PDA

View Full Version : Elfi Eretici


deviluke
26-10-2008, 10:03
Premesso il fatto che a me non va giu la scelta di un elfo di fare l'eretico.

Vorrei si chiarisse il comportamento di tali elfi in linee guida generali. Invito i GM ad elencare dei punti da rispettare nel BG onde evitare spiacevoli situazioni.

Non comprendo se l'eresia debba essere vista nel non rispetto delle leggi comunitarie, delle istituzioni elfiche.....o piu in un fatto di fede....restando in ogni caso conroverso il legame tra istituzioni elfiche e fede elfica....che dovrebbero essere un tuttuno....quindi ripudiare uno equivarrebbe a ripudiarli entrambi.

Se faccio questo post è perchè su 4 nuovi un paio hanno preso quella strada.....
E ribadisco anche il concetto che il rigore dell'eresia equivale a creare una nuova razza avversa a quella teocratica....nel senso che non potranno mai convenire assime su decisioni, collaborazioni ecc ecc....quindi chi fa l'elfo eretico, non può piu giocare a nome degli elfi di Yew, ma a titolo personale...o a nome di altri eretici.

Per di piu nell'ambientazione scritta da Icesky è evidente come ogni forma di eresia debba essere perseguitata e repressa.....
quindi in tutta franchezza non so come comportarmi, se bandirli dalla città (come l'ambientazione richiede)...o se, in modo piu bonario, integrarli in un ghetto che per ovvi motivi limiterebbe il loro gioco in termini di gilda, riunioni, compiti e mansioni varie....sul quale di fatto si imposta tutto il gioco elfico.


PS:
ovviamente invito anche gli elfi a postare la loro opinione a riguardo. Io la mia l'ho detta e chiedo delucidazioni dall'alto

edit:
ovviamente piu che un chiarimento nei miei confronti, si tratta di un chiarimento per chi ha intenzione di interpretare questa figura...

Sir_Demus
26-10-2008, 10:41
io penso che gli eretici ci possano anche stare.. penso che dovrebbero essere di indole violenta ovvero che cercano il conflitto tra fratelli verso altre razze ecc e li vedo come elfi che non accettano il proprio re, le leggi comuni e quant'altro. non accettando il re ovviamente nn accettano neanche gaea che e' colei che decide il regnante.. nn avendo regnante pero non hanno senso di esserci gli eretici..

cmq questo e' il mio modesto parere potrei anche sbagliare.. voi come la vedete?

-->Hurric@ne<--
26-10-2008, 11:03
HO poco tempo rispondo solo ad una cosa...

ELFI VIOLENTI MAI

Avrete le vostre rivoluzionarie ideee, gravi traumi vi hanno scosso e non credete in GAEA ma non potete rinngare la vostra natura.

Se un animale è erbivoro lo resta per tutta la vita, nella sua mente l'idea di mangiare la carne non è contemplata nemmeno!

Quasi lo stesso è per un elfo..


chieriremo tutto appena avrò o qualche altro GM avrà più tempo!

Khorakhanè
26-10-2008, 14:52
Mi fa piacere leggere simili thread che parlano di aspetti gdr, sicuramente poco chiari a tutto lo shard (in tal senso auspico un chiarimento netto e deciso al più presto per TUTTI noi).

Intanto chi è eretico? l'eretico non è tale a priori, ma si definisce in rapporto a quello che è l'orientamento generale.
Eretico è definito tale dai chi, al contrario, ha una fede. Perché l'eretico nella Sosaria di Atlantide III è chi non crede all'esistenza degli Dei!

Eretico è un personaggio che, per motivi svariati, NON SLEGATi da quello che è il profilo della propria razza e interpretazione personale, matura (quindi sviluppa nel tempo, non dal giorno alla notte) un pensiero, secondo il quale mette in dubbio l'esistenza delle divinità (in particolare della propria razza).

Badate bene.. l'eretico non ha certezze (come nessun altro del resto!). L'eretico insinua il dubbio che gli Dei possano non esistere! Crede nel tempo che essi possano essere solo la costruzione mentale delle diverse razze.
L'eretico quindi mette in dubbio, fino a negarla, la base dei culti.
Come tale è definito dai più.. eretico!

Vengo all'elfo eretico.
Esso metterà in dubbio l'esistenza di Gaea.
Certamente è una scelta molto, ma molto, forte per l'elfo, in cui la cultura sacrale è pregante nella maniera più assoluta!
Quindi sfido l'elfo eretico ad avere un BG coi controcazzi! Ed altrettanto mi augurerei uno staff che vagli attentamente i comportamenti di tali elfi!
Essendo la Madre Terra parte fondante della cultura elfica, coloro che la rifiutano apertamente (quindi dichiarando le proprie idee), mi aspetto siano cacciati immediatamente dalla comunità di Yew!
Perché gli elfi NON SONO BUONI SAMARITANI! Sono saggiamente e ponderatamente decisi e convinti! strettamente legati alla propria cultura millenaria e tradizioni!!!
Chi va contro è "terra da bruciare"! (sempre per come la vedo io ovviamente).
Quindi, per me, l'elefo eretico è da cacciare e tenere lontano da Yew. E' da essere eletto ad esempio negativo per i giovani elfi ecc...

L'elfo eretico (ma più in generale l'eretico) deve essere violento?!
E perché mai?
Eretico è una forma di pensiero. L'eretico non ha nessun motivo di essere violento.
Pensate a Copernico o a tutti i grandi scenziati del passato tacciati di eresia da parte della chiesa cattolica! Erano violenti, cattivi, assassini stupratori?! Assolutamente no!!
La violenza (per gli altri) risiedeva nella portata rivoluzionaria delle loro idee!
Quindi non vedo perché mai un elfo, ma più in generale un eretico di atla, dovrebbe essere violento!
Quello magari può divenirlo in relazione al comportamento degli altri.. e qui perà scatta l'altro aspetto che non possiamo non considerare!
Il BG della propria razza/classe e quello personale!
L'elfo eretico nn diviene tale (come detto) in 1 giorno, ma lo diventa dopo un percorso inrteriore, dopo aver sviluppato un certo pensiero nel tempo... ma in questo tempo, lui cresce all'interno della propria cltura, educazione ecc... quindi non diventerà il "signor male"!
Porrà il suo pensiero (in contrasto con quello della massa) all'interno del suo modo di operare, che a sua volta dipende appunto dal'educazione ricevuta, legata a sua volta dalla cultura del popolo, ecc....

Certamente uno potrebbe opinare che l'evoluzione del pensiero, in aggiunta alla nuova vita che si prospetta per l'eretico, cacciato e rifiutato dal proprio popolo, possa spingerlo verso la violenza.
Benissimo, nulla in contrario a che alcuni intendano far compiere questo cammino al proprio pg.
Ma, come sempre, mi aspetto una maturazione del gioco, un'evoluzione temporale compatibile che un simile comportamento e, sempre, in relazione al profilo psicologico dato al proprio pg (perché si da un profilo al proprio personaggio, giusto?!?!)

deviluke
26-10-2008, 17:39
Grazie Khora per i chiarimenti
quindi rimarco il fatto che l'eresia nasce dal fatto che non si crede piu nella divinità ---non esistono elfi eretici a metà tra credo e non vedo....e cose simili.

Vista la situazione di gioco che imporrebbe ai teocratici di bandire ed esiliare ogni eretico svelato o dichiaratosi tale....invito tutti i nuovi elfi che hanno intenzione di creare questo profilo, quanto meno a maturarlo nel tempo, e a non forzare le cose dal primo giorno in cui si trovano a far gdr.
Quello che fra le righe dice Khora è che la decisione di non credere....matura da una profonda conoscenza delle usanze, dei costumi, delle istituzioni...e da un dubbio partorito certo non il primo giorno di niubbagggine generale.

Quindi io considererei completamente off gdr bg e tutto il resto chiunque dal nulla senza un benchè minimo percorso storico se ne venga sparando boiate da qualunquista sulle divinità e sulle istituzioni...

Giusto per creare dei punti fermi inserirei tra i requisiti di ogni personaggio che intende avere questo profilo:

-conoscenza della storia
-conoscenza dei principali avvenimenti nei quali sono comparse le divinità
-conoscenza di eventuali editti, leggi, statuti che vanno a normare usanze e costumi di una razza
-avere un minimo di interazione gdr nel contesto, dichiarare il dubbio legato ad un avvenimento, un episodio, una serie di avvenimenti o episodi
-avere un minimo di percorso di ricerca, di validazione del dubbio
....
e poi alla fine gridare alla RIVOLUZIONE magari dichiarandosi eretici, o facendosi scoprire tali.

Tanto per intenderci un personaggio che ha intenzione di avere questo ruolo, partecipa attivamente anche piu degli altri, la sua conoscenza deve andare oltre quella degli altri.
Esempio
-mi aspetterei questa scelta da un anziano che magari interpreta il ruolo di bibliotecario di Yew....e cmq dopo una interessante storia gdr in locanda.
-mi aspetterei questa scelta da un giovane intraprendente, brillante, più acuto degli altri, piu interessato degli altri...che a seguito di un avvenimento decide di vedere le cose secondo un altro punto di vista.
ecc...ecc...

EDIT: inserisco anche le cose che non mi aspetto a scanzo di equivoci

-non mi aspetto elfi killatutto
-non mi aspetto discorsi contro i RE e contro le Divinità da un elfo effettivamente nato IERI, mai visto prima.
-non mi aspetto credenze a metà....credo in GAEA, ma non credo negli elfi
ecc...ecc...

messi
26-10-2008, 21:45
Uppo tutto Sere...! e mi auguro che questi elfi che hanno deciso di intraprendere questa strada leggano questo topic e si comportino di conseguenza...
perchè poi mi da fastidio vedere elfi che ti vengono e ti dicono "non credo in gaea non credo nel tuo re o nei tuoi ideali" e cose simili...
perchè poi Hirluin anche se un saggio elfo ha un limite di pazienza di fronte tali comportamenti ed è costretto a reagire...! e dunque per lo meno ad allontanarli da yew...!

giuppe
27-10-2008, 12:03
L'elfo è un "animale razionale"..ghgh
La scelta di diventare eretico matura in MOLTO tempo...l'elfo eretico lo è perchè non fa coesistere Fede e ragione, bensì fa prevalere quest'ultima sulla prima.
Quando, durante il cataclisma, la fede del mio pg vacillava scrissi un post gdr e in game insieme a Lumbar (sigh..il buon lumbo :)) feci discorsi filosofici per i quali secondo me la ragione spezzava le catene della fede!!!(poi mi son convertito cmq)
Quindi credo che un elfo, in quanto saggio e intelligente, dovrebbe muoversi in questa direzione se vuole interpretare l'eretico...insomma il player deve saper filosofare col suo pg xD

Sir_Demus
31-10-2008, 18:39
Grazie 1000 Khora per l'illuminante spiegazione.. ne prenderemo atto e cercheremo di tener d'occhio gli "eretici" che sforano e che nascono dall'oggi al domani con l'aiuto di seregon e Hirluin :)