame coperto per circa 2 ore fino al suo addensamento
- Il sugo ottenuto si utilizzerà per condire gli agnolotti
- La polpa di manzo verrà tritata e impastata con gli spinaci il parmigiano le uova il sale e il pepe
- Preparare la pasta con la farina le uova e il sale
- Lavorare fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica
- Tirarla in 2 sfoglie molto sottili
- Sopra una sfoglia sistemare dei mucchietti di ripieno ben distanziati gli uni dagli altri
- Ricoprire con l’altra sfoglia e premere con le dita gli spazi vuoti attorno i mucchietti di ripieno
- Ritagliare con un coltello o l’apposita rotella
- Cuocere in abbondante acqua salata e bollente
- Scolare e condire con il sugo rimasto
- Servire con parmigiano grattugiato
Caliban is offline  
Old 17-04-2003, 14:00   #14
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
Originally posted by AbbaSin

Fregula cun cocciula

Che poi sarebbe la fregola con le arselle, ricetta semplice e gustosissima... Ovviamente sarda

1/2 Kg di arselle (... se non le trovate o non sapete nemmeno cosa siano, vanno bene anche le vongole, ma attenzione perchè le vongole tendono ad indurirsi se troppo cotte)
Olio d'oliva (extravergine, mi raccomando, per la salute )
2 spicchi d'aglio, prezzemolo, pomodoro a pezzetti (in alternativa, va bene anche la polpa in barattolo)
un etto di fregola... E qui sta il difficile, trovarla. E' un tipo di pasta che si produce e si mangia solo in sardegna, una sorta di localizzazione del cous cous.
Le arselle vanno tenute almeno un'ora in acqua e sale, così spurgano e non vi trovate la sabbia nel piatto.
Levate le arselle dall'acqua, si mettono in una casseruola sul fuoco per farle aprire.
Una volta che son tutte aperte, si separano i gusci a metà.
Si filtra il liquido di cottura delle arselle (passandolo in un colino molto fitto o in un telo).
In una pentola, meglio se di cocio, fare soffriggere l'aglio intiero nell'olio. Occhio a non farlo bruciare... non leggete il forum nel frattempo e chiudete icq.
Poi l'aglio si leva e si butta.
Tocca al pomodoro fare un tuffo nell'olio... Si aggiunge un litro e mezzo d'acqua e si porta ad ebollizione...
Aggiungere le arselle, la loro acqua ed il prezzemolo tritato... Riportare ad ebollizione e versare la fregola che dovrà cuocere per una ventina di minuti.

Lo stesso tipo di pasta si può mangiare in vari modi... sempre consigliata con il pesce e soprattutto con i frutti di mare.
Caliban is offline  
Old 17-04-2003, 14:02   #15
Caliban
Moderatore Moleskine
Moderatore In Cucina
IGZ Journeyman
 
Caliban's Avatar
 
Join Date: Aug 2001
Location: AL
Posts: 1,756
Originally posted by <-HaWks->

Tortelli di patate

Ingredienti per 6 persone
Ingredienti. Farina bianca tipo 0:gr. 500. Patate bianche: gr. 600. Pancetta: gr. 100. 5 uova. 2 spicchi d'aglio. Rosmarino. Noce moscata.Parmigiano. Olio d'oliva. Sale e pepe. Sugo di carne o di funghi.
PREPARAZIONE. Preparate come di consueto la pasta con la farina, 3 uova, acqua e sale. Fatene una palla e lasciatela riposare.Lessate le patate, sbucciatele e passatele. In un pentolino fate rosolare, in 6 cucchiai d'olio, la pancetta tritata fine, gli agli e un pò di rosmarino. Appena l'aglio accenna ad imbiondire eliminatelo assieme al rosmarino. Unite la pancetta e l'olio alle patate che avrete messo in una zuppiera. Aggiungete 2 uova, 4 cucchiai di parmigiano un po' di noce moscata, sale e pepe. Rimestate bene e lasciate riposare. Tirate la pasta e ricavatene dei dischi di circa 5 centimetri di diametro mettete al centro un cucchiaino di ripieno, quindi chiudeteli e sigillate il bordo con una forchetta. Lessate i tortelli in abbondante acqua salata e conditeli con sugo di funghi o di carne.
Caliban is offline  
 

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +1. The time now is 17:55.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright © 2000-2015 Ampersand Srl - P.IVA 01060210117 - Tutti i diritti riservati
All rights reserved
I marchi sono proprieta' dei rispettivi proprietari