PDA

View Full Version : Continuiamo così...


DM Ilweran
20-06-2002, 01:07
Microsoft fa pressioni politiche per l'adozione della suite office MS Office nelle scuole italiane.
Intende regalare a tutti i docenti il proprio software, ignorando che nei paesi civili dare i propri prodotti sottoprezzo (e aggiungo io a personaggi chiave nella formazione) per incrementare un monopolio è ILLEGALE.
Credo sia scandaloso e disonesto, credo anche che se la stiano facendo seriamente sotto.
Nel frattempo le scuole veronesi adottano la suite OpenOffice.
Spero ardentemente che X-Box vada bene.

Gunar
20-06-2002, 01:13
Da noi a verona, dato che è salita la sinistra, stanno sostituendo i computer che giravano sotto windows con pc con linux :elfhat:

DM Ilweran
20-06-2002, 03:17
A Verona noi del LugMAN abbiamo appena fatto un'installation party in una scuola superiore :)
Io però non c'ero, avevo un'impegno a Milano :(

Gunar
20-06-2002, 03:41
Si, sono stati i Verdi a pressare affinchè ciò accadesse. Verona (e ne vado fiero) sarà la prima città italiana ad avere pc che girano esclusivamente con Linux :p :p

cPT_pELLE
21-06-2002, 11:06
a scuola mia abbiamo esclusivamente win.

DM Ilweran
25-06-2002, 15:43
Nel frattempo il ministro Stanca sta spingendo per l'adozione anche nelle PA Italiane di software opensource.
Come volevasi dimostrare...

X-Box va bene o no?

TC
25-06-2002, 15:55
l'anno scorso c'e' stata una petizione per chiedere ai ministri competenti di aumentare l'utilizzo di software open source nella PA... il costo per noi italiani delle licenze di software per office automation utilizzato nelle PA e' qualcosa di spaventoso.

Jarsil
25-06-2002, 17:30
Originally posted by Gunar
Da noi a verona, dato che è salita la sinistra, stanno sostituendo i computer che giravano sotto windows con pc con linux :elfhat:

:confused:

Mi sfugge il senso di questa affermazione...

Oibò non sapevo che linux fosse una prerogativa policita ora...
Non ditemi che in Italia riusciamo a sputtanare anche Linux con le appartenente politiche... altrimenti davvero emigro in paesi più civili.

DM Ilweran
25-06-2002, 17:41
Jarsil devi configurarti ancora le ipchains mentali ?
Ma insomma... e si che sei un sistemista :D
Meglio glissare su certe affermazioni e compiacersi del fatto che molti sappiano sempre dividere in bianco-nero.
Realmente Linux con destra-sinistra non c'entra un H, è informatica, non politica.

Jarsil
25-06-2002, 19:54
hai ragione, hai ragione...

/etc/init.d/firewall start
Applying ipchains rules [ OK ]

:)

DM Ilweran
25-06-2002, 21:21
Originally posted by TC
l'anno scorso c'e' stata una petizione per chiedere ai ministri competenti di aumentare l'utilizzo di software open source nella PA... il costo per noi italiani delle licenze di software per office automation utilizzato nelle PA e' qualcosa di spaventoso.

Ti dirò io sto usando ora OpenOffice 1.0.0-4 e devo dire che, da dummy di questo tipo di applicazioni, non noto differenze sostanziali con MS Office.
L'applicazione è pesante ma cmq decentemente stabile (MS Office stabile non è...) e, anche se ha decisamente meno funzioni, ha tutte quelle che servono per un utilizzo professionale.
Manca un database ma tra MySQL e PostgreSQL non ho certamente problemi a rimpiazzare Access (LoL). Per quanto riguarda un foglio elettronico consiglio GNUmeric, ottimo direi.
Per il resto l'adozione di software opensource nelle scuole e nella PA è decisamente importante aldilà dei costi. Principlmente gli studenti non impareranno a cliccare a destra e a manca ma impareranno dei concetti (poi certo bisogna vedere i professori...). Nelle PA avremo un livello maggiore di sicurezza nonchè del personale, per non parlare di formati liberi.
Bello !
Era ora !

*GM NightRay*
25-06-2002, 21:42
Originally posted by Jarsil


:confused:

Mi sfugge il senso di questa affermazione...

Oibò non sapevo che linux fosse una prerogativa policita ora...
Non ditemi che in Italia riusciamo a sputtanare anche Linux con le appartenente politiche... altrimenti davvero emigro in paesi più civili.


Errr....tempo fa avevo letto ke il karo Berluska intedeva nominare da qualke parte (cmq mi pare ke centrasse kon la skuola) kome ministro o simile uno dei dirigenti di IBM italia...(poi non rikordo se sto tipo lo è diventato...)
E nella sua lista di "kandidati" a vari posti c'erano anke altri ke avevano a ke fare kon grandi aziende....
Probabilmente Gunar si riferifa a questo "dettaglio" quando diceva ke andiamo kontrotendenza xke abbiamo sindako di sinistra :D (anke se devo ammettere ke se hanno scelto linux x scelta politika è un filo squallido :( )

DM Ilweran
25-06-2002, 23:19
Non mi importa perchè, mi importa che l'abbiano fatto.
Anche se sono i soliti giochini innanzitutto si ELIMINA una sudditanza ECONOMICA e MENTALE da *||una sola||* azienda.
Se proprio vuoi saperlo si, il ministro che sta facendo queste proposte ha (come sempre) degli interessi in ballo, non ultimo l'interesse di sputt*nare MS.
Non mi importa, mi importa avere documenti leggibili da tutti (e questo è un diritto), siti visitabili da tutti (e questo è un diritto), scuole che insegnano correttamente e *a concetti* (perchè usando OOffice non possono fare finta o dare per scontato che lavoreranno con quello). Per non parlare del fatto che studiare reti con in mano Windows è una cosa, con in mano Unix è un'altra.
Installarli entrambi non si può (Win e Unix) perchè la licenza scolastica MS dice "se metti il mio os che ti regalo, poi non se ne parla di dual boot e cose simili" quindi pace a MS evviva Linux :)
Ciao !

DM Ilweran
15-07-2002, 14:18
La Norvegia rescinde i contratti con MS per le sue PA.
Avanti.

Rusie
24-08-2002, 12:20
verona rulez :devil: non per niente ci vivo ihihhih

cmq sta storia di linux non la sapevo, ma lo mettono pure nelle università? cioè io avevo dato un okkiata all'aula di informatica a giurisprudenza, ma funzionava ancora con windows 98....

si vabbè che poi il mio adorato preside è pure vicesindaco....ma non è comunque giusto... :(

DM Ilweran
24-08-2002, 12:37
Molto spesso i professori non vogliono Linux (da quel che so a Perugia l'hanno espressamente vietato) in quanto una certa multinazionale nella sua immensa bontà provvede a fornire tali professori di tutto il software che vogliono, che ovviamente poi dovranno insegnare agli alunni.
Inoltre molto spesso con uno Unix casca l'asino, non so se mi spiego...

DM Ilweran
04-09-2002, 01:14
Venezuela passa a Linux.
Avanti.

Rusie
04-09-2002, 08:34
/cheer bella lì :D

spero solo che le case di software e soprattutto videogames la capiscano... l'unica cosa che mi ferma da mettere linux pure sul pc principale è che se no dopo non mi funziano + i giochi hehe :D cioè come faccio senza NWN? e poi le miei partitine a Vampire *sigh* mondo crudele....ma le cose cambieranno....

Vegeta Jacon
04-09-2002, 14:22
Ragazzi se la microsoft dasse allo scientifico di como qualk software decente credo ke gliene sarei grata, nn mi interessa qua del monopolio o meno!
Noi abbiamo i 486!!! (in succursale 386)
:D

DM Ilweran
04-09-2002, 15:44
Software decente ? Windows 3.1 è l'unico che funziona su 486.
E Linux, anche su 386.
A casa ho 2 486 e un 286 che fanno cose *utili*.

Goliath
04-09-2002, 16:17
Originally posted by DM Ilweran
Software decente ? Windows 3.1 è l'unico che funziona su 486.
E Linux, anche su 386.
A casa ho 2 486 e un 286 che fanno cose *utili*.

mica vero, sia su 386 che 486 win95 va da dio :)

Rusie
04-09-2002, 18:13
mika vero su un 386 win 95 è irreale..sul 486 forse con una spinta va avanti....mi ricordo ancora a quei tempi quanti riti esoterici ho dovuto fare per farlo partire decentemente :devil: ...e poi il giorno stesso sono tornato al buon vecchio dos perchè + veloce e mangiava meno risorse :silly:

o magari tu su una tale config hai kili di ram? :D

Goliath
04-09-2002, 18:29
io su un 386 sx e un 486 dx2/66 tenevo win95 tranquillo, con 8 e 12 mega di ram :D

Rusie
04-09-2002, 18:32
e ti funzionava qualcosa oltre al sistema operativo? hehehe

Goliath
04-09-2002, 18:33
e tra l'altro è stato il mio primo pc :(

Goliath
04-09-2002, 18:37
sul 386 solo applicazioni da ufficio, sul 486 girava di tutto, non capisco tanto clamore dato che w95 è stato progettato per i 486, gli ultimi giochi compatibili che vi comprai furono Dark Forces 2 (il primo Jedi Knight) e Phantasmagoria.. poi fu l'era dei pentium ed il resto è storia :D

DM Ilweran
04-09-2002, 19:02
Win95 su un 386 (sx per giunta).
Dico... scherzi ?
Su un 386 SX win 3.1 che era un semplice frontend era pesantissimo. Sforzandomi posso credere a un dx2 con 16 mega di ram ma sforzandomi.
In ogni caso l'unico motivo per riciclare un 486 con Windows è la mancanza della tastiera :p
La macchina c'è e si può sfruttare, non vedo perchè mattonarla.
Linux è stato progettato per 386 ma se provi a farci girare KDE salta in aria.

Goliath
04-09-2002, 19:13
beh considerando che le cose non me le invento, e che quelle configurazioni le ho potute avere e testare per 3 anni direi che la cosa è possibile

e cmq il 486 inizialmente era 8 mb di ram che ho espanso a 12 ma anche con 8 andava alla grande. testare per credere ;)

Goliath
04-09-2002, 19:17
tra l'altro la packard bell dava w95 oem con i 486

DM Ilweran
04-09-2002, 19:43
Non ho detto che te le inventi, ma che Linux da più possibilità di Windows 95.
Se poi devono far girare Word allora va bene anche Windows, ma presupponendo che ci debbano fare cose allora Linux.
Io avevo un 386SX e Windows 3.1 era pesantissimo e sostanzialmente inutile.
Windows 95 su un 486 con 8 mega di ram ed era lentissimo e sostanzialmente un DOS grafico.

Vegeta Jacon
04-09-2002, 19:52
Originally posted by DM Ilweran
Software decente ? Windows 3.1 è l'unico che funziona su 486.
E Linux, anche su 386.
A casa ho 2 486 e un 286 che fanno cose *utili*.

Logico ke se ci danno i software devono anche comprarci pc nuovi ^^
Cmq ha ragione goli, io ho un 486 e ci ho messo un be win95.
486, 8mb di ram ghghg

DM Ilweran
04-09-2002, 19:58
Si infatti avete ragione sono io il pirla che uso un 486 come mail e newsserver.
Quasi quasi ci metto Win95 così mi guardo un po' di desktop.