PDA

View Full Version : Help LinuZZZZzzzzZZzzzzzZZzz


Debian Hawk
26-03-2002, 16:25
ho istallato la distribuzione Suse....chi di voi puo darmi una mano a far si che il mio PC navighi in internet e faccia navigare pure l'altro pc che ho in lan .... che pero ha u Win 2k ???

grazie....

contattaemi via icq o pm o qua sul forum... pizza pagata a chi mi aiuta :ghgh:

Eileen
26-03-2002, 16:34
Ehhhhhhhh?????????

Parla italiano Deb... :D

Jarsil
26-03-2002, 16:37
Per far navigare il client, se non lo hai fatto, devi compilare il kernel attivando le opzioni di IP forwarding e filter, come moduli.

poi ti basta il semplice comando:


# echo 1 > /proc/sys/net/ipv4/ip_forward


Che puoi mettere in uno script in avvio (es: rc.local)

Per navigare tu in internet, magari se mi dai qualche dettaglio... che ne so, tipo di connessione, modem/router, kernel, ecc. ecc.

Debian Hawk
26-03-2002, 16:45
Allora, utilizzo l'ultima versione suse profesional, la versione del kernel non me la ricordo perche sono in ufficio e non ce l'ho con me :P dovrei far nevigare i due pc e linux e istallato sul pc che fa da server diciamo e che queindi ha il modem.....

Debian Hawk
26-03-2002, 16:47
comunque ci tengo a dirti che sono a zero con linux.... quindi mi servirebbe un aiuto passo passo ..... :)

Jarsil
26-03-2002, 16:49
Si ma se non mi dai informazioni precise non ho alcun modo per aiutarti. Una configurazione di linux può essere completamente diversa da un'altra, e non ho la minima idea di come aiutarti se non ti spieghi un po' meglio.

Per sapere il kernel che hai:

# uname -r

Debian Hawk
26-03-2002, 16:51
facciamo cosi stasera da casa ti do tutti i dati che ti servono.... qua sono imposibilitato nel darteli perche non ho la macchina sotto mano =)

EliCA
26-03-2002, 19:10
ma se sei Debian perchè utilizzi SuSe? :rotfl: :silly:

Debian Hawk
12-04-2002, 13:23
Originally posted by EliCA
ma se sei Debian perchè utilizzi SuSe? :rotfl: :silly: :rotfl:

questa è proprio una ca.... una grande gigantesca strepitosa CAZZATA :shy:

DM Ilweran
24-04-2002, 13:42
mica vero sono due distro opposte.
Per usare Debian ci vuole un bel po' di studio :)
Cmq la networking howto è scritta bene :p
Basta torno a lavorare altrimenti so io dove me la mettono la Debian :)

GuN_jAcK^
24-04-2002, 17:19
I love Mandrake :D

Jarsil
24-04-2002, 19:48
Io sono uno che non dà molta importanza alla distribuzione... metà delle macchine Linux che preparo partono dalla vecchia e cata RedHat 6.2 ma non ne hanno più nulla o quasi quando ho finito...

Ah... i bellissimi archivi di macchine complete in tar.gz... formatti, partizioni, esplodi, installi lilo, e in venti minuti hai un server configurato e funzionante :)

GuN_jAcK^
24-04-2002, 20:19
Quanto amo Clan Bomber per linux :) mi ci faccio le peggio pere su quel giochetto :awk: :rotfl:

DM Ilweran
27-04-2002, 22:49
Io invece si ma per un fatto piu che altro "filosofico" (Torvalds non apprezzerebbe ghgh)
Non mi piacciono cmq le distribuzioni alla Mandrake o Red Hat (pur essendo Mdk una signora distro), troppo orientate verso il desktop grafico e poco stimolanti. Io sulla mia macchina non ho granchè, solo WMaker, mi piace per il logo Debian e lo uso solo per navigare.
Il problema di Debian è che è una distro un po chiusa da prendere cosi com'è senza pensare troppo agli upgrades immediati come molti fanno.
Poi ogni due anni apt-get dist-upgrade e si riinizia da capo :P
E a meta Maggio c'è Woody :P
Ciauz

GuN_jAcK^
28-04-2002, 00:48
Beh per i server o workstation la debian è abbastanza mirata. Ho notato che è molto organizzata al livello di rete (anche la slackware è ottima). Cmq la Mandrake credo che sia mirata molto, come dicevi tu, sull'interfaccia grafica ed è molto intuitiva e facile da usare (si diceva freehands? ora non ricordo :awk:) cmq sia ogni distribuzione ha lati positivi e negativi :)

DM Ilweran
28-04-2002, 15:56
Si dice user-friendly :)
IMO la Mdk è ottima anche lato-server basta saperci fare.
Debby ha altri punti di forza ma alla fine sono gusti.
Volendo un sistema leggero e performante sarebbe stato stupido montare una mdk magari con il kde nuovo, del resto io passo il 90% del mio tempo a programmare quindi finchè ho Emacs.
La cosa che non sopporto di Mdk casomai è il fatto che il newbie è portato a installarsi 3000 pacchetti, non mi sembra il modo giusto per iniziare, potrebbe pensare che Linux è il desktop grafico quando in realtà la CLI è molto piu veloce e funzionale.

Una cosa non mi è chiara, parti da una RH 6.2 ma se poi aggiorni tutto che senso ha? Del resto una distro è pensata per determinati "task" (quello casalingo nel caso di RH) e i pacchetti si muovono in simbiosi l'uno con l'altro. Quindi in realtà potresti tranquillamente partire ad esempio dalla 7.2 e risparmiarti un bel po' di fatica senza dover aggiornare o installare ogni sigolo pacchetto dopo l'installazione (perchè ovviamente devi anche installare e compilare un kernel piu recente, se non sbaglio la 6.2 ha il 2.0 ...). Forse però questa idea è dovuta al fatto che nn conosco molto bene gli RPM.
Spiegami un po... e soprattutto poi quelle macchine che funzioni devono svolgere?
Ciao ciao
Nicholas

cPT_pELLE
29-04-2002, 21:39
Originally posted by DM Ilweran

La cosa che non sopporto di Mdk casomai è il fatto che il newbie è portato a installarsi 3000 pacchetti, non mi sembra il modo giusto per iniziare, potrebbe pensare che Linux è il desktop grafico quando in realtà la CLI è molto piu veloce e funzionale.


io per il primo che ho avuto linux, l'ho pensato. eheheheh

Jarsil
30-04-2002, 07:47
Originally posted by DM Ilweran
Si dice user-friendly :)
Una cosa non mi è chiara, parti da una RH 6.2 ma se poi aggiorni tutto che senso ha? Del resto una distro è pensata per determinati "task" (quello casalingo nel caso di RH) e i pacchetti si muovono in simbiosi l'uno con l'altro. Quindi in realtà potresti tranquillamente partire ad esempio dalla 7.2 e risparmiarti un bel po' di fatica senza dover aggiornare o installare ogni sigolo pacchetto dopo l'installazione (perchè ovviamente devi anche installare e compilare un kernel piu recente, se non sbaglio la 6.2 ha il 2.0 ...). Forse però questa idea è dovuta al fatto che nn conosco molto bene gli RPM.


Dunque, la RH 6.2 esce di default con il kernel 2.2.14. Ho una distro modificata compressa che usa il 2.2.19, un kernel che funziona molto bene.
Usiamo la 6.2 come base per una serie di motivi, la prima sono alcune configurazioni che abbiamo già a puntino che sono state create sulla 6.2 1 anno e mezzo fa e che dato che van bene non ho grande voglia di aggiornare (sono macchine che lavorano 24x7 e il fermo macchina non è contemplato :) ).

Tieni conto che dei pacchetti originali RedHat c'è poco o nulla, quasi tutto è compilato dai sorgenti con configurazioni abbastanza più complesse.

Il kernel più recente ha senso solo ed unicamente se si sfruttano periferiche particolari, che so, un modem ADSL usb e via dicendo. Per gestire le normali periferiche non serve nessun upgrade.

Le macchine di cui parlo, almeno in ufficio, sono 3:

- Firewall/Proxy/DNS primario
- Web/Db server/DNS secondario
- POP3/SMTP/Webmail

Tra l'altro, grazie alla funzionalità di Linux, sono riuscito a installare la RH 6.2 anche sul Pentium IV, su cui l'installer della 6.2 si pianta per un errore strano e in teoria non installa :)
Se a qualcuno interessa spiego :)

Sparse in Italia ho altre 10 macchine.

DM Ilweran
30-04-2002, 20:31
Si io parlo per ignoranza, si puo dire che non abbia mai usato altro che Debian (sempre la stable).
Mi chiedevo appunto come riuscivi a far quadrare tutte le dipendenze essendo io un apt dipendente :D Anch'io ho il kernel 2.2.19 sulla mia macchina ma non mi riferivo a quello bensi alle librerie.
Piu precisamente la macchina che fa da firewall non ha bisogno di continui upgrade per fixare le varie vulnerabilità che vengono scoperte nel tempo?
E non upgradi la versione del db che usi? Io non ho un gran bisogno di upgrade in quanto la mia macchina fa solo da workstation e io non lavoro per il web (e update ce l'ho in automatico al boot =p) ma credevo che un server fosse obbligatoriamente da upgradare.

Non c'entra una mazza: hai dato un'occhiata a Gentoo?

Jarsil
30-04-2002, 21:42
No, non conosco Gentoo, il DB in questione è MySQL + PostGreSQL, ogni tanto vanno upgradati ma non servono fermi macchina (il bello di linux)...

Sul firewall upgrade non servono, cambiano i software ma il firewall ipchains non è agisce a livello software, ma a livello porte, quindi una volta settato bene, quello resta nei secoli, finché non cambierà il TCP/IP :)


Upgradare una macchina su linux significa solo scaricare/aggiornare le cose che servono aggiornate, siccome per il lavoro che fanno le mie macchine di aggiornamenti non ne servono se non raramente... vivo tranquillo coi miei bei tar.gz, il ./configure + make + make install dopo aver modificato i sorgenti per adattarli alla mia macchina :)