..:: IGZ Forum Community ::..

Go Back   ..:: IGZ Forum Community ::.. > Generale > IGZ Community Forum

 
 
Thread Tools
Old 16-09-2008, 01:04   #1
<-Spam Rulez->
Vincitore IV e XI Coppa IGZ di Hattrick
IGZ King of Posting
 
<-Spam Rulez->'s Avatar
 
Join Date: Jan 2003
Location: Roma - Caput Mundi
Posts: 10,727
Quanto dura un processo

Si parla di giustizia ultimamente.

Di carcere per le prostitute ed i clienti, di carcere per gli immigrati, di giro di vite sulla sicurezza ma anche di carceri piene da svuotare, perchè no, con il bracialetto elettronico.

Quanto dura un processo in Italia?

Per casi gravi come l'omicidio pare che 1 anno non basti nemmeno per arrivare al rinvio a giudizio.

Nel 2007 il giorno di Halloween a Perugia fu assassinata una ragazza.

Come è la situazione?

Eccola

Considerando che un processo non si può dire chiuso se non si arriva ai tre gradi di giudizio e quindi alla cassazione, quanto tempo ci vorrà per vedere la cosa chiusa?

Quanto dura un processo? Quanto tempo si deve aspettare per un verdetto?
__________________
Su Hattrick: Astronomy Domine (238289)

6° Classificato in VI.686 Stagione 22 / 6° Classificato in VI.686 Stagione 23
*Campione in VI.686 Stagione 24* / 7° Classificato in V.232 Stagione 25
*Campione in VI.925 Stagione 26* / 8° Classificato in V.152 Stagione 27
2° Classificato in VI.422 Stagione 28 / 3° Classificato in VI.422 Stagione 29
3° Classificato in VI.422 Stagione 30 / 3° Classificato in VI.422 Stagione 31
*Campione in VI.422 Stagione 32* / 3° Classificato in V.184 Stagione 33
2° Classificato in V.184 Stagione 34 / 2° Classificato in V.184 Stagione 35
4° Classificato in V.184 Stagione 36 / 2° Classificato in V.184 Stagione 37
? Classificato in V.184 Stagione 38

Vincitore della 4^ e della 11^ edizione della Coppa IGZ , della 1^ e della 2^ edizione dei Masters IGZ
Sempre presente alla Coppa IGZ ed anche ai Master IGZ
<-Spam Rulez-> is offline  
Old 16-09-2008, 03:56   #2
Olwe
Registered User
IGZ Grandmaster
 
Olwe's Avatar
 
Join Date: May 2003
Location: perso nei pensieri...
Posts: 6,667
Troppo.
E non si può fare nulla.
Olwe is offline  
Old 16-09-2008, 08:08   #3
Samael
Registered User
IGZ Emperor of Posting
 
Samael's Avatar
 
Join Date: Oct 2001
Location: Somewhere
Posts: 25,061
si può fare molto invece:

a) si può evitare di penalizzare cose come la prostituzione, soprattutto se punisci quella in strada ma non quella negli appartamenti. Istituire un processo per una pena massima di 15 giorni che non frutterà un solo minuto di carcere è assurdo... è solo una grossa spesa ed un danno per i cittadini.

2) si può evitare di sospendere i processi, operazione apparentemente volta a velocizzare gli altri processi ma che in realtà richiede poi nuove trafile burocratiche e allungamenti dei tempi

3) si può evitare di introdurre meccanismi che permettono agli imputati di far slittare i processi.

4) si può evitare soprattutto di tagliare fondi alla magistratura e invece di mandare commissioni e trasferire giudici poco graditi, si possono anche potenziare le sedi messe peggio.

5) si possono eliminare i benefici che permettono ai condannati di uscire molto prima del termine della pena: non c'è giustizia senza certezza della pena

Potrei continuare...
__________________
Facciamo l’ipotesi che ci sia al potere un partito dominante, il quale però formalmente vuole rispettare la Costituzione. Non vuole fare la marcia su Roma ma vuol istituire una larvata dittatura... Si accorge che le scuole di stato hanno il difetto di essere imparziali. Allora il partito dominante comincia a trascurare le scuole pubbliche, a screditarle, ad impoverirle. E comincia a favorire le scuole private.
Piero Calamandrei, Discorso al III congresso dell’associazione a difesa della scuola nazionale a Roma l’11 febbraio 1950.
Samael is offline  
Old 16-09-2008, 20:10   #4
Irenicus
------->
IGZ Journeyman
 
Irenicus's Avatar
 
Join Date: Jan 2002
Location: Tra le palme a Siracusa
Posts: 1,106
Sono in parte d'accordo con Samael.
Ma per realizzare una giustizia più efficiente ci vuole una nuova riforma del processo penale , responsabile e coerente.
__________________
Il marinaio SANDALO
Yoh oh oh!
Irenicus is offline  
Old 16-09-2008, 22:43   #5
<-Spam Rulez->
Vincitore IV e XI Coppa IGZ di Hattrick
IGZ King of Posting
 
<-Spam Rulez->'s Avatar
 
Join Date: Jan 2003
Location: Roma - Caput Mundi
Posts: 10,727
Tanto per iniziare io mostrerei dei dubbi.

E' realmente necessario che ogni giudizio debba avere tutti e tre i suoi gradi?

Soprattutto è necessario che vi siano tre gradi di giudizio?

Prendetele come domande e non come affermazioni.
__________________
Su Hattrick: Astronomy Domine (238289)

6° Classificato in VI.686 Stagione 22 / 6° Classificato in VI.686 Stagione 23
*Campione in VI.686 Stagione 24* / 7° Classificato in V.232 Stagione 25
*Campione in VI.925 Stagione 26* / 8° Classificato in V.152 Stagione 27
2° Classificato in VI.422 Stagione 28 / 3° Classificato in VI.422 Stagione 29
3° Classificato in VI.422 Stagione 30 / 3° Classificato in VI.422 Stagione 31
*Campione in VI.422 Stagione 32* / 3° Classificato in V.184 Stagione 33
2° Classificato in V.184 Stagione 34 / 2° Classificato in V.184 Stagione 35
4° Classificato in V.184 Stagione 36 / 2° Classificato in V.184 Stagione 37
? Classificato in V.184 Stagione 38

Vincitore della 4^ e della 11^ edizione della Coppa IGZ , della 1^ e della 2^ edizione dei Masters IGZ
Sempre presente alla Coppa IGZ ed anche ai Master IGZ
<-Spam Rulez-> is offline  
Old 16-09-2008, 23:55   #6
Amidee
Registered User
IGZ King of Posting
 
Amidee's Avatar
 
Join Date: Feb 2002
Location: Ove il cioccolato regna come imperatore.
Posts: 11,711
Quote:
Originally posted by <-Spam Rulez->
Tanto per iniziare io mostrerei dei dubbi.

E' realmente necessario che ogni giudizio debba avere tutti e tre i suoi gradi?

Soprattutto è necessario che vi siano tre gradi di giudizio?

Prendetele come domande e non come affermazioni.
Il problema è che i processi penali sono estremamente delicati.

Se nei processi civili non so nemmeno se siano previsti gli appelli, così come i processi amministrativi vanno giù abbastanza "easy" (da prendere *molto* alla larga quest'affermazione - qualcuno che studi legge mi aiuti ), almeno finché i capi d'accusa non sono eccessivamente gravi - ma è facile che diventi penale a quel punto - i processi penali sono un procedimento estremamente complesso da gestire.
Perché? Perché c'è gente che va nei cazzi gravemente per le decisioni che vengono prese in sede di processo penale. Capisci che non è che uno si può permettere di sbagliare (gli sbagli sono qualcosa di GRAVISSIMO in una sede simile).

È necessario che ci siano tre gradi di giudizio? Porca vacca, sì! È fondamentale, è un qualcosa di più che sensato che ci siano tre gradi di giudizio!
Il fatto è che il ricorso in appello, agli altri gradi, dovrebbe essere molto ma moooolto scoraggiata come azione di disturbo ad oltranza.
Occhio ben: questo è uno dei motivi per cui il nostro sistema giudiziario è completamente e totalmente intasato.
Cosa succede - OCCHIO CORREGGETEMI SE SBAGLIO!!! INFO SOLO PARZIALMENTE VERIFICATE!!: praticamente, ricorrere in appello è una azione quasi "gratuita" per i difensori.
Questo non vale a dire che tutti quanti si possono permettere di andare in appello a culo; sotto certe pene e per certi reati è totalmente inutile, anche in virtù del fatto che sotto certe pene tu proprio non vai in prigione, sappiamo tutti la situazione italiana della certezza della pena. Quindi non tutti i processi vanno in 3° grado, anzi. Mi sento di dire, tutti i processi per reati cosiddetti "minori" non vanno oltre al 1°

Il vero problema è che per un omicidio qualunque cosa succeda qualunque sia la pena molto probabilmente sarà solo vantaggioso ricorrere in appello. Questo perché la pena può essere solo confermata o ridotta (questo a quanto mi risulta, eh!) in appello, per cui non si rischia... praticamente nulla a ricorrere.

Dico praticamente nulla perché la volta che qualcuno riesce magari a trovare nuova evidenza sull'omicidio, magari riesce a tirare fuori l'aggravante per i futili motivi, o succedono altre xyz cose che non so e allora può darsi che la pena venga maggiorata. Ma è un caso praticamente folle, perché magari sono passati 5 o 6 anni da quando è partito il 1° grado, al 3° fatichi a trovare testimoni che si ricordino anche solo il giorno del fattaccio, figuriamoci nuova evidenza.

Quindi, riassunto, il problema principale è che non rischi nulla ad andare in appello. È uno strumento estremamente giusto messo quasi sempre in mano a chi se ne approfitta.
Il problema è che è necessario darlo a chi ne ha davvero bisogno, a chi davvero è innocente o chi ha diritto a una pena minore, perché è uno strumento potentissimo per queste persone.

Di certo serve una nuova regolamentazione.
Amidee is offline  
Old 17-09-2008, 02:38   #7
Druxia
Moderatore Black Box
Moderatore Intimacy
IGZ Master
 
Druxia's Avatar
 
Join Date: Nov 2002
Location: Toronto, Canada
Posts: 4,471
facciamo un nuovo paese?
__________________
IO, ME & DRUXIA
north american summer tour
Druxia is offline  
Old 17-09-2008, 06:41   #8
Samael
Registered User
IGZ Emperor of Posting
 
Samael's Avatar
 
Join Date: Oct 2001
Location: Somewhere
Posts: 25,061
nucleariziamo prima questo oppure andiamo a colonizzare marte?
__________________
Facciamo l’ipotesi che ci sia al potere un partito dominante, il quale però formalmente vuole rispettare la Costituzione. Non vuole fare la marcia su Roma ma vuol istituire una larvata dittatura... Si accorge che le scuole di stato hanno il difetto di essere imparziali. Allora il partito dominante comincia a trascurare le scuole pubbliche, a screditarle, ad impoverirle. E comincia a favorire le scuole private.
Piero Calamandrei, Discorso al III congresso dell’associazione a difesa della scuola nazionale a Roma l’11 febbraio 1950.
Samael is offline  
Old 17-09-2008, 09:36   #9
Liam Gallagher
Registered User
IGZ Adept
 
Liam Gallagher's Avatar
 
Join Date: Sep 2002
Location: EvE - Stain - RPS-0K
Posts: 3,115
Quanto dura un processo?

Sufficentemente per permettere a chi ha i soldi e mezzi di far finire in prescrizione qualsiasi cosa...

Sufficentemente per permettere ai criminali di star 10 anni in giro senza alcun tipo di problema fino al 3zo grado di un giudizio.
__________________
Liam Gallagher is offline  
Old 17-09-2008, 10:49   #10
OldMaster
Moderatore GDR
Moderatore PC Gamez
IGZ Expert
 
OldMaster's Avatar
 
Join Date: Sep 2002
Location: Sodertalje (Svezia)
Posts: 2,281
Ne parlavo giusto ieri con un collega molto interessato a queste faccende. I processi durano troppo e si sa. I motivi probabilmente sono di vario tipo e sono da ricercarsi sia nelle radici del nostro ordinamento giuridico che fuori.

E' probabile che tra le cause della lentezza ci sia il fatto che il nostro sistema ha i suoi cardini nei principi del diritto romano e del diritto canonico, per cui fino a prova contraria chiunque è sempre innocente. Sembra un principio sacrosanto, ma con tutti i gradi di giudizio che ci sono in Italia uno sotto processo resta innocente per un eternità, e nel tempo le prove, le valutazioni, le tesi si complicano... Si vede spesso come nei processi di cronaca una delle strategie difensive più comuni sia quella di temporeggiare e di ritrattare dando diverse versioni per agitare le acque. E' inaccettabile, e in altri sistemi come in quello anglosassone questo non succede.

L'altra ragione è che in Italia si fanno un sacco di processi per le cazzate. Lo sapevate che più di metà delle cause civili in corso riguardano liti condominiali? I nostri tribunali dovrebbero essere sollevati da questioni tanto banali, le quali andrebbero trattate da strutture più snelle e veloci.

Aggiungiamo infine che nei grandi tribunali delle grandi città la gestione delle pratiche rallenta mostruosamente e si ingarbuglia, con dati che si perdono, pratiche che restano in attesa per anni etc...

Il sistema giudiziario nel nostro paese avrebbe veramente bisgono di un rinnovamento radicale, ma è uno di quei tasti che è realmente intoccabile: ogni tentativo di modificare le norme in materia di giustizia (questo varrebbe anche se i tentativi venissero da sinistra, sia ben chiaro) nel nostro paese viene additato come un tentativo di rovesciare la democrazia...
__________________
MSN: chiedetelo via PM.


14/09/2008: mi sono svegliato coi co**ioni girati e ho eliminato 155 contatti da msn.
OldMaster is offline  
Old 17-09-2008, 10:54   #11
Ivan79
Registered User
IGZ Expert
 
Ivan79's Avatar
 
Join Date: Aug 2005
Posts: 2,447
Quote:
Originally posted by OldMaster


Il sistema giudiziario nel nostro paese avrebbe veramente bisgono di un rinnovamento radicale, ma è uno di quei tasti che è realmente intoccabile: ogni tentativo di modificare le norme in materia di giustizia (questo varrebbe anche se i tentativi venissero da sinistra, sia ben chiaro) nel nostro paese viene additato come un tentativo di rovesciare la democrazia...
Se per "cambiamento radicale" intendi la "cirami" ci credo che si incazzano.
Fino ad adesso i "cambiamenti" hanno mirato a generare uno stato di impunità per tu sai chi e i suoi amichetti.
Attendo con ansia una modifica che interessi tutti i cittadini e non le "rogatorie".
Poi , secondo la mia modestissima opinione, un imputato e i suoi avvocati non dovrebbero avere la possibilità di modificare le leggi a proprio uso e consumo.........
__________________
\o
Ivan79 is offline  
Old 17-09-2008, 13:14   #12
OldMaster
Moderatore GDR
Moderatore PC Gamez
IGZ Expert
 
OldMaster's Avatar
 
Join Date: Sep 2002
Location: Sodertalje (Svezia)
Posts: 2,281
Ok, ma a parte le cialtronate di Lord B., secondo te con il clima politico che c'è in Italia si può riformare la giustizia?
A me dà l'idea che è uno di quegli argomenti tipo le pensioni o sanità: c'è scritto sopra "Chi tocca muore!" come sulla porta delle centrali dell'Enel. E' uno di quei campi con cui un governo può giocarsi il mandato perchè pestando i piedi alla magistratura si intacca il potere dell'unico organo che costituzionalmente dovrebbe essere indipendente e al di sopra delle parti. Qualsiasi governo ci metta becco rischia di finire a piedi pari nella bufera.

Nella realtà invece in campagna elettorale i nostri politici sono tutti bravi a promettere riforme e miglioramenti, processi più brevi e pene certe, ma a conti fatti quanti passi sono fatti in Italia in questo campo? Onestamente mi sembra pochini

La cosa grave è che le difficoltà del nostro sistema giudiziario risultano ancora più imbarazzanti nel confronto con l'estero. Ancora peggio per i casi di cronaca come il delitto della Kercher perchè col passare del tempo le prove si deteriorano, i ricordi si sfocano e le testimonianze diventano meno attendibili
__________________
MSN: chiedetelo via PM.


14/09/2008: mi sono svegliato coi co**ioni girati e ho eliminato 155 contatti da msn.

Last edited by OldMaster; 17-09-2008 at 13:21.
OldMaster is offline  
Old 17-09-2008, 13:25   #13
Ivan79
Registered User
IGZ Expert
 
Ivan79's Avatar
 
Join Date: Aug 2005
Posts: 2,447
Quote:
Originally posted by OldMaster


La cosa grave è che le difficoltà del nostro sistema giudiziario risultano ancora più imbarazzanti nel confronto con l'estero
Secondo me è più imbarazzante che la riforma della magistratura la faccia un imputato con i suoi avvocati.
Mi sembra paradossale.
La magistratura non ha nulla contro le riforme, anzi la stessa associazione dei magistrati ha più volte espresso il bisogno di processi più veloci e lei stessa ha presentato proggetti.
Il problema è che c'è una volonta politica che continua da oltre venti anni a incasinare i processi giudiziari con leggi a cazzo che fanno saltare il banco a centinaia di processi e a svariati anni di indagini.

Il punto è che c'è una bella differenza traa proggettare in maniera condivisa una riforma istituzionale e decidere di rendere impunibile ogni reato commesso.
Non spacciamo la resistenza che fa la magistratura ad essere sottomessa ad un potere politico con la volontà di questa di mantenere le cose immutate.
Mi sembra un pochino un tentativo subdolo di vendere videoregistratori con i mattoni dentro.
__________________
\o
Ivan79 is offline  
Old 17-09-2008, 13:43   #14
Liam Gallagher
Registered User
IGZ Adept
 
Liam Gallagher's Avatar
 
Join Date: Sep 2002
Location: EvE - Stain - RPS-0K
Posts: 3,115
Io dico solo una cosa, non ho gradito il governo precedente pero c'e' una cosa da dire e non opinabile:

Sono state prese delle decisioni precise per combattere l'evasione fiscale che e' una delle piaghe piu grandi in italia, scelte sicuramente difficcili che hanno portato la gente a dare cifre ingenti allo stato scelte dure come il fatto delle prestazioni professionali pagate solo via assegni...

Scelte che l'attuale governo ha pensato bene di eliminare il prima possibile... senza alcuna motivazione se non il fatto che tutti i liberi professionisti erano disperati dall'avere le prestazioni controllabili in banca...

Tutto questo ha portato anche alla vincita di berlusconi ma non possiamo "scusare" un governo per non fare riforme dure per il popolo altrimenti perdono le elezioni... che scusa del cazzo e'?

Un governo deve pensare a governare o fare gli interessi del paese?

La sinistra fece scelte MOLTO anti-popolari mentre berlusconi ha fatto varie scelte popolari, ovvio che la gente sia piu soddisfatta ma ormai sta andando tutto a rotoli, tutto a puttane..
__________________
Liam Gallagher is offline  
Old 17-09-2008, 17:28   #15
Samael
Registered User
IGZ Emperor of Posting
 
Samael's Avatar
 
Join Date: Oct 2001
Location: Somewhere
Posts: 25,061
secondo me, visto l'elevata diffusione del fenomeno della corruzione a livello politico (che che se ne dica) vista la quantita` di parlamentari di spicco piu` o meno imputati a vario titolo, non c'e` alcuna reale volonta di fare una riforma generale che sia equa e giusta... anche perche` un altro grave problema e` quello del conflitto di interessi: fin quando una o poche persone di primissimo piano accentreranno a se tantissimi interessi sara` molto difficile che non ci siano situazioni di conflitto tra la sfera politica e quella economica-personale. Chiunque avendo grossi interessi economici potendo cercerebbe di volgere le leggi in proprio favore...

Ora magari qualcuno potrebbe sostenere che c'e` anche un problema di conflitto evidente tra magistratura e politica, ma IMHO questo problema non e` una causa ma una conseguenza dell'attuale stato.
__________________
Facciamo l’ipotesi che ci sia al potere un partito dominante, il quale però formalmente vuole rispettare la Costituzione. Non vuole fare la marcia su Roma ma vuol istituire una larvata dittatura... Si accorge che le scuole di stato hanno il difetto di essere imparziali. Allora il partito dominante comincia a trascurare le scuole pubbliche, a screditarle, ad impoverirle. E comincia a favorire le scuole private.
Piero Calamandrei, Discorso al III congresso dell’associazione a difesa della scuola nazionale a Roma l’11 febbraio 1950.
Samael is offline  
 

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +1. The time now is 19:34.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright © 2000-2015 Ampersand Srl - P.IVA 01060210117 - Tutti i diritti riservati
All rights reserved
I marchi sono proprieta' dei rispettivi proprietari