PDA

View Full Version : Partizioni per Linux!


ness
03-10-2003, 16:49
Devo installare Linux (sto finendo di scaricare Red Hat), ma non capisco bene la storia delle partizioni. In particolare ho trovato questo in un sito:

*

16 Mb per la partizione /boot, tenendosi mooolto larghi (anche 5 vanno bene, ma le potenze di 2 fanno più fico ;-) ). Deve essere possibilmente la prima ad essere creata, in modo che sia al di sotto del 1024° cilindro, per evitare problemi con Lilo (per altre informazioni, guardate la sezione di Loadlin).
*

Tra i 50 e i 100 Mb per la partizione root ("/", da NON confondere con /root, che è la directory home dell'utente amministratore del sistema).
*

Per la partizione /usr , tra i 300 e i 700 Mb se create partizioni autonome per /usr/src e /usr/local, altrimenti tra 500 Mb e 1 Gb , a seconda di ciò che si vuole installare, visto che la maggior parte dei programmi finisce qui; in un sistema ormai stabilizzato, potrebbe essere anche montata a sola lettura.
*

50 Mb minimo per ogni utente che si vuole avere, da montare sotto /home.

Qualche buona anima potrebbe spiegarmi bene che significa tutto ciò? Avevo letto di una partizione per lo swap, come dovrei fare?

Alla fine mi basta solamente che mi si spieghi cosa fare esattamente (contate che ho due hd e intendo mettere Linux in quello da 120 giga).
Qualcuno può aiutarmi?

Moses
03-10-2003, 17:47
Per prima cosa sposto perchè c'è il forum adatto :D......

per le partizioni dipende dall'uso che devi farci.....
con la RedHat puoi benissimo fare solo la /boot, la swap e poi lasciare tutto come partizione di / (se non te ne frega niente)

per fare la swap basta che gli cambi il type alla partizione e la definisci Linux swap.... con la RH è una stronzata immensa :D

punitore
03-10-2003, 17:48
dunque, lascia perdere mille mila partizioni,
dovrai farne solo 2..
la prima di 5 gb ti può più che bastare, dovrai usare il filesystem ext3 o raiserfs, per quella di swap 200 mb o giu di li sono piu che suffi.

la prima partizione indicativamente sono 5gb.. ma se sei nuovo non credo che ci farai chissà cosa su linux, se comunque vuoi mantenerci i film o roba simile mettila più grande

Moses
03-10-2003, 17:51
Punitore non so se hai + intallato una delle ultime RH ma senza la partizione di /boot indipendente rogna da far schifo e il lilo non funzia.... perciò di partizioni ne farei 3.... /boot, / e swap :)

ness
03-10-2003, 18:23
Scusate se ho sbagliato forum. :shy:
Quindi, per la swap uso 200 mega, e per la boot? 16 mega come mi dice quella cosa che ho quotato? :scratch:

L'hd da 120 giga ha una sola partizione ora, ed è ntfs. Mi fa tutto durante l'installazione (ext2, partizioni) o devo fare le tre partizioni con partition magic?

punitore
03-10-2003, 21:11
l'ultima rh che ho provato è stata la 6.2 :awk:
chiedo venia :elfhat:

ness, io ti consiglio di farle prima le partizioni, ma ti sconsiglio partition magic, io mi trovo benone con acronis partition expert ;)

DM Ilweran
03-10-2003, 23:24
Direi che finche' non capisci perche' vengono fatte queste partizioni puoi far fare all'installer di Red Hat.
Moses, Red Hat non usa LiLo, usa Grub che e' molto diverso (secondo me nettamente migliore di LiLo). Strano che senza partizione di boot dia problemi: e' certamente una questione di Grub, perche' ad esempio io /boot nemmeno la monto...
Conviene sicuramente non essere stretti a partizioni: oltre a migliorare le performance del FS (soprattutto nel caso degli ext, che AFAIK sono il default di RH) aumentano anche la sicurezza del sistema.

Moses
04-10-2003, 09:16
So bene che usa Grub.... ma puoi scegliere anche lilo (che conosco meglio in quanto non ho ancora guardato grub).... cmq indipendentemente dal Boot loader le ultime RH (8.0 e 9.0) quando devi fare le partizioni e devi salvare la tabella si incazza come una iena inferocita se non hai fatto la /boot (non mi chiedere perchè, ti prego :D) senza sapere ancora quale boot loader vuoi usare in quanto lo chiede dopo :scratch: .... se puoi illuminarmi te ne sono grato xchè almeno la prossima volta so come insultare l'anaconda di RH :D (anche se ormai è un pò che l'ho abbandonata :) )

Per quanto riguarda le partizioni è sacrosanto quello che hai detto ma x un utente che vede per la prima volta il pinguino non penso che gli importi la sicurezza.... credo che gli interessi imparare e basta :)

ness
04-10-2003, 10:12
D'accordo, allora la partizione /boot la creo prima, però mi serve capire un'ultima cosa! :look:
Partition Magic, quando mi accingo a creare la nuova partizione /boot che intendo fare da 32 mega, mi chiede se sto pensando di installare un sistema operativo, ma io immagino di dover mettere di no, sbaglio?
Più dopo mi dice se voglio farla di tipo primary o logical, che cosa faccio? Vi mostro quel che vedo sotto il secondo hd in partition magic.

Pardo
04-10-2003, 13:36
ness


partition magic
Nn serve, nn andrebbe proprio usato xke spesso crea casini.
Tutte le distribuzioni possono partizionare durante l'install, se poi hai un disco vuoto nn vedo che difficolta` c possa essere.
Cmq la /boot e` primaria.
Se dopo ne fai solo un'altra per il resto del sistema e` primaria pure quella.

(Siccome per limitazione del BIOS dei pc, le partizioni sono al massimo 4, e` stata messa una pezza con la part. 'estesa', una struttura che vista dal BIOS e` come una partizione, ma poi all'interno si suddivide ulteriormente in tante partizioni logiche.
X questo anke nn e` possibile fare il boot da una part. logica, a meno di boot loader 'complesso' tipo LiLo o NTldr... la part logica e` uno strato ulteriore gestito dai s.o. ma il bios x avviare d base si caca solo le primarie.)


partizione swap: 200 mega buttati
puoi:
A) usare lo swapfile di windows (se la partizione di win e` accessibile E e` una fat32... l'ntfs nn va bene ; poi t diremo come fare eventualmente)
B) creare uno swapfile solo x linux. almeno puoi variarne la dimensione a piacimento (Es.: "dd if=/dev/zero of=/swapfile bs=1k count=65535 ; swapon /swapfile'" --> crea e attiva un file d swap di 64 mega)

e poi, quanta ram ha la macchina? piu` di 300? lo swap nn serve proprio. altrimenti, la dimensione adeguata e` quella uguale alla quantita di memoria, sempre che nn sei a corto d spazio in qual caso conviene farlo minuscolo x poi aumentare se la mem nn basta (programmi crashano inspiegabilmente == vengono killati dal kernel)


altre partizioni:
c sono 100 motivi x farne, d solito x /usr, /var, /tmp e /home, MA un niubbo nn ha nessun motivo xke intanto nn conosce quanto spazio andra` effettivamente ad usare e nn ha idea abb. precisa di cosa contengano le varie directory.
La mia /usr occupa quasi 2 giga xke` ho un mare d programmi ad esempio.
/var nn mi occupa un caxxo xke nn smisto quintali d posta, ne ho cache x le news, ne` uso DBMS tipo mysql o altra roba che starebbe in /var.
E /home invece mi occupa un intero disco da 40 GB invece visto che nella mia home c butto tutto compresi video scaricati ecc.
Questo x dire che e` tutto dipendente dall'utilizzo, quindi prima d decidere una suddivisione in partizioni bisogna avere esperienza e averlo usato x un bel po' altrimenti si rischia d fare una boiata ke poi e` irrecuperabile senza perdere 1 giornata in resize e copie.

ness
04-10-2003, 17:09
Ho già fatto, comunque non ho usato partition magic e di ram ne ho abbastanza (nonostante ciò ho fatto la partizione swap, ma chissene ho spazio da buttare).
Ora devo capire come usare internet con Linux, e soprattutto come spostare qualche decina di giga dall'hd con Windows all'hd con Linux. :awk:

Tutto ciò che tu hai detto l'ho capito poco, almeno la prima parte.. :look:

Vorrei esporre il prossimo problema sempre in questo thread, dunque:
ho una scheda di rete ethernet e non capisco dove andare per impostare le varie cose, mi aiutate? :p

ness
04-10-2003, 18:42
Ci sono riuscito, è il mio primo post sotto Linux. :elfhat:
Devo dire che sono infinitamente disorientato. Io nell'altro hd avrei una piccola partizione FAT, come faccio ad accederci?

ness
04-10-2003, 23:48
Non importa, ho capito la storia del mount, e ho anche messo i font di win, che bello. :D
Per ora ho solo un problema. Quando avvio e scorrono tutte le scritte nella schermata nera con l'OK a destra, beh uno solo non è OK.
Vedo: attivazione partizioni dello swap: swapon: /dev/hdb6 bla bla non riuscito

Il problema può essere che dopo aver installato e fatto tutto ho invertito i due hd? Cioè li ho presi e li ho scambiati di posto, quindi quello che prima era hdb ora è hda??? :scratch:

Pardo
05-10-2003, 13:30
il prob e` probabilmente quello

se facendo 'swapon /dev/hda6' funziona, allora apri il file /etc/fstab (con un editor) e modifica la riga relativa allo swap

strano se li hai scambiati DOPO, che nn sia andato tutto a troie ma solo lo swap, forse c'e` anke qualcos'altro.. mah..

ness
05-10-2003, 17:25
Grazie, facendo così ho risolto! Ora avrei qualche altra domanda:
quando accendo il pc e arrivo alla schermata in cui scegliere l'os, non mi compare windows, come mai?
Con root facendo il mount delle partizioni ho copiato centinaia di file dall'altro hd, però noto che non posso utilizzare nulla se non come root. Come faccio a permettere al mio account ness di fare tutto quel che gli pare all'interno di una data directory? Contate che tutti i file li ho copiati all'interno di /home, in pratica avrei bisogno che ness qui dentro potesse fare tutto!

inoltre se avete consigli su cose utili da scaricare, qualunque cosa, sono i benvenuti. :D

DM Ilweran
05-10-2003, 18:17
Grazie, facendo così ho risolto! Ora avrei qualche altra domanda:
quando accendo il pc e arrivo alla schermata in cui scegliere l'os, non mi compare windows, come mai?


Perche' il bootloader non e' configurato per farlo, ma non sapendo che bootloader stai usando ...


Con root facendo il mount delle partizioni ho copiato centinaia di file dall'altro hd, però noto che non posso utilizzare nulla se non come root. Come faccio a permettere al mio account ness di fare tutto quel che gli pare all'interno di una data directory? Contate che tutti i file li ho copiati all'interno di /home, in pratica avrei bisogno che ness qui dentro potesse fare tutto!


Qui devi per forza studiarti i permessi in Unix.
Un modo intelligente e soprattutto universale per farlo non c'e': devi imparare a gestirti i permessi in base alle situazioni.
Per iniziare 'appunti di informatica libera' (google), man chmod e man chown.


inoltre se avete consigli su cose utili da scaricare, qualunque cosa, sono i benvenuti. :D

Beh... di che tipo ? :D

ness
05-10-2003, 18:55
Uso grub!
Per quanto riguarda i consigli beh, chessò, ora non ho qualcosa di decente per leggere file di musica, video (divx soprattutto :look: ), programmi come e-mule o winmx, eccetera. :p
Ora vedo di studiarmi quella roba!