PDA

View Full Version : Credo si sia raggiunto ogni limite a questo punto...


Simon
08-02-2002, 11:16
http://www.hooligans-thegame.com/Main.html

Pastorius
08-02-2002, 11:30
Credo sia un falso, ma se non lo fosse non ci sarebbe da meravigliarsi. Hanno simulato e provato di tutto, ci mancano solo gli Hooligans e l'autospurgo. Al primo ci hanno pensato, aspetto con ansia il secondo...

Uraner Almasy
08-02-2002, 13:24
http://www.ludostore.it/ludostore/product.asp?pf%5Fid=SWCDROM004368

embè?
dev'essere moolto divertente ^^

Zurmeister
08-02-2002, 14:16
Beh dal pdv del "civile" giochi come carmageddon o gta mi sembrano decisamente peggio....
;)

Valecron
08-02-2002, 14:37
Originally posted by Zurmeister
Beh dal pdv del "civile" giochi come carmageddon o gta mi sembrano decisamente peggio....
;)


Non sai quanto godevo a massacrare tutti quei fottuti passanti!
MWUAHAHAHHAHAAHAHAHAH!!
Spassosissimo....
ma anke sto gioco hooligano sembra na figata!

Austin Punisher
08-02-2002, 15:24
A sto punto mi aspetto presto un videogioco nel quale devi pestare i prof a colpi d registro in testa :D

Pastorius
08-02-2002, 15:40
Originally posted by Austin Punisher
A sto punto mi aspetto presto un videogioco nel quale devi pestare i prof a colpi d registro in testa :D

Ne ricordo uno per Commodore 64 dove prendevi a FIONDATE i Prof :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Austin Punisher
08-02-2002, 21:17
Dimmi il nome che lo cerco :D

Oromekar
09-02-2002, 14:23
mickey?

o il plataform della scuola? quello era "School Daze".. credo di detenere ancora il record italiano (ai tempi di ZZap! :cool: )

Pastorius
09-02-2002, 15:10
Originally posted by Oromekar
mickey?

o il plataform della scuola? quello era "School Daze".. credo di detenere ancora il record italiano (ai tempi di ZZap! :cool: )

Non lo so, era un gioco agghiacciante dove avevi le lezioni e dovevi scoprire la combinazione della cassaforte della scuola ( :confused: ) per prendere i registri e correggerli. Non chiedermi il nome perchè come al solito avevo la versione da edicola con il nome cambiato :D

Ryam Aelnord
10-02-2002, 15:17
Sticazz, avevo un gioco del gameboy che tiravi i giornali in bocca ai nonnetti che camminava sul marciapiede :)

Cmq se esce quel giochino sugli Hooligans perche' non prenderlo?!

:angel:

Alka Stealther
10-02-2002, 16:02
Originally posted by Ryam Aelnord
Sticazz, avevo un gioco del gameboy che tiravi i giornali in bocca ai nonnetti che camminava sul marciapiede :)

Cmq se esce quel giochino sugli Hooligans perche' non prenderlo?!

:angel:

ma parli di paperboy?

Yusuke
11-02-2002, 01:38
adesso passo per il moralisa, cmq il fatto che sia un videogioco non vuol dire che sia per forza una cosa buona.
Sarò io che sono strano ma credo che anche se solo sottoforma di gioco, non sià ne costruttivo ne educativo.
Perchè se sentiamo alla tv delle guerriglie urbane, tutti fanno la faccia sdenata e poi sena accorgercene , diciamo "che figata" e ci mettiamo a giocare senza pensare a cosa stiamo giocando?
Uso il NOI perchè , in questo caso è palesissimo l'uso di un argomento non adatto al gioco, in altri casi invece lo si capisce solo se ci si riflette.
Adesso tutti diranno, ma si è solo un gioco sei troppo "buonista".
Credo che si siano argomenti su cui si può giocare altri no, non mi stupirei se tra u pò uscisse il gioco, bruccia il marocchino o acchiappa lo zingaro.
Lgente invece la vede quasi come una cosa normale e questo mi fà molta paura...
Scusate la nota un pò seriosa ma volevo condividere questo mio pensiero. :)

Zurmeister
11-02-2002, 01:48
Originally posted by Oromekar
mickey?



Mickey è troppo bellooooooooooooo!!!
:love: :love: :love:
E' uno dei primi titoli che cercai quando mi installai il mame....
:love: :love:
..che bello tirare le culate ai compagni di classe....
:rotfl: :rotfl:

Zurmeister
11-02-2002, 01:53
Originally posted by Yusuke
adesso passo per il moralisa, cmq il fatto che sia un videogioco non vuol dire che sia per forza una cosa buona.


Secondo me non è questione di passare o meno per moralisti...
il fatto è che un videogioco non deve essere ne costruttivo ne educativo, bensì divertente.
Se dovessimo togliere tutti i videogames non costruttivi ne educativi penso che dovremmo segare un buon 2/3 della storia dei games, non credi?
;)
Per quanto riguarda i giochi politicamente scorretti... beh ribadisco che (a parte certi casi limite tipo "Lager" che uscì per amiga) finchè le cose rimangono confinate al virtuale non ci sia nulla di male.... se no dovremmo sopprimere anche certe fantasie sessuali..... :ghgh:

Oromekar
11-02-2002, 01:59
Originally posted by Pastorius


Non lo so, era un gioco agghiacciante dove avevi le lezioni e dovevi scoprire la combinazione della cassaforte della scuola ( :confused: ) per prendere i registri e correggerli. Non chiedermi il nome perchè come al solito avevo la versione da edicola con il nome cambiato :D

School Daze.. confermato :cool:

Yusuke
11-02-2002, 02:31
Originally posted by Zurmeister


Secondo me non è questione di passare o meno per moralisti...
il fatto è che un videogioco non deve essere ne costruttivo ne educativo, bensì divertente.
Se dovessimo togliere tutti i videogames non costruttivi ne educativi penso che dovremmo segare un buon 2/3 della storia dei games, non credi?


Quando dicevo Educativo non intendevo, tipo il gioco delle tabelline per il texas instruments :D , ma che cmq non mandi msg negativi, quelli ci bombardano 24/24 e credo che un videogioco, proprio come tale sia un mezzo di divulgazione a livello di messaggi molto potente.
tanto per fare un esempio, se facessero un gioco dove devi guidare un 747 e beccare una delle Twin Tower,
Pur magari essendo divertentissimo a livello gameplay credo che non sia una argomento su cui giocare (anche se mi sà che lo faranno veramente un gioco cosi :( ) .

Uraner Almasy
11-02-2002, 09:18
Originally posted by Yusuke


Quando dicevo Educativo non intendevo, tipo il gioco delle tabelline per il texas instruments :D , ma che cmq non mandi msg negativi, quelli ci bombardano 24/24 e credo che un videogioco, proprio come tale sia un mezzo di divulgazione a livello di messaggi molto potente.
tanto per fare un esempio, se facessero un gioco dove devi guidare un 747 e beccare una delle Twin Tower,
Pur magari essendo divertentissimo a livello gameplay credo che non sia una argomento su cui giocare (anche se mi sà che lo faranno veramente un gioco cosi :( ) .


no,esistono dei taboo ben + alti rispetto ai semplici hooligans...
questi sono dopotutto accettabili,almeno da chi non si fa troppe pippe mentali/morali/varie ed eventuali...
mentre il gioco che hai ipotizzato tu non verrà MAI realizzato (anche se io con Flight Simulator c proverei,non per goduria,ma giusto "per fare") a meno che non vengano fuori delle Software house in Medio Oriente :gha:
...fa parte d un gruppo d argomenti giustamente improponibili (altro esempio un gioco d un pedofilo che deve violentare + bambini possibile :awk: )

Pastorius
11-02-2002, 11:21
Sono sempre stato sostenitore del fatto che i giochi non istighino alla violenza e secondo me se uno esce di casa ed investe la gente con la macchina, è sbroccato perso già di suo, senza che il gioco c'entri qualcosa.

Vogliono fare il gioco degli Hooligans? Va bene, a me da fastidio e non ci giocherò, ma non posso impedire ad altre persone di farlo (considerando il fatto che nessuno si fa male a giocare ad un gioco simile).

Messaggio negativo: può essere, ma siamo tutti grandi e vaccinati, ormai dobbiamo essere in grado di valutare le cose che ci circondano. Yusuke, non so quanti anni hai, ma a 24 anni non me la sento di dire che un videogioco mi ha dato qualcosa tranne divertimento.

Zurmeister
11-02-2002, 13:11
Originally posted by Pastorius
Vogliono fare il gioco degli Hooligans? Va bene, a me da fastidio e non ci giocherò, ma non posso impedire ad altre persone di farlo (considerando il fatto che nessuno si fa male a giocare ad un gioco simile).




Io invece spero che come prima missione ti mandino a picchiare i genoani..... :look:
;)
Cmq se uscirà in italia io lo proverò senza dubbio e se il gameplay mi coinvolgerà ci giocherò.

Pastorius
11-02-2002, 13:19
Originally posted by Zurmeister
Io invece spero che come prima missione ti mandino a picchiare i genoani..... :look:

Sono un non violento, ma per te farò un'eccezione :devil: :D :rotfl:

Yusuke
11-02-2002, 17:09
Originally posted by Pastorius
Sono sempre stato sostenitore del fatto che i giochi non istighino alla violenza e secondo me se uno esce di casa ed investe la gente con la macchina, è sbroccato perso già di suo, senza che il gioco c'entri qualcosa.

Vogliono fare il gioco degli Hooligans? Va bene, a me da fastidio e non ci giocherò, ma non posso impedire ad altre persone di farlo (considerando il fatto che nessuno si fa male a giocare ad un gioco simile).

Messaggio negativo: può essere, ma siamo tutti grandi e vaccinati, ormai dobbiamo essere in grado di valutare le cose che ci circondano. Yusuke, non so quanti anni hai, ma a 24 anni non me la sento di dire che un videogioco mi ha dato qualcosa tranne divertimento.


Non ci siamo capiti, ognino è libero di giocare a quello che vuole a me non mi tocca, dico solo che secondo me non è di buon gusto tutto qui.Io ho 23 anni e grazie a Dio riesco a capire cosa è bene o no per me.

Prendi un bambino, senza preconcetti e schemi mentali pre imposti, spiegali che il comportamento da hooligans non è bene, che quello che fanno è un male e non si deve fare, ma che tu ti diverti giocando a fare finta di essere loro e questo invece va bene.

Per rispondere a quello che dice Uraner, il gioco delle Twin Tower è la stessa cosa, di questo. Manco di rispetto alle vittime? E allora giocando a questo gioco degli hooligans non manco di rispetto hai ragazzi accoltellati o uccisi allo stadio?

Zurmeister
11-02-2002, 18:06
Uhm beh allora secondo questa logica, in ogni shooter (soprattutto quelli più fedeli alla realtà) si manca di rispetto a tutte le vittime delle guerre....
Cmq il discorso dei bambini è giustissimo; infatti penso che l'ideale sarebbe farlo uscire con un mel VM 14 o 18 come si fa per i film.

Pastorius
11-02-2002, 19:08
Originally posted by Yusuke
Prendi un bambino, senza preconcetti e schemi mentali pre imposti, spiegali che il comportamento da hooligans non è bene, che quello che fanno è un male e non si deve fare, ma che tu ti diverti giocando a fare finta di essere loro e questo invece va bene.

Che mi frega dei bambini? :p stavo parlando di me, non dei bambini. Ovvio che per loro ci vuole una sorta di censura, o meglio, di sensibilizzazione, non tanto da parte di organi competenti quanto da parte dei genitori.

Ah, e se con FS2002 mi fiondo al WTC (cosa impossibile, visto che non ci sono), non mi sento certamente in colpa. Come ha giustamente detto Ura, è tanto per fare. E se ammazzo i Rottweiler in Quake non mi dispiace per il mio cane :D