PDA

View Full Version : I giochi violenti sono diseducativi?


Goliath
30-03-2002, 14:09
Votate commentando la scelta fatta.

Goliath
30-03-2002, 14:12
io ho votato no.<br />Secondo me la violenza nei videogiochi rimane un qualcosa di separato dalla realtà, non è che giocando a Quake poi prendo una pistola e vado a fraggare la gente che aspetta la metropolitana.<br />Se una persona è già malata di suo allora qualcosa succederà a prescindere dal videogioco.

Clysum
30-03-2002, 14:18
Bisogna saper distinguere le due cose.<br />Come ha detto giustamente Goliath non e che se giocho GTA3 esco fuori con un fucile a pompa e inizio a parlare siciliano facndo una strage gridando:Morte alla Triade!<br /><br />Sarebbe bene che i Governi si mettessero d'impegno invece di fare del falso buonismo.<br />Non e certo censurando un gioco che si ferma la violenza.<br />La violenza si vede 24 ore su 24 in televisione,ma li il caro Berlusconi non e che si lamenta....xò si lamente se esce un gioco come Mafia <img border="0" title="" alt="[Roll Eyes]" src="rolleyes.gif" /><br /> <br /> <small>[ 30-03-2002, 14:20: Message edited by: Son L'Orco(CoV) ]</small>

Godor
30-03-2002, 14:31
Sono completamente daccordo con goliath e l'orco , penso che ogni forma di censura sia completamente sbagliata , e di certo nn e' ke dopo una partita a tribes uno va in giro gridando "SHAZBOT" provando ad usare il jetpack e a fraggare una vecchietta <img border="0" title="" alt="[Smile]" src="smile.gif" />

GuN_jAcK^
30-03-2002, 14:32
io ho votato no... solo la gente malata non può distinguere dalla realtà da un gioco...

Clysum
30-03-2002, 14:39
*Indossa il giubotto imbottito di tritolo*<br />*Afferra un M4*<br />*Apre la porta*<br />*Comincia scendere le scale*<br />*Esce dal portono gridando:MORTE ALLA TRIADE in 450 dialetti diversi usando 2 caricatori*<br />*Si fa saltare in aria davanti a un ristorante cinese*<br /><br />Dicevate? <img border="0" title="" alt="[Big Grin]" src="biggrin.gif" /> <img border="0" title="" alt="[Razz]" src="tongue.gif" />

Goliath
30-03-2002, 14:46
ragazzi qui la faccenda pero' è diversa... ci sono governi che impediscono l'uscita di giochi perchè li ritengono troppo violenti, e poi vanno a vendere le armi ai quindicenni...MA SIAMO PAZZI?<br />Oppure quando nel '96 uscì Carmageddon che fu subito ritirato e sostituito con gli Zombie...ma facciamo proprio ridere.<br />E cmq il rate per un gioco è una presa in giro, tanto nessuno lo fa rispettare (bisognerà pur vendere) e alla fine su Topolino trovi la stessa violenza.

Clysum
30-03-2002, 14:50
Come la gente che da addosso agli Anime perchè li considera sdevianti e diseducativi..... <img border="0" title="" alt="[Roll Eyes]" src="rolleyes.gif" />

Kiveloot
30-03-2002, 14:51
</font><blockquote><font size="1" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">quote:</font><hr /><font size="2" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">Originally posted by GuN_jAcK^:<br /><strong>io ho votato no... solo la gente malata non può distinguere dalla realtà da un gioco...</strong></font><hr /></blockquote><font size="2" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">

Kiveloot
30-03-2002, 14:52
</font><blockquote><font size="1" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">quote:</font><hr /><font size="2" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">Originally posted by GuN_jAcK^:<br /><strong>io ho votato no... solo la gente malata non può distinguere dalla realtà da un gioco...</strong></font><hr /></blockquote><font size="2" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">Uppo Questo Signore <img border="0" title="" alt="[Big Grin]" src="biggrin.gif" />

Goliath
30-03-2002, 14:54
e quel prete che ritiene il gioco di ruolo l'incarnazione del diavolo? <img border="0" title="" alt="[Big Grin]" src="biggrin.gif" />

Clysum
30-03-2002, 14:59
</font><blockquote><font size="1" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">quote:</font><hr /><font size="2" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">Originally posted by Goliath:<br /><strong>e quel prete che ritiene il gioco di ruolo l'incarnazione del diavolo? <img border="0" title="" alt="[Big Grin]" src="biggrin.gif" /> </strong></font><hr /></blockquote><font size="2" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">Muhahahah ma chi e sto qua?<br />RICOVERATELOOOOOOOOOO! <img border="0" title="" alt="[Big Grin]" src="biggrin.gif" />

Goliath
30-03-2002, 15:00
vai a leggere <a href="http://forum.cdh.it/cgi-bin/ultimatebb.cgi?ubb=get_topic;f=5;t=000063" target="_blank">qui</a> e prepara i pop-corn <img border="0" title="" alt="[Smile]" src="smile.gif" />

[IGI]
30-03-2002, 15:08
Sono anche io per il no anche se uso quake per scaricare l'adrenalina <img border="0" title="" alt="[Big Grin]" src="biggrin.gif" /> <img border="0" title="" alt="[Big Grin]" src="biggrin.gif" />

Clysum
30-03-2002, 15:12
Dopo aver letto neanche metà dell'articolo posso dire senza alcun timore di smentita:RINCHIUDETELOOOOOOOOO! <img border="0" title="" alt="[Big Grin]" src="biggrin.gif" />

Godor
30-03-2002, 15:32
...io nn posso crederci....io NON VOGLIO CREDERCI...ragazzi questo nn e' il pensiero di UN SOLO PRETACCIO DI MERDA, ma di TUTTA LA KAZZO DI KIESA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!<br /><br />anticristiani non si nasce , si diventa

DM Ilweran
30-03-2002, 17:49
Chi ha mai detto che la "diseducazione" sia poi questo gran male?

Deirdre
30-03-2002, 19:10
goli,il tuo poll ha risposte tendenziose,e visto che è nato da una nostra discussione,ti rispiego il mio punto di vista..<br />a parte che io non ho mai detto che tutto ciò che implica una forma di violenza vada evitato..<br />io mi riferivo proprio a un gioco specifico nell'altro topic e cioè Halo.<br />se ti ricordi,ci siamo stati abbastanza a vedere le prove del multiplayer..e quello che ho visto non mi è piaciuto..e non perchè io sia moralista,sai benissimo che non lo sono, ma perchè quel gioco non mi ha proprio comunicato niente..giocavano al massacro e basta..io in quel gioco non ho visto una logica,una storia,un filo conduttore, lo scopo era solo ammazzare più gente possibile.<br />ed è questo che io non capisco: che gusto c'è in tutto ciò? tu mi parlavi di adrenalina..bah, prendi la mira e pum, dov'è tutta questa adrenalina?<br /><br />poi,riguardo l'esempio su Doom..è ovvio che è cretino il padre a lasciare una pistola carica in giro..io però vi propongo lo stesso esempio da un altro punto di vista: se il ragazzino non si fosse gasato giocando a massacrare (fate caso alle espressioni del viso di alcuni ragazzini nelle sale giochi,a quanto vengono "presi" da certi giochi), avrebbe ugualmente preso quella pistola e sparato?<br />io non dico che la "colpa" è del gioco,no, ma mi potete escludere un'influenza negativa di certi giochi su alcune persone che si possono definire più "fragili" di altre?

Goliath
30-03-2002, 19:15
</font><blockquote><font size="1" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">quote:</font><hr /><font size="2" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">Originally posted by Deirdre:<br /><strong> ma perchè quel gioco non mi ha proprio comunicato niente..giocavano al massacro e basta..io in quel gioco non ho visto una logica,una storia,un filo conduttore, lo scopo era solo ammazzare più gente possibile.<br />ed è questo che io non capisco: che gusto c'è in tutto ciò? </strong></font><hr /></blockquote><font size="2" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">ma il bello è proprio quello: il massacro indiscriminato. chi sono i buoni o i cattivi non deve interessare, chiunque finisce nel tuo mirino deve essere fatto fuori prima che faccia fuori te. il genere FPS è proprio questo, altrimenti giocheremmo a Barbie principessa dei sogni <img border="0" title="" alt="[Big Grin]" src="biggrin.gif" />

Deirdre
30-03-2002, 19:15
quindi non posso votare,perchè le scelte che hai dato sono troppo estreme..non voglio vivere nel mondo di barbie,ma nemmeno in un mondo di massacri..<br />come ti ho detto,non sono contro tutti i giochi che implichino violenza, ma non capisco e non mi piacciono i giochi in cui la violenza è solo fine a se stessa

Goliath
30-03-2002, 19:17
</font><blockquote><font size="1" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">quote:</font><hr /><font size="2" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">Originally posted by Deirdre:<br /><strong>quindi non posso votare,perchè le scelte che hai dato sono troppo estreme..non voglio vivere nel mondo di barbie,ma nemmeno in un mondo di massacri..<br />come ti ho detto,non sono contro tutti i giochi che implichino violenza, ma non capisco e non mi piacciono i giochi in cui la violenza è solo fine a se stessa</strong></font><hr /></blockquote><font size="2" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">beh non giocarci chi ti dice niente.... io (e tutti coloro che amano questo genere) continuerò a giocarci, ma non per questo costituisco un pericolo per la società in cui vivo.<br />Enjoy tesoro <img border="0" title="" alt="[Smile]" src="smile.gif" />

Deirdre
30-03-2002, 19:22
</font><blockquote><font size="1" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">quote:</font><hr /><font size="2" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">Originally posted by Goliath:<br />" src="smile.gif" /> </font><hr /></blockquote><font size="2" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">amore,come al solito non hai capito un tubazzo <img border="0" title="" alt="[Smile]" src="smile.gif" /> <br />io non ho mai detto,nè a te nè agli altri "strunz xchè ci giocate siete malati e siete pericolosi"!!<br />mai detto ciò e mai pensato. nè tanto meno ho detto di smettere di giocarci.<br /><br />io ho solo sollevato un dubbio sull'influenza che certi giochi particolarmente violenti può avere su persone più fragili.. non ho mai detto che tutti quelli che ci giocano sono criminali e pericolosi!!!

Goliath
30-03-2002, 19:23
beh scusa ma un negoziante mica puo' farti una perizia psichiatrica prima di venderti un gioco. sta a te o alla tua famiglia cercare di evitare un certo gioco se sanno che sei psicopatico

Clysum
30-03-2002, 19:37
Sto discorso non finirà mai <img border="0" title="" alt="[Big Grin]" src="biggrin.gif" /> <br />Se esistono gli FPS e perchè l'essere umano medio richiede questo generi di giochi,vuoi per scaricare lo stresso di una giornata di lavoro vuoi perchè ognuno vuole un pò di adrenalina.<br />Deirdre per me e peggio che una ragazza diventi anoressica per seguire quelle troie che lavoano in TV piuttosto che un ragazzo che gioca a Doom o GTA3 e che ha delle scariche d'adrenalina o che per un ora fa lo scemo.<br />D'altronde anche la Coca-cola fa lo stesso effetto,cioè ti da adrenalina(anche se in una dose minore).<br />In TV danno anche cose peggiori però nessuno si lamenta(sopratutto qualche politico..ovviamente non faccio nomi <img border="0" title="" alt="[Roll Eyes]" src="rolleyes.gif" /> ).

Deirdre
30-03-2002, 19:38
</font><blockquote><font size="1" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">quote:</font><hr /><font size="2" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">Originally posted by Goliath:<br /><strong>beh scusa ma un negoziante mica puo' farti una perizia psichiatrica prima di venderti un gioco. sta a te o alla tua famiglia cercare di evitare un certo gioco se sanno che sei psicopatico</strong></font><hr /></blockquote><font size="2" face="Tahoma, Verdana, Arial, Helvetica">beh,uno mica lo sa se è psicopatico..<br />sicuramente hai detto una cosa giusta,affermando che sarebbero i genitori in primis,o comunque la famiglia,a dover controllare ciò che fanno i figli, e di certo il negoziante sta lì per vendere e non per psicanalizzarti..però secondo me certi giochi sono proprio estremi,e mi riferisco alla loro concezione di fondo.<br /><br />e comunque non ho ancora capito un a cosa: ma dopo un po' non ci si annoia? cioè,c'è solo da sparare..va bene per un po',ma alla lunga non diventa ripetitivo?

Clysum
30-03-2002, 19:42
Il bello e proprio questo:c'è solo da sparare.<br />Non devi stare a stressarti con niente,spari e basta.<br />Non si se uno si annoia,io non sono un fan di sti generi,xò da quanto ho capito e dal poco che ho provato il significato e questo.

Urien Rakarth
30-03-2002, 20:42
i gioki violenti sono prodotti da destinarsi a persone mature e autocoscienti. Un bambino viene inevitabilmente condizionato. Il brutto è che tanto videogame o meno si viene condizionati da qualsiasi cosa, in primis i telegiornali, che non mancano mai alle ore dei pasti nelle famiglie medie. Secondo me vendere e produrre gioki ultraviolenti va benissimo, però dovrebbero essere le famiglie e la scuola a far capire ai propri figli che quello che giokano e vedono non è la realtà e va tutto spiegato con attenzione e lucidità. Le generazioni attuali di ragazzini stanno vivendo una elevatissima spersonalizzazione e vivono fuori dal mondo, e da un certo punto di vista concordo con Tarcisio Mezzetti riguardo il suo punto di vista sui giochi di ruolo. Il suo errore sta nel non considerare che l'utenza è di età elevata e quindi oramai immune agli effetti negativi di questi giochi. Cmq come per tutto ci vuole razionalità, non è forse vero che i bambini vedevano cartoni animati in cui un povero coyote cadeva da altezze vertiginose per poi rialzarsi tranquillamente? (wile e. coyote) oppure un ragazzino dalla pelle gialla fare cose normalmente sconsigliabili se non impossibili, tipo saltare un burrone con lo skate? (bart simpson) o magari vedere un qualsiasi cartone disney in cui il rapporto con la realtà è praticamente nullo... non credete che anche questo sia completamente devastante per la mente di un ragazzino?<br /><br />puntare il dito sulla violenza o sui gdr non ha senso, a meno di concordare sull'iniquità e sui problemi che possono causare prodotti apparentemente innocui (ricordiamo che batman schiva proiettili semplicemente facendo capriole...). Non me la sento di dire che i videogioki violenti non creino problemi psicologici, ma sicuramente non di meno di un sacco di altre cose, e con la maturità (secondo me almeno 16-18 anni) poi queste cose le si capiscono a fondo e le si esorcizza.<br /><br />non bisogna mai far perdere ai ragazzini il contatto con la realtà, basta solo quello e poi potete anche far giokare i bambini a gioki dove si sbudellano i propri genitori. Devono solo capire che nella realtà è una cosa che non provoca gli stessi risultati e che non va fatta.<br /><br />stop.

Mizar
04-04-2002, 10:14
Finchè la violenza sta sullo schermo è tutto ok ed è pure divertente.<br />Poi sta tutto nel fatto che uno sappia distinguere realtà da finzione.<br />Gta 3 è uno spettacolo <img border="0" title="" alt="[Big Grin]" src="biggrin.gif" /> <br /><br />Cmq la violenza è contenuta nella stragrande maggioranza dei videogiochi perchè molti si basano proprio sul conflitto bene-male quindi quasi sempre ci sarà un cattivo da combattere ricorrendo appunto alla violenza...<br />Gta3, i giochi di wrestling, i picchiaduro come tekken o DoA, gli sparatutto in soggettiva o non, perfino i combattimenti dei gdr possono a modo loro mostrare una forma di violenza.<br /><br />Cmq a me la violenza nei videogiochi gasa <img border="0" title="" alt="[Big Grin]" src="biggrin.gif" /> <br />Non è che finisco di giocare a tekken, vado dal panettiere qui accanto e gli faccio una combo di prese da 10 hit di king...

Deirdre
04-04-2002, 21:06
io ho specificato..non parlavo semplicemente di violenza in generale, ma di violenza fine a se stessa