PDA

View Full Version : Installare i programmi?


c3nz0 Re-sTyLah®
23-01-2005, 23:04
kiedo: come faccio ad installare un programma ke ho scaricato?

amsn-0_93.tar.gz finquì ho capito ke è un file compresso, se lo apro trovo già il programma con tutti i suoi file e le sue directory. solo ke nn capisco le estensioni e quale è l'applicazione vera e propria.

grazie

dwiz
23-01-2005, 23:35
dovrebbe andare con:
tar zxf amsn-0_93.tar.gz (in questo modo scompatti)
cd CartellaAppanaCreata(cosi entri nella cartella in cui hai scompattato tutto,di solito e' amsn-0_93)
./configure
make
make install (questo per forza da root)

comunque ti conviene cercare i pacchetti precompilati..dipende da che distro usi (.tgz per slackware, .rpm per ?,deb per debian...)

se ti esplode il pc scusa ma son niubbo :)

Dark De Avalon
24-01-2005, 00:15
Allora:

Vai nella cartella dove il browser ti ha scaricato il pacchetto,
(poi mi spieghi perche hai scaricato amsn che Gaim ha i protocolli per msn e tutti gli altri messenger :p)
Tasto destro sul file , selezioni "estrai tutto"
apri un terminale e digiti :

cd nomecartella
./configure
make

se è andato tutto a buon fine fai

su
password di root
make install

se dovesse darti qualche errore perche ci sono dipendenze non risolte incolla qui l'output che vediamo cosa c'è che non va :D

lastboyscout
24-01-2005, 16:45
non vorrei sembrare quello che fa il professore ma per la mia esperienza, suggerire ad un niubbo di/come usare i sorgenti, oltre ad avere pochissime speranze di successo, crea un'opinione negativa dell'usabilita` del sistema: opinione che porta ad una rapida perdita d'interesse nella gran parte delle persone
(i niubbi di linux "muoiono" come spermatozoi)

perche` questo? quando uno chiede "ho scaricato il tgz come si fa?", si puo` tipicamente assumere che costui non ha idea che sia sufficente digitare "urpmi programma" (o apt o quel che sia) x risolvere il suo problema, in modo certo, ovvio e definitivo come giustamente si aspetta... ne` tantomeno immagina che quella roba che trova sul web e` solo per i programmatori e i disperati

(poi ovviamente e` possibile che costui sia gia` un "disperato" perche` il prog e` qualcosa di sconosciuto non presente nei repository della distro, e allora amen :awk: )

c3nz0 Re-sTyLah®
24-01-2005, 17:36
Originally posted by lastboyscout
non vorrei sembrare quello che fa il professore ma per la mia esperienza, suggerire ad un niubbo di/come usare i sorgenti, oltre ad avere pochissime speranze di successo, crea un'opinione negativa dell'usabilita` del sistema: opinione che porta ad una rapida perdita d'interesse nella gran parte delle persone
(i niubbi di linux "muoiono" come spermatozoi)

perche` questo? quando uno chiede "ho scaricato il tgz come si fa?", si puo` tipicamente assumere che costui non ha idea che sia sufficente digitare "urpmi programma" (o apt o quel che sia) x risolvere il suo problema, in modo certo, ovvio e definitivo come giustamente si aspetta... ne` tantomeno immagina che quella roba che trova sul web e` solo per i programmatori e i disperati

(poi ovviamente e` possibile che costui sia gia` un "disperato" perche` il prog e` qualcosa di sconosciuto non presente nei repository della distro, e allora amen :awk: )

se però il niubbo sa programmare in c++ e derivati, questo interesse nn o perde. nn so solo kome funziona il processo di installazione.

tnx per il niubbo... alla prossima lezione prof. Linux

Dark De Avalon
24-01-2005, 19:46
Non sono un professore sicuramente ma mi permetto di dissentire con quanto affermato da lastboyscout
Sia chiaro, non propongo un pensiero migliore, semplicemente la vedo in un modo diverso, ossia:

I primi tempi che usavo linux era tantissima la paura di far casini cosa che, ne sono contento, ho tutt'ora (aiuta a farne di meno :p ) ma ricordo che quando scaricavo un sorgente e me lo scompattavo e ci lavoravo.. mi sentivo "forte".

Mi scaricavo il file, lo scompattavo ( che goduria tutte quelle "righine" sul terminale ) , me lo installavo ( librerie permettendo :p ) ed ero non solo contento.. ma incentivato a continuare perche seppure avevo fato potenzialmente una cosa sciocca ( nn è tutta sta difficoltà ) pero' avevo la soddisfazione d'averla fatta io.. ed era un passettino in piu in avanti

Stesso dicasi quando, per la prima volta, riuscii a far funzionare la mia adsl ( all'epoca usb, ora eth ) dopo una settimana di bestemmie varie.. cazzo mi sentivo dio.

Ora, non credo questo sia valido solo per me.. ma per tutti.
Anche per questo provo sempre a far fare le cose all'utente a manina, per conto suo, dando si delle indicazioni.. ma lasciando a lui la soddisfazione d'averlo fatto.

quanto sopra detto: IMHO :D

lastboyscout
25-01-2005, 12:36
Bah, questione di pragmatismo.

Io credo anzi so prima di tutto che sono pochissimi quelli che, a causa di una passione amatoriale per i computer, si sentono fighi o pensano di aver guadagnato qualcosa a fare le cose piu` difficili di quanto dovrebbero (e possono) essere.
Non so come fai te a dire che sia "cosi` per tutti", ma evidentemente dimentichi di come e` la realta`. Ognuno ha il suo mestiere e il suo hobby e nn vuole certo fare altre cose!
L'utente tipo non ha un'erezione a vedere i caratteri che scorrono sullo schermo, e prima o poi anche l'informatico di mestiere non ce l'ha piu` per assuefazione.

Ma soprattutto credo che una perdita di tempo resti sempre una perdita di tempo. Il computer e` uno strumento per svolgere un lavoro, e il tempo perso a fare baby sitting al computer stesso e`, appunto, perso. Se io devo usare il programma X ed e` possibile fare in modo che possa usarlo scrivendo "urpmi X", e` ridicolo perdere 100 volte tanto tempo per cercare/scaricare/scompattare/compilare un tgz (con ulteriore perdita di tempo in proiezione futura visto che questa roba non entra nella gestione dello spacchettatore).

Quindi in conclusione parto dall'assunzione probabilistica e basata sull'esperienza, che se uno ha bisogno di chiedere come si usa un tgz (considerata anche la presenza del README e l'universalita` del tool Make) allora forse necessita prima ancora di sapere che per installare un programma basta digitare UN comando e basta, senza se, senza ma e senza sottintesi.

c3nz0 Re-sTyLah®
25-01-2005, 18:11
ma nessuno nasce imparato.

Dark De Avalon
25-01-2005, 18:27
non so,
quello che hai scritto non è certamente sbagliato ma vedi
io preferisco spiegare all'utente come si installa un comando e far si che l'utente capisca come va installato da sorgente in modo che se mai cambierà distro potrà avvalersi dello stesso modo piuttosto che spiegargli una cosa parziale.
se a un tizio che usa slackware io dico che per installare un programma basta che si scarica un tgz e poi usa l'installpkg.. se questi un domani passa a mandrake..sta da capo a 12
ritengo ( IMHO inside) che sia piu utile anche all'utente stesso capire cosa vogliono dire quei 3 comandi di cui parliamo e quanta importanza puo avere l'uotput di una console.
anche perche, ricordiamocelo, se uno passa per sua scelta da windows a linux e resiste piu di 4 giorni, non sta semplicemente cazzeggiando, sta anche cercando di imparare qualcosa.

erro?

c3nz0 Re-sTyLah®
25-01-2005, 20:03
minkia... allora io ke ce l'ho da un mese?

sono un SuperSpermatooooooZoooooooooooom

c3nz0 Re-sTyLah®
25-01-2005, 20:07
il superspermino dice:

bash: ./configure: No such file or directory

asd ho già perso tutto?

lastboyscout
25-01-2005, 20:31
Originally posted by Dark De Avalon
non so,
quello che hai scritto non è certamente sbagliato ma vedi
io preferisco spiegare all'utente come si installa un comando e far si che l'utente capisca come va installato da sorgente in modo che se mai cambierà distro potrà avvalersi dello stesso modo piuttosto che spiegargli una cosa parziale.
se a un tizio che usa slackware io dico che per installare un programma basta che si scarica un tgz e poi usa l'installpkg.. se questi un domani passa a mandrake..sta da capo

...e gli fai del male perche` se e` veramente un "clueless n00b" lo induci ad usare un sistema (i generici sorci unix) che:

* non ha garanzia di funzionamento (ed in pratica per lo piu` non funziona senza richiedere ulteriori interventi)

* introduce varie complicazioni future visto che esce totalmente dalla gestione accurata della distro col controllo delle dipendenze, gli update automatizzati ecc.

* e` composto cmq di diversi passaggi, assolutamente proni ad errore per uno che non si sa muovere alla console e probabilmente non vuole affatto imparare


Per contro, lo "stare da capo" cambiando distro, consiste banalmente nel cambiare il singolo comando x installare... non e` quel gran ostacolo...


Vabe` per il resto mi risparmio commenti perche` si va troppo sul generico ed e` inutile discuterne.



il superspermino dice:
bash: ./configure: No such file or directory
asd ho già perso tutto?

"configure" e` uno script che sta dentro la roba del tgz. "./" se non lo sai gia` significa di eseguire il programma nella directory corrente, (siccome in unix questa, per motivi di sicurezza, non e` nel percorso di ricerca comandi di default (come in DOS.))
Da cio` ne consegue che devi eseguire detto comando da dentro la directory dei sorci scompattati.
Se e` quello che hai fatto e da` ugualmente quell'errore, allora evidentemente questo sorcio (sempre per continuare con le inutili complicazioni, notare..) puo` essere che sfugga alla consuetudine e non usi il configure - cosa che puoi cmq facilmente verificare usando "ls" per listare i file presenti (o magari un bel "find . -type f -name configure" se ti senti figo.)
E` quindi probabile che per compilare tale prog basti usare make && make install, ma a questo punto direi che urge una sana lettura del file README oppure INSTALL, un txt che dovrebbe esser presente sempre nella radice dei sorci e puoi visualizzare da console tramite il comando less, e che contiene di solito la sequenza di comandi da usare per compilare, e le dipendenze.
(Buon smanettamento e ricorda che a meno che il prog sia proprio raro, d solito basta usare lo spacchettatore della distro per fare tutto automagicamente. :cool: )

c3nz0 Re-sTyLah®
26-01-2005, 12:15
ehi genio... anke make mi dice la stessa frase del configure.

lastboyscout
26-01-2005, 12:36
gia`, e 'whereis make' ke dice ?