PDA

View Full Version : Bologna - Cabo de Gata


Alice Harford
08-07-2006, 21:43
Dunque, premesso che il progetto delle mie vacanze è in continua evoluzione e non è ancora ben chiaro a nessuno, vi chiedo qualche consiglio per un ipotetico percorso.
Sì, perchè una della possibilità è quella di partire in tre in una macchina da Bologna e arrivare a Cabo de Gata (il posto consigliato da mersault nel thread "posti deliriosi in spagna sud-est"), in Spagna, anche se mi piacerebbe fare un salto fin sullo stretto di gibilterra.
Bè, insomma, il viaggio sarà all'insegna del risparmio e della voglia di vedere bei posti naturalistici, ma anche delle città. Le tappe sulla via della spagna potrebbero essere le cinque terre, marsiglia, tolosa, andorra.
L'unica sicura sarà la prima tappa spagnola, vicino a girona, dove c'è la casa di un amico. Barcellona è eliminata a priori: tutti l'abbiam vista e nessuno ha voglia di una full immersion di caldo e turisti impazziti.
Da voi voglio dritte su bei posti da vedere (sia in spagna che sulla via), consigli su alloggi (magari campeggi liberi :D), informazioni su percorsi da fare, insomma chi più ne ha più ne metta.
Spremetevi le meningi :D
grazie :)


edit: ah, non ricerchiamo particolarmente la movida nè tantomenole discoteche. Cerchiamo bei posti :D

Mersault
18-07-2006, 02:51
Ciao bella, era un po' che non riuscivo a mettermi giù 5 minuti per scriverti qualcosa in risposta alle tue domande, ecco che adesso ci sono.

Anzitutto, cerca di farti la Genova-Ventimiglia di giorno, col sole e i finestrini abbassati è un bello spettacolo, caldo nonostante.
Per la tappa in Francia ti ocnsiglio un salto a Aix en Provence, è di strada ed è quel che si dice "una graziosa cittadina francese" con un bel mercato e una fumetteria enorme in centro, e un campeggio al limite della città dove si spende poco e si sta bene. Purtroppo non mi ricordo il nome ma è facile arrivarci, credo addirittura che sia l'unico camping in zona.

Per la Spagna, oltre a ciò che ho detto nell'altro thread, ti consiglio di puntare verso il centro per procedere verso sud, almeno un passaggio in Castiglia La Mancha te lo meriti, specie una strada provinciale tra Toledo e Cordoba, che passa dal deserto e da paesini magici. Ti dico la provinciale perchè, anche se allunghi rispetto all'autostrada, è più bella, e ti permette di costeggiare pueblos davvero particolari, silenziosi e ventosi, caldi e vivi di fantasmi di mezzogiorno.

Se punti verso l'Atlantico, la zona a sud di Cadice è molto bella, tutti i paesi di quelle parti meritano, ma in particolare c'è un campeggio vicino al mare, sotto il paesino di Vejer de la Frontera, dove si sta benissimo, low cost e con la possibilità di campeggiare tra alberi di fico e limoni, con molta ombra e un'atmosfera intima, molto meglio del vicino campeggio di Canos de la Meca (un paese con una bella spiaggia vicino ad un faro oceanico) dove però si possono rimediare, per chi li vuole, fumo o erba.

A Cabo de Gata, ti rinnovo l'invito ad andare alla Cala de San Pedro, a est del capo. Lì ci si arriva solo a piedi, ma si può campeggisre liberamente e c'è sempre una cricca di fricchettoni buontemponi. Tanta roba.

Per ora non mi viene in mente altro...
Baci

Alice Harford
14-08-2006, 16:52
Ora vicini a girona, sulla costa. Il viaggio in spagna deve ancora cominciare, ma il tragitto fino ad adesso e' stato ottimo. due giorni di 5 terre e sentieri, poi una notte sul mare in francia, carcassonne di volata e pirenei, che meriterebbero un viaggio tutto dedicato a loro.
Mi sono appuntata i tuoi consigli e buona parte di essi tenteremo di metterli in pratica... di faro' sapere come e' andata.
ora scappo che sto i9nterenet point ciuccia di brutto.
hola

Mersault
05-09-2006, 03:33
'nsomma come è andata? dove sei stata poi?

dai dai dimmi, ogni volta che sento parlare di spagna mi si apre el corazon...

andalusia a palla, dà alla testa...

Alice Harford
08-09-2006, 19:56
Gran bel viaggio, davvero.
alla fine siamo stati a cabo de gata per qualche giorno, godendoci panorami assurdi e uno splendido mare, come ben sai, vagando tra las negras, rodalquilar, playa de los genoveses, playa de los muertos, la caletta di san pedro, meraviglioso!! poi zona spaghetti-western, granada con sierra e alhambra annesse, gran giro in castiglia -che meritava davvero- con soste nella piccola ma carina alcaraz (vicino albacete) e nell'incredibile Cuenca... poi abbiamo attraversato un'altra sierra passando vicino alla ciudad encantada, tra boschi e canyon, poi di nuovo verso girona sattraverso una strada secondaria tra la castiglia e l'aragona...
...un viaggio all'insegna delle strade secondarie ma soprattutto panoramiche, pienedi tornanti, di alberoni, di scoiattoli, di laghi magnifici, di terra rossa e gialla..insomma, una cosa incredibile!