PDA

View Full Version : Tekken 4


Galford
24-11-2001, 02:08
allora :) :) :) ne avete parlato un po' accennando qualche cosa, Alka poi mi metti i personaggi nella sign e nn vedo EDDI???

:eek: :eek: :eek: nn mi dirai che l'hanno tolto??

:cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry:

in poche parole.. potete sparare tutto ciò che sapete di questo quarto (o quinto) capitolo della Tek-Story? Io nn so niente ancora...

Alka Stealther
24-11-2001, 12:19
O madonna, sono commosso :cry: :cry:
Beh Gal, mi dispiace per te che non ci sia Eddy, ma ti assicuro che la sua allieva, Christie Monteiro, è moooooolto meglio (sia graficamente ^^; che come personaggio), c'è un giffino qua sotto....

A più tardi, che passo a postare qualcosa di più istruttivo sul gioco.

Defender
24-11-2001, 13:06
Eddy io l'ho sempre odiato...... è il classico personaggio da LAMMA ..... ovvero di chi non sa giocare. Mi dà sui nervi quando magari le prendo da uno che pigia i tasti a caso col suddetto ignobile personaggio e riesce a fare talmente tanto casino da imbrigliare anche l'azione di un maestro come me....! :mad: :mad:
(poi magari non sarà il tuo caso Gal, sta di fatto che Eddy mi sta sulle palle alla grande)

Almeno sto giro ci hanno messo una gnocca al suo posto...... :oro:

Alka Stealther
24-11-2001, 17:05
Dunque, adesso dovrei aver un po' di tempo per fare una piccola recensione.

- Grafica -
Innanzitutto le ambientazioni: in vero 3d, permettono di essere "esplorate" completamente durante gli scazzottamenti, presentano elementi che è possibile urtare (pareti, palme, soffitti, persone, queste ultime in maniera non particolarmente verosimile comunque,ecc.) e, talvolta, anche abbattere (pilastri e colonne principalmente). Decisamente belle, anche se generalmente ancora lineari (non c'è il ring out per fortuna, e non sono a più piani come negli ultimi episodi di Dead or Alive). Non male le animazioni degli elementi secondari: gli spettatori ripetono gli stessi movimenti in continuazione, ma risultano comunque apprezzabili; buono il vapore nello stage "frigorifero" e decisamente oleosa (potevano farlo un po' meglio :( ) l'acqua.
I personaggi: sono stati tutti ridisegnati utilizzando il motore grafico già adottato nell'edizione per PS2 di Tekken Tag, e il risultato è purtroppo deludente, soprattutto se paragonato a quanto offerto dalla concorrenza (Tet or Alive): troppo pochi quelli realizzati con cura, come Christie, (notevole l'animazione dei capelli e la costruzione del suo 1° costume), Jin, Yoshimitsu (orginale il nuovo aspetto da coleottero); la maggior parte dei personaggi, invece conta su un vestiario decisamente poco originale, come Heihachi (da ora in poi Tena Lady Man), Julia, Kuma (abbastanza ridicolo con le scarpe bucate dagli artigli). Irrisorio il numero di outfit per personaggio: appena 2 (a meno di late surprises alla Tekken 3), contro le 3-5 disponibili nel Tag. Le animazioni delle mosse presenti nei capitoli precedenti sono rimaste invariate (non che sia un male, anzi) e le nuove aggiunte contribuiscono a rendere Tekken 4 un gioco abbastanza acrobatico; merita menzione l'intero personaggio di Steve Fox: un boxer realizzato con dovizia di particolari.

- Giocabilità -
Da sempre il punto di forza di Tekken (e non ci sono Virtua Fighter, Dead or Alive e Bloody Roar che tengano), in questo episodio risulta senz'altro migliorata.
I personaggi possono muoversi in tutte le direzioni (di qui il nuovo modo di abbassarsi, usando le diagonali basse) e spostare gli avversari in una delle 4 direzioni (avanti, indietro alla loro sinistra o destra) per poter costringere in un angolo l'avversario oppure per sbatterlo contro un ostacolo ed usufruire di qualche colpo garantito dallo stun susseguente l'impatto.
Le juggle sono ancora presenti, ma in maniera assolutamente secondaria (e non preponderante come nel Tag o nel 3): di conseguenza gli scontri sono improntati su corpo a corpo, giochi di precedenza, reversal, parry e sidestep.

- Sonoro -
Boh, speriamo che alzino il volume di quelle casse di xxxxx a livello pube, poi ne riparleremo per un resoconto completo; alcuni video però mi hanno permesso di sentire le musiche di alcuni background: non male, e simpatica l'idea di inserire a random in uno scenario particolare (quello con la statua di Laocoonte) una musica della tracklist di Tekken 2. Finalmente alcune win pose (così come l'intro, davvero notevole) sono parlate, con un degno effetto lip synch.

- Longevità -
Alta come tradizione, anche se il numero abbastanza esiguo di personaggi (una ventina) non permette di raggiungere i livelli del Tag.

- Cura dei particolari -
Piuttosto incostante, vedasi il cappuccio dell'outfit di Jin che scende una volta subìto un colpo al volto, e gli occhiali di molti personaggi che non si staccano nemmeno dopo 5 round di cazzotti sul grugno. I vestiti si muovono realisticamente per effetto del vento che soffia nello stage dell'aeroporto.

- Storia -
Clonazione anche qua, oramai è un classico :gha:. Tena Lady Man vuole creare il guerriero perfetto (eccheccazzo, pesta già lui come uno stronzo, perchè farne un altro?) e per questo ha bisogno di unire il gene di Ogre sconfitto nel torneo precedente a quello demoniaco posseduto da Jin e Kazuya. Il primo, creduto morto, ricompare nuovo di zecca e l'altro viene clonato per l'occasione (era stato gettato in un vulcano dal paparino alla fine del secondo torneo), e torna, pieno di cicatrici e con un occhio che brilla di rosso, per menare l'uomo pannolino e diventare il re del mondo. Nulla di speciale, le storie degli altri personaggi sono legate all'evento principale da motivi più o meno stupidi.

- Conversioni -
Prevista quella per PS2 a marzo del prossimo anno (speriamo con qualche miglioria a livello di vestiti, più background, più personaggi, e filmati in CG); per altre console non si hanno notizie certe, a parte una probabile versione per Gamecube, lanciatissimo dopo l'annuncio della conversione di Soul Calibur 2.

- Net-consigli -
www.namcoarcade.com ->sito ufficiale, così per rendere onore al produttore;
www.tekkenzaibatsu.com -> il meglio in assoluto riguardante il picchiaduro Namco: filmati, faqs, un forum molto utile, e sezione official art e fanart (auguri al baldo Aeth che partecipa al contest recentemente indetto)
www.elettriccancel.com -> non male, potrete trovare filmati di match, sia di Tekken Tag che del 4.

Defender
24-11-2001, 17:52
Bellissima la recensione Alka, per quel poco che ho visto di Tekken 4 mi sembra che tutto quello che hai detto sia giusto al ciento pe' ciento! ;)

Ma come mai nei personaggi della tua sign manca Christie Monteiro (o come caspio si scrive)???

E soprattutto, prima o poi spiegherai da dove vengono le frasette associate ad ogni personaggio?

:hello:

Alka Stealther
24-11-2001, 18:17
Originally posted by Defender
Bellissima la recensione Alka, per quel poco che ho visto di Tekken 4 mi sembra che tutto quello che hai detto sia giusto al ciento pe' ciento! ;)

Ma come mai nei personaggi della tua sign manca Christie Monteiro (o come caspio si scrive)???

E soprattutto, prima o poi spiegherai da dove vengono le frasette associate ad ogni personaggio?

:hello:

manca Christie perchè non ne abbiamo ancora scoperto "l'essenza" :look:.
Le frasine che trovi di fianco ai personaggi sono, come dire, qualcosa che li caratterizza, come le mutande per Heihachi, la win pose ghei di Lee, una mossa particolarmente bastarda come nel caso di Craig o Marshall e così via....

Galford
24-11-2001, 19:38
WOW bellaaaaaaaaaaaaa GRAZIE :D :D :D :D :D

l'unica cosa è:

DOVE CACCHIO è che l'avete già visto???? :swear: :swear: :swear: :confused: :confused: :confused: :lick: :lick: :lick:

Alka Stealther
24-11-2001, 20:06
Originally posted by Galford
l'unica cosa è:

DOVE CACCHIO è che l'avete già visto???? :swear: :swear: :swear: :confused: :confused: :confused: :lick: :lick: :lick:

a Bologna, sala giochi Stop, piazza VIII Agosto.
oppure, sempre a Bologna, Bowling, vicolo Otto Colonne/Via S. Felice.

Aetheros
25-11-2001, 19:57
Su una cosa che non mi trovo d'accordo e' la giocabilita' , nel senso che gli spostamenti nel 3d hanno maggiore liberta' si', ma sono inutili:, alla fine il combattimento e' sempre su una retta, forse perche' ora trovo impossibile fare un sidestep...

per quanto riguarda la frasine sonoun estratto di vita da sala quotidiana, dove ognuno ha dato il suo personale contributo :) :)

Ad esempio lo Yuuuuuuuhhhh di Xiaou e' un mio tm: non posso esimermi di ululare ogni volta che faccio una capriola all'indietro ^_^

Alka Stealther
25-11-2001, 21:31
Originally posted by Aetheros
Su una cosa che non mi trovo d'accordo e' la giocabilita' , nel senso che gli spostamenti nel 3d hanno maggiore liberta' si', ma sono inutili:, alla fine il combattimento e' sempre su una retta, forse perche' ora trovo impossibile fare un sidestep...


....evviva le manopole, evviva l'inetto....:mad: