PDA

View Full Version : Quali sono le vostre preferenze?


Nuitari
23-06-2003, 01:58
Vorrei fare una domandina ai linuxari qui presenti.

Personalmente, ho sempre detestato i 3000 pacchetti di media che vengono installati dalle varie distro. Non m'interessa avere 100 prog di mail ed usarne due (uno da console, uno da X).
Per questo motivo in genere installo solo i pacchetti necessari e poi aggiungo per conto mio quel che mi serve man mano che m'accorgo che mi serve.

Volevo sapere: le vostre preferenze a quali programmi vanno?
Che clienti di posta usate? Che client news? Che browser? Che editor per i documenti? Etc etc etc :)

Pardo
23-06-2003, 08:43
AASD.. se vuoi posto il file del menu` di fluxbox :-D

cmq: posta=pine, newsgroup=slrn, browser=mozilla, IRC=kvirc 3 beta (bellissimo)

terminale=powershell, file manager grafiko = nautilus (quello di gnome anke se nn ho gnome come ambiente..)

editor pico/mcedit/nedit/cooledit a seconda dei casi.
X html Arachnophilia, mentre IDE=Eclipse (x java)

xmms x audio, e (g)mplayer x video..

cmq la Redhat mette un mare di roba inutile ad esempio, praticamente usando quella mi sono specializzato nel ripulirla dopo le installazioni cancellando milioni di RPM ...

DM Ilweran
23-06-2003, 08:57
APT + deborphan e di roba inutile raramente ne ho.
Posta mutt, News slrn, editor Emacs, o vim per cose veloci.
Musica, DvD, foobar uso tutte le applicazioni scritte con GStreamer, tanto per non avere un pacco di framework che fanno la stessa cosa :)
Browser FireBird, aspettando una stable di Epiphany.

punitore
23-06-2003, 10:53
non uso x11, mi limito alle applicazioni date in console
l'unica preferenza che faccio è links come browser che almeno supporta le tabelle :D

Nuitari
22-07-2003, 23:07
Uhmmz interessante interessante.. Che IM mi consigliate sotto linux? ne ho provato qualcuno ma per il momento è il biafra...
Gnome2 mi sta piacendo, devo dire, a parte che mi pare poco configurabile per il momento (ma può benissimo dipendere dal fatto che non l'ho esplorato ancora bene).

Ilwe, con gstreamer, che plugin usi? Per l'audio usi OSS, ALSA, o cosa?

TC
23-07-2003, 08:50
uh, mozilla mi ha intrippato parecchio, quindi lo uso sia sotto linux sia sotto winzoz, ovviamente come browser ma anche come client di posta e news.

audio alsa.

DM Ilweran
23-07-2003, 13:16
Scusa, non avevo visto...
Io ho una Audigy 2, devo usare OSS per forza.
Se puoi usare ALSA, fallo.
Per la configurabilità la grossa mancanza è avere un tasto per far partire l'applicazione XY (Configurabilità e usabilità. E' un baco vero e proprio).
Il problema di Gnome 2, sotto questo aspetto, è che non c'è un'interfaccia intelligente per GConf, ma è tutto configurabile.
Per ora usa Nautilus, per configurazioni non pesanti va benino, all'ultima di Gnome 2.x (che sarà la 2.6) GConf dovrebbe essere completamente integrato nel sistema. Al momento le priorità sono altre :(
Se mi dici cosa vuoi fare ti dico come fare però, sempre se con Nautilus non ci riesci (hint: start-here:/// nell' "url").

Nuitari
23-07-2003, 18:39
TC, Mozilla sta piacendo anche a me, a parte che a volte sulle pagine con tante immagini non me le carica (mi capitava una cosa analoga con IE, se un immagine era ripetuta troppe volte all'interno della stessa pagina a volte non la caricava). Purtroppo mi gira abbastanza lentamente devo dire, ma se è per questo anche Gnome non è che mi vada alla velocità della luce (o di Win).
Ilwe non t'incazzare =) Ho detto che non MI gira veloce, ok? ehehe ^^
Di buono ha sicuramente che è l'unica applicazione a non essermi ancora crashata. Sulle altre applicazioni di Gnome ho sperimentato qualche crashino qui e la, soprattutto su Nautilus mentre mi browsa la rete. Una volta mi si è chiuso tutto anche su un copia&incolla in una finestra di terminale... mah, misteri della fede. Ma progetto di ricompilarmi tutto Gnome per vedere come cambia :D

Entrambi consigliate Alsa invece di OSS. Ma per quale motivo? Spiegate spiegate.

Ilwe, fermo restando che mi sto dedicando molto di + alla configurazione ed installazione di tutto quanto (non è poca roba) e che quindi ho avuto poco tempo per eplorare i settaggi specifici di Gnome (il DE viene sicuramente in secondo piano) ci sono un po' di cosette che non mi vanno tanto giù bene. Non so quante di queste siano relative a Gnome e quante a Nautilus (ammesso che esista ancora una vera differenza, non so).
Ad esempio, la dimensione delle icone, la trovo assolutamente esagerata, sia dentro che fuori da Nautilus (il desk con Nautilus installato è gestito da Nautilus stesso?). Vorrei ridurla di default, come fo?

Poi vorrei rimuovere gli altri Workspaces, non li uso, sono uno *spreco*. Oddio poi magari finirà anche che li userò, ma gradirei poterli togliere (o aggiungere) se mi aggrada, il fatto è che non trovo il settaggio.

Ancora, non ho ben capito come funziona Bonobo. Ho installato un paio d'applicazioni che dovrebbero embeddarsi, tipo il gstream player e gpdf, ma non ne vogliono sapere i maledetti.

Queste sono solo alcune cosette. Di getto mi vengono in mente queste, ma ce ne sono altre, appena me le ricordo le dico =)

Ah un ultimizzima cosa. Ricordo che in una versione di KDM, c'era la possibilità su logout di tornare alla conzole, ossia di effettuare il logout dalla sola gui. Con GDM mi pare non sia mai esistita o giù di li. Attualmente se voglio chiudere X e GDM killo i processi. Ma suppongo esista un metodo migliore. Quale? :D

DM Ilweran
24-07-2003, 09:39
TC, Mozilla sta piacendo anche a me, a parte che a volte sulle pagine con tante immagini non me le carica (mi capitava una cosa analoga con IE, se un immagine era ripetuta troppe volte all'interno della stessa pagina a volte non la caricava). Purtroppo mi gira abbastanza lentamente devo dire, ma se è per questo anche Gnome non è che mi vada alla velocità della luce (o di Win).
Ilwe non t'incazzare =) Ho detto che non MI gira veloce, ok? ehehe ^^


Mica m'incazzo, ti vedo impegnato stavolta :p
C'è qualcosa che non va comunque.
Dimmi la versione delle Gtk per favore. Non sono 2.2.1 vero ? /etc/hosts com'è ? Hai localhost.localdomain localhost su lo e il tuo 'dominio' su un'altro IP ?
Per Mozilla l'ho già detto, non potete installarvi Emacs pensando che sia veloce come vi.
Se non usi le 1800 robe che ci sono dentro Mozilla usa qualcos'altro, Epiphany o FireBird ad esempio. Hai comunque i Tab, hai comunque il link prefetching, se usi FireBird hai comunque XUL e tutte le altre cosette.
La differenza è che Epiphany è Mozilla più interfaccia Gtk2, Firebird è Mozilla meno fuffa + antipasto di GRE.
Io uso FireBird ad esempio, ma vendo una cosa basata su Mozzie (1.0.x).
Se vuoi un 'browser' Mozilla lo è quanto Emacs è un editor.


Di buono ha sicuramente che è l'unica applicazione a non essermi ancora crashata. Sulle altre applicazioni di Gnome ho sperimentato qualche crashino qui e la, soprattutto su Nautilus mentre mi browsa la rete. Una volta mi si è chiuso tutto anche su un copia&incolla in una finestra di terminale... mah, misteri della fede. Ma progetto di ricompilarmi tutto Gnome per vedere come cambia :D


Boh, si dice che a Volkerding Gnome stia parecchio sulle balle.
Che Nautilus ogni tanto faccia qualche cagata è sicuro.
Io al momento non ho più il tempo, ma la codebase da cui siamo partiti per la 2.0 (quella di Eazel, per intenderci), era esilarante.


Entrambi consigliate Alsa invece di OSS. Ma per quale motivo? Spiegate spiegate.


Sono architetturalmente di gran lunga migliore, e direi anche qualitativamente.
Al di là di questo, quando passerai al 2.6, sono incluse nel kernel, quindi se non è oggi è domani.


Ilwe, fermo restando che mi sto dedicando molto di + alla configurazione ed installazione di tutto quanto (non è poca roba) e che quindi ho avuto poco tempo per eplorare i settaggi specifici di Gnome (il DE viene sicuramente in secondo piano) ci sono un po' di cosette che non mi vanno tanto giù bene. Non so quante di queste siano relative a Gnome e quante a Nautilus (ammesso che esista ancora una vera differenza, non so).


Esiste la differenza che passa tra explorer e Windows


Ad esempio, la dimensione delle icone, la trovo assolutamente esagerata, sia dentro che fuori da Nautilus (il desk con Nautilus installato è gestito da Nautilus stesso?). Vorrei ridurla di default, come fo?


Le icone sono Nautilus.
Modifica->Viste->Preferenza vista ad icone


Poi vorrei rimuovere gli altri Workspaces, non li uso, sono uno *spreco*. Oddio poi magari finirà anche che li userò, ma gradirei poterli togliere (o aggiungere) se mi aggrada, il fatto è che non trovo il settaggio.


Non sono uno 'spreco', non influiscono in nessun modo nelle performance.
Cmq, destro sul pannello->Aggiungi al pannello->Utilità->Selettore aree di lavoro, destro sul selettore, togli tutto, togli il selettore.


Ancora, non ho ben capito come funziona Bonobo. Ho installato un paio d'applicazioni che dovrebbero embeddarsi, tipo il gstream player e gpdf, ma non ne vogliono sapere i maledetti.


Che ? Spiegami bene cosa vuoi fare...
GPDF sfrutta bonobo per aprirsi all'interno di Nautilus, GStreamer sfrutta bonobo per, ad esempio, far partire un mp3 quando ci passi sopra con il mouse. Non hai questi comportamenti ?
ps ax|grep bonobo: hai il bonobo activation server ? CORBA, a differenza di COM ad esempio, usa sempre un server, anche su lo.


Queste sono solo alcune cosette. Di getto mi vengono in mente queste, ma ce ne sono altre, appena me le ricordo le dico =)

Ah un ultimizzima cosa. Ricordo che in una versione di KDM, c'era la possibilità su logout di tornare alla conzole, ossia di effettuare il logout dalla sola gui. Con GDM mi pare non sia mai esistita o giù di li. Attualmente se voglio chiudere X e GDM killo i processi. Ma suppongo esista un metodo migliore. Quale? :D

Oddio, magari c'è, ma non ne ho idea... Ora, sperando che quel bastardo di gnome-terminal sia stato pacchettizzato decentemente (cosa più unica che rara) il 'senso' della gui è aprire più applicazioni in una volta.
Non conoscendo KDM non so cosa fa, ma temo che l'unica sia fare qualcosa di strano a livello di inizializzazione delle varie console, dato che GDM non è altro che login, ma grafico.
Proprio non ho idea...

Nuitari
25-07-2003, 00:21
Dimmi la versione delle Gtk per favore. Non sono 2.2.1 vero ?

Ho Slack9 e non ho ricompilato i DE per il momento, quindi ho

gtk+-1.2.10-i386-3
gtk+2-2.2.1-i386-1
gtk-engines-2.2.0-i386-2

/etc/hosts com'è ? Hai localhost.localdomain localhost su lo e il tuo 'dominio' su un'altro IP ?

127.0.0.1 localhost
192.168.0.100 nuitari-one.local.com nuitari-one

Per Mozilla l'ho già detto, non potete installarvi Emacs pensando che sia veloce come vi.
Se non usi le 1800 robe che ci sono dentro Mozilla usa qualcos'altro, Epiphany o FireBird ad esempio. Hai comunque i Tab, hai comunque il link prefetching, se usi FireBird hai comunque XUL e tutte le altre cosette.
La differenza è che Epiphany è Mozilla più interfaccia Gtk2, Firebird è Mozilla meno fuffa + antipasto di GRE.
Io uso FireBird ad esempio, ma vendo una cosa basata su Mozzie (1.0.x).
Se vuoi un 'browser' Mozilla lo è quanto Emacs è un editor.

Onestamente, Mozilla l'ho preinstallato, ma la "lentezza" d'insieme è riferita anche a Gnome. Lo metto fra apici perchè non è che sia qualcosa d'esasperante, ma noto ad occhio una minore scioltezza rispetto a win+explorer. Cmq proverò entrambi i browser da te seganalati e ti saprò dire :)

Che ? Spiegami bene cosa vuoi fare...
GPDF sfrutta bonobo per aprirsi all'interno di Nautilus, GStreamer sfrutta bonobo per, ad esempio, far partire un mp3 quando ci passi sopra con il mouse. Non hai questi comportamenti ?
ps ax|grep bonobo: hai il bonobo activation server ? CORBA, a differenza di COM ad esempio, usa sempre un server, anche su lo.

Per esempio vorrei GPDF dentro Nautilus, e non mi dispiacerebbe avere anche GStreamer dentro Nautilus, dato che ho visto sul sito che è disponibile. E' attivato cmq, dato che altre applicazioni (preinstallate) mi si aprono dentro Nautilus.

EDIT: ho trovato il settaggio :) Va settato di default il viewer non l'applicazione, nel caso sia disponibile, e lo apre dentro nautilus.
GPDF mi funziona bene ora, anche dentro nautilus (anche se alla fine sto usando l'Acrobat Reader che è decisamente meglio). Il GStreamer invece come viewer non mi funziona, mi crasha, come applicazione stand alone invece va..

Oddio, magari c'è, ma non ne ho idea... Ora, sperando che quel bastardo di gnome-terminal sia stato pacchettizzato decentemente (cosa più unica che rara) il 'senso' della gui è aprire più applicazioni in una volta.
Non conoscendo KDM non so cosa fa, ma temo che l'unica sia fare qualcosa di strano a livello di inizializzazione delle varie console, dato che GDM non è altro che login, ma grafico.
Proprio non ho idea...

Ho capito, andrò avanti con il mio scriptino che killa e buona notte :) Magari provo a modificare GDM :p

Tutto il resto è a posto, grazie per gli hint :) Però non mi avete detto che IM usate :p

Ne ho uno nuovo però: spesso i suoni dentro Gnome mi "gracchiano" in modo molto fastidioso, tipo all'avvio di Gnome ed in genere quando il pc accede all'HD + del normale. Non so da cosa possa dipendere e non ho ancora guardato. Tu ne hai qualche idea?

DM Ilweran
25-07-2003, 09:10
La lentezza può essere dovuta a diverse cose.
Presumibilmente non è tanto questione di Gnome ma di XFree, nel senso che, molto spesso, va fatto del fine-tuning (se lo vogliamo chiamare così, preferirei desmerding :p).
XFree non è così male come lo disegnano i suoi detrattori, ma per configurarlo a dovere ci vogliono 4 lauree :p
A quanto pare la tua è una impressione generale, quindi presumo che tu non abbia i problemi all'avvio, bensì durante l'utilizzo.
Cose che puoi controllare:
- livello di nice, mettilo a -10
- scheda video: come l'hai configurata ? Se hai una nvidia usa i moduli della nvidia, non nv, se hai una ATI invece puoi usare i moduli di XFree, dipendentemente dalla ATI che hai.
- Il DRI è abilitato ?
Non ci crederai, ma le ottimizzazioni maggiori a XFree si fanno al kernel, ad esempio attualmente la struct socket è troppo pesante, la mancanza di un kernel fully preemptible si sente, e altre cosette.
Puoi applicare le patch da kernel.kolivas.org altrimenti.
Gstreamer come viewer non deve funzionare, ci stanno lavorando, al momento lo puoi usare come streamer per l'audio, o testare.
Gstreamer come viewer = Totem con GStreamer come backend ? (questo è ciò che ho capito).
Per GDM non so proprio che dirti, proverò a guardare KDM, ma non capisco come sia possibile spawnare una tty differente, io GDM ce l'ho nell'inittab, se lo killo ho lo schermo nero.
Il gracchiare dei suoni e cose simili dipendono dal fatto che il kernel non è fully preemptible, ma dovrebbe accadere solo in condizioni di forte stress (tipo compilazioni pesanti o continui accessi al fs, se questo fs è ext2/3).

Nuitari
25-07-2003, 13:23
A quanto pare la tua è una impressione generale, quindi presumo che tu non abbia i problemi all'avvio, bensì durante l'utilizzo.
Cose che puoi controllare:
- livello di nice, mettilo a -10
- scheda video: come l'hai configurata ? Se hai una nvidia usa i moduli della nvidia, non nv, se hai una ATI invece puoi usare i moduli di XFree, dipendentemente dalla ATI che hai.
- Il DRI è abilitato ?

La scheda video (una Geforce440 MX) l'ho configurata con i driver di nvidia 2 giorni fa. Devo dire che alla nvidia hanno fatto un ottimo lavoro con il driver, va che è una bellezza. E poi il logone nvidia all'avvio di X è una sboronata degna di me :p
DRI con il driver nvidia non può essere utilizzato, la nvidia dice esplicitamente che va disabilitato, dato che il driver installa un suo modulo kernel. In quanto al nice provvederò e ti saprò dire.

Non ci crederai, ma le ottimizzazioni maggiori a XFree si fanno al kernel, ad esempio attualmente la struct socket è troppo pesante, la mancanza di un kernel fully preemptible si sente, e altre cosette.
Puoi applicare le patch da kernel.kolivas.org altrimenti.

Grassie vedrò, anche se a questo punto preferisco mettere su il 2.4.6 quasi quasi

Gstreamer come viewer non deve funzionare, ci stanno lavorando, al momento lo puoi usare come streamer per l'audio, o testare.
Gstreamer come viewer = Totem con GStreamer come backend ? (questo è ciò che ho capito).

Onestamente, dal fatto che il Gstreamer Player (chiamato molto significativamente Media Player dento Gnome) viene installato come viewer nell'elenco dei viewer e dal fatto che viene rappresentato integrato dentro Nautilus sul sito di GStreamer, pensavo fosse utilizzabile. Mi vien da pensare che sia un mio prob di configurazione o che magari dovrei aggiornare qualche dipendenza. Sulle GTK non m'hai detto + nulla, m'avevi chiesto se avevo le 2.2.1. Perchè me l'avevi chiesto?

Per GDM non so proprio che dirti, proverò a guardare KDM, ma non capisco come sia possibile spawnare una tty differente, io GDM ce l'ho nell'inittab, se lo killo ho lo schermo nero.

Forse parliamo di 2 cose diverse. Cerco di spiegarmi meglio magari (ma di sicuro genererò ancora + confusione eheh): GDM non è il mio login di default. Il mio slack si avvia prima con la normale console VGA, poi sono io a lanciare GDM esplicitamente se mi aggrada. Per questo posso tornare a tt1 quando voglio e killare i 2 processi di cui è composto (gdm-binary e gdmgreeter) per poi killare X.
Ora, questa operazione di killare i processi, a parte il fatto che mi son fatto ovviamente uno scriptino, mi piace proprio poco. Se io voglio chiudere X e GDM mi piacerebbe poterlo fare da GDM stesso, come accadeva con il KDM (non so se esiste ancora la possibilità nelle ultime versioni). Per questo non si tratta di spawnare un altro tty, semmai di tornare ad un tty attivo.

Il gracchiare dei suoni e cose simili dipendono dal fatto che il kernel non è fully preemptible, ma dovrebbe accadere solo in condizioni di forte stress (tipo compilazioni pesanti o continui accessi al fs, se questo fs è ext2/3).

In pratica fino al 2.4.6 m'attacco. Pace. (ps.: sto usando reiserfs)

Edit: Già che ci sono :D
Mi sto sistemando le applicazioni per un utilizzo d'ufficio, ed ho installato Star Office. Molto carino, molto simile al'Office di M$ (anche e per motivi storici si potrebbe dire il contrario), ma ovviamente con un tot di funzioni in meno (es.: la visualizzazione-navigazione nella struttura d'un documento nel WP, una delle funzioni + utili di word).
Ora, li per li sta cosa m'ha fatto un po' sentire come se stessi subendo un downgrade, ma poi in effetti ho pensato che questo dipende dalla mia attitudine a voler cercare programmi simili a windows per lavorare dentro gnome come se fossi su win, il che è una cosa abbastanza assurda (anche se naturale, faticherò per riuscire a pensare diversamente, l'abitudine è l'abitudine).
La domanda quindi è: se voglio scrivere testi a livello professionale, Linux (e magari Gnome) cosa mi offrono? Non cerco imitazioni di prog win, cerco qualcosa di *nativo* Linux, che segua la filosofia Linux. Qual'è la combo perfetta in questo senso, quella che mi mette a disposizione le funzioni migliori?

Considerato il mio lavoro, ho cercato anche qualche IDE per HTML e PHP. Dopo tanto navigare mi sono imbattuto in 3 o 4 prodotti degni di nota:
1) Quanta+ per KDE, che mi pare il cugino di primo grado di Dreamweaver. Molto carino, ma molto *pesante*. E' uno di quei prog che si ripromette di fare tutto, di farlo bene e di farlo pure in modo cool, ma a mio avviso genera + confusione che altro. Inoltre dal punto di vista del PHP ho visto che non supporta cose come il completamento automatico del codice.
2) Bluefish per Gnome, molto carino davvero. Mi fa l'hilight, ma non visualizza hint sul codice ed il completamento della sintassi non sa cosa sia. Quindi picche.
3) Amaya dal w3c. Questo + che per PHP lo userei per HTML/XHTML etc, però ho notato che è + un prog dimostrativo delle ultime tecnologie web (quindi non supportate dai browser, mozilla incluso) e poi nasce come WYSWYG ed io detesto i WYSWYG per la realizzazione di pagine web. Inoltre mi è crashato settando un font, e questo l'ha squalificato al volo.
4) Lo studio di Zend. Pare una figata a giudicare da quel che c'è sul sito, a parte che è in Java, ma è commerciale, quindi picche (niente crack).
5) phpEclipse. Questo pare avere tutti i crismi, ma c'è qualcosa che mi lascia dubbioso: uno, è scritto in Java (motivo per cui devo installarmi il JRE), due usa eclipse, che non conosco semplicemente. Ne sapete qualcosa? Potete darmi qualche info? Posso fidarmi in pratica? :) Cmq lo proverò.

Per l'HTML alla fine penso che userò il composer di Mozilla. In fondo avendolo installato, perchè non usarlo?

La domanda: oltre a questo c'è altro? Qualche consiglio?

DM Ilweran
25-07-2003, 15:14
La scheda video (una Geforce440 MX) l'ho configurata con i driver di nvidia 2 giorni fa. Devo dire che alla nvidia hanno fatto un ottimo lavoro con il driver, va che è una bellezza. E poi il logone nvidia all'avvio di X è una sboronata degna di me :p
DRI con il driver nvidia non può essere utilizzato, la nvidia dice esplicitamente che va disabilitato, dato che il driver installa un suo modulo kernel. In quanto al nice provvederò e ti saprò dire.


Il DRI solo con ATI/Matrox infatti.


Grassie vedrò, anche se a questo punto preferisco mettere su il 2.4.6 quasi quasi


2.6.0 casomai.
Non ti conviene moltissimo, perchè ti dovresti beccare un sacco di nuove feature che non ti servono, e un parco software che non è ancora pensato per la tonnellata di roba nuova. Ricordati anche che certe cose sono legate a doppio filo con il kernel: XFree86 ad esempio.
Le patch di Con sono discretamente testate, e hanno tutto ciò che serve per un kernel che *non* deve andare in produzione su qualche server.
Vabbè, tanto poi farai di testa tua :p


Onestamente, dal fatto che il Gstreamer Player (chiamato molto significativamente Media Player dento Gnome) viene installato come viewer nell'elenco dei viewer e dal fatto che viene rappresentato integrato dentro Nautilus sul sito di GStreamer, pensavo fosse utilizzabile. Mi vien da pensare che sia un mio prob di configurazione o che magari dovrei aggiornare qualche dipendenza. Sulle GTK non m'hai detto + nulla, m'avevi chiesto se avevo le 2.2.1. Perchè me l'avevi chiesto?


Ah, quella roba li ? Mai usato in vita mia.
Ho usato MPlayer, ho usato Totem, quello proprio mai.


Forse parliamo di 2 cose diverse. Cerco di spiegarmi meglio magari (ma di sicuro genererò ancora + confusione eheh): GDM non è il mio login di default. Il mio slack si avvia prima con la normale console VGA, poi sono io a lanciare GDM esplicitamente se mi aggrada. Per questo posso tornare a tt1 quando voglio e killare i 2 processi di cui è composto (gdm-binary e gdmgreeter) per poi killare X.
Ora, questa operazione di killare i processi, a parte il fatto che mi son fatto ovviamente uno scriptino, mi piace proprio poco. Se io voglio chiudere X e GDM mi piacerebbe poterlo fare da GDM stesso, come accadeva con il KDM (non so se esiste ancora la possibilità nelle ultime versioni). Per questo non si tratta di spawnare un altro tty, semmai di tornare ad un tty attivo.


Ma quando usi GDM/KDM cambia il runlevel, dovresti reinizializzare il tutto. Se killi il processo non riavvia semplicemente GDM ?


In pratica fino al 2.4.6 m'attacco. Pace. (ps.: sto usando reiserfs)


Stranissimo. Reiser non dovrebbe fare una piega. E per forte stress intendo tipo mentre stai ricompilando un kernel o qualcosa di ugualmente impegnativo.


Edit: Già che ci sono :D
Mi sto sistemando le applicazioni per un utilizzo d'ufficio, ed ho installato Star Office. Molto carino, molto simile al'Office di M$ (anche e per motivi storici si potrebbe dire il contrario), ma ovviamente con un tot di funzioni in meno (es.: la visualizzazione-navigazione nella struttura d'un documento nel WP, una delle funzioni + utili di word).
Ora, li per li sta cosa m'ha fatto un po' sentire come se stessi subendo un downgrade, ma poi in effetti ho pensato che questo dipende dalla mia attitudine a voler cercare programmi simili a windows per lavorare dentro gnome come se fossi su win, il che è una cosa abbastanza assurda (anche se naturale, faticherò per riuscire a pensare diversamente, l'abitudine è l'abitudine).
La domanda quindi è: se voglio scrivere testi a livello professionale, Linux (e magari Gnome) cosa mi offrono? Non cerco imitazioni di prog win, cerco qualcosa di *nativo* Linux, che segua la filosofia Linux. Qual'è la combo perfetta in questo senso, quella che mi mette a disposizione le funzioni migliori?


Qui passo. Non li uso e non mi piacciono affatto.
Le volte che ho dovuto produrre qualcosa ho usato Lyx/Klyx, ma credo che a te non piacerà. A me piace perchè mi piace LaTEX, non per altro. Altrimenti puoi provare Abiword, ma non ho metri di confronto, aborro i wordprocessor da LetterPerfect sul DOS :p


Considerato il mio lavoro, ho cercato anche qualche IDE per HTML e PHP. Dopo tanto navigare mi sono imbattuto in 3 o 4 prodotti degni di nota:
1) Quanta+ per KDE, che mi pare il cugino di primo grado di Dreamweaver. Molto carino, ma molto *pesante*. E' uno di quei prog che si ripromette di fare tutto, di farlo bene e di farlo pure in modo cool, ma a mio avviso genera + confusione che altro. Inoltre dal punto di vista del PHP ho visto che non supporta cose come il completamento automatico del codice.
2) Bluefish per Gnome, molto carino davvero. Mi fa l'hilight, ma non visualizza hint sul codice ed il completamento della sintassi non sa cosa sia. Quindi picche.
3) Amaya dal w3c. Questo + che per PHP lo userei per HTML/XHTML etc, però ho notato che è + un prog dimostrativo delle ultime tecnologie web (quindi non supportate dai browser, mozilla incluso) e poi nasce come WYSWYG ed io detesto i WYSWYG per la realizzazione di pagine web. Inoltre mi è crashato settando un font, e questo l'ha squalificato al volo.
4) Lo studio di Zend. Pare una figata a giudicare da quel che c'è sul sito, a parte che è in Java, ma è commerciale, quindi picche (niente crack).
5) phpEclipse. Questo pare avere tutti i crismi, ma c'è qualcosa che mi lascia dubbioso: uno, è scritto in Java (motivo per cui devo installarmi il JRE), due usa eclipse, che non conosco semplicemente. Ne sapete qualcosa? Potete darmi qualche info? Posso fidarmi in pratica? :) Cmq lo proverò.

Per l'HTML alla fine penso che userò il composer di Mozilla. In fondo avendolo installato, perchè non usarlo?

La domanda: oltre a questo c'è altro? Qualche consiglio?

Idem come sopra.
Io uso editor, non IDE, per un semplice discorso di abitudine e produttività. Mi sono appena abituato a Vim piuttosto che Emacs, dato che Vim lo posso usare velocemente anche come editor per la posta e su usenet, quindi...
Che sappia io per Gnome c'è Bluefish e Screem, li ho provati entrambi e entrambi non mi piacciono. Bluefish non ha il completamente, ma ha la guida a fianco (se non mi sono bevuto il cervello ovviamente). Quanta nemmeno a parlarne. Amaya secondo me è uno scherzo, mai visto software più brutto in tutta la mia vita, forse il vecchio Homesite, quello del mega memoryleak. Eclipse l'ho usato per un lavoro in Java, e devo ancora decidere *quanto* ha influito a farmi odiare Java. Lo avvii, vai a bere il caffè, forse quando torni ha caricato.
Magari meglio se tenta qualcun'altro eh ? :p

Edito.
Mi è venuto in mente che Screem usa scite come editor, cioè lo stesso di Anjuta. In linea del tutto teorica dovrebbe supportare l'autocompletamento, almeno Anjuta lo fa. Non so però se è questione di programmare il componente in base all'ambiente o sono cose che il componente ha di default, visto che supporta 80000 linguaggi. Una cosa è certa: il cosino dei più per espandere le funzioni è di una comodità impressionante, ti consiglio di dare comunque un'occhiata a Scite/Scintilla, ci sono anche per Win da quel che ricordo.

Nuitari
26-07-2003, 03:28
2.6.0 casomai.

Sbagliai a scrivere, intendevo il 2.6


Non ti conviene moltissimo, perchè ti dovresti beccare un sacco di nuove feature che non ti servono, e un parco software che non è ancora pensato per la tonnellata di roba nuova. Ricordati anche che certe cose sono legate a doppio filo con il kernel: XFree86 ad esempio.
Le patch di Con sono discretamente testate, e hanno tutto ciò che serve per un kernel che *non* deve andare in produzione su qualche server.
Vabbè, tanto poi farai di testa tua :p

Ovviamente farò di testa mia :p

Ma quando usi GDM/KDM cambia il runlevel, dovresti reinizializzare il tutto. Se killi il processo non riavvia semplicemente GDM ?

No, lo riavvia solo se prima non killo gdmgreeter.

Stranissimo. Reiser non dovrebbe fare una piega. E per forte stress intendo tipo mentre stai ricompilando un kernel o qualcosa di ugualmente impegnativo.

Ho notato che avviando Gnome da KDM non gracchia..

Qui passo. Non li uso e non mi piacciono affatto.
Le volte che ho dovuto produrre qualcosa ho usato Lyx/Klyx, ma credo che a te non piacerà. A me piace perchè mi piace LaTEX, non per altro. Altrimenti puoi provare Abiword, ma non ho metri di confronto, aborro i wordprocessor da LetterPerfect sul DOS :p

Proverò Lyx/Klyx, in fondo LaTEX è... LaTEX :D

Idem come sopra.
Io uso editor, non IDE, per un semplice discorso di abitudine e produttività. Mi sono appena abituato a Vim piuttosto che Emacs, dato che Vim lo posso usare velocemente anche come editor per la posta e su usenet, quindi...
Che sappia io per Gnome c'è Bluefish e Screem, li ho provati entrambi e entrambi non mi piacciono. Bluefish non ha il completamente, ma ha la guida a fianco (se non mi sono bevuto il cervello ovviamente). Quanta nemmeno a parlarne. Amaya secondo me è uno scherzo, mai visto software più brutto in tutta la mia vita, forse il vecchio Homesite, quello del mega memoryleak. Eclipse l'ho usato per un lavoro in Java, e devo ancora decidere *quanto* ha influito a farmi odiare Java. Lo avvii, vai a bere il caffè, forse quando torni ha caricato.
Magari meglio se tenta qualcun'altro eh ? :p

In parte m'hai già risposto. Eclipse è 65mbyte, dico 65. Non può non esser pesante una cosa simile. Alla fine mi sa che l'unico devenv decente sia quello di Zope.. solo che si paga.

Edito.
Mi è venuto in mente che Screem usa scite come editor, cioè lo stesso di Anjuta. In linea del tutto teorica dovrebbe supportare l'autocompletamento, almeno Anjuta lo fa. Non so però se è questione di programmare il componente in base all'ambiente o sono cose che il componente ha di default, visto che supporta 80000 linguaggi. Una cosa è certa: il cosino dei più per espandere le funzioni è di una comodità impressionante, ti consiglio di dare comunque un'occhiata a Scite/Scintilla, ci sono anche per Win da quel che ricordo.

Proverò, ma per il momento + che syntax hilight, non ho trovato.

Un altro paio di cosuccie:

Mi si è inchiodato Gnome/X, ebbene si. Il mouse si muoveva, ma non riuscivo a fare null'altro, nemmeno a tornare ai tty, niente ctrl+alt+del, niente ctrl+alt+canc. Ho dovuto fare un hard reset.
Non so da cosa sia potuto dipendere, in quel momento stavo usando Mozilla per scrivere questo reply ed avevo xmms e gaim attivati. Onestamente come cosa m'ha un po' irritato, ma mi piacerebbe capire da cosa potrebbe dipendere.

Ho notato che anche installando soft per Gnome, spesso e volentieri le icone nel menù delle applicazioni sono un optional, una cosa abbastanza fastidiosa. Tra l'altro, ho l'impressione che per aggiungere icone bisogna per forza andare a manazza in una dir. E' vero?

Non m'hai ancora detto perchè le GTK 2.2.1 dovevano essere così terribili :)

DM Ilweran
27-07-2003, 12:02
Ho notato che avviando Gnome da KDM non gracchia..


Ah, ok, se per 2 stupidate mi cascava il kernel mi giravano le palle :p
Controlla se per caso GDM avvia altri demoni come esound o simili.


In parte m'hai già risposto. Eclipse è 65mbyte, dico 65. Non può non esser pesante una cosa simile. Alla fine mi sa che l'unico devenv decente sia quello di Zope.. solo che si paga.


A dire il vero Zope ti da cose tipo una textbox per lavorare, poi tu usi quello che preferisci e butti su con l'interfaccia.
Che cosa si paga ?


Un altro paio di cosuccie:

Mi si è inchiodato Gnome/X, ebbene si. Il mouse si muoveva, ma non riuscivo a fare null'altro, nemmeno a tornare ai tty, niente ctrl+alt+del, niente ctrl+alt+canc. Ho dovuto fare un hard reset.
Non so da cosa sia potuto dipendere, in quel momento stavo usando Mozilla per scrivere questo reply ed avevo xmms e gaim attivati. Onestamente come cosa m'ha un po' irritato, ma mi piacerebbe capire da cosa potrebbe dipendere.


Driver nvidia. Lo faceva anche a me quando li usavo.
Quando li ho tolti, più nulla.
Non ho la più pallida idea di cosa provochi un crash, certo è bello peso, se blocca completamente il sistema. Manderanno in pappa il kernel.
Guarda caso per questa macchina ho preteso ATI :D


Ho notato che anche installando soft per Gnome, spesso e volentieri le icone nel menù delle applicazioni sono un optional, una cosa abbastanza fastidiosa. Tra l'altro, ho l'impressione che per aggiungere icone bisogna per forza andare a manazza in una dir. E' vero?


No. Apri Nautilus, inserisci applications:/// e le inserisci da li.
E' un'operazione piuttosto incasinata da automatizzare, perchè le applicazioni le installi da root, quindi bisogna usare libfam.
Nelle prossime release si dovrebbe fare con gconf via gconf, sempre che chi programma le applicazioni lo usi.


Non m'hai ancora detto perchè le GTK 2.2.1 dovevano essere così terribili :)


Sono durate pochi giorni, c'era un baco, ma non mi ricordo più quale. A dire il vero di bachi ce n'erano 2, uno nelle librerie e un'altro nella suite di test che non l'ha reso evidente al momento della release.

Nuitari
27-07-2003, 22:52
A dire il vero Zope ti da cose tipo una textbox per lavorare, poi tu usi quello che preferisci e butti su con l'interfaccia.
Che cosa si paga ?

Ho sbagliato a scrivere perchè stavo pensando ad altro ^^ Rileggiti il reply precedente in cui elencavo i devenv, indendevo Zend ^^ Sorry :D

Driver nvidia. Lo faceva anche a me quando li usavo.
Quando li ho tolti, più nulla.
Non ho la più pallida idea di cosa provochi un crash, certo è bello peso, se blocca completamente il sistema. Manderanno in pappa il kernel.
Guarda caso per questa macchina ho preteso ATI :D

ARGH! Ma stiamo scherzando? Ero all'apice della felicità per la velocità dei driver di nvidia!!!!
Mi metterò a smazzare le opzioni del driver e del BIOS, non può non andare!

No. Apri Nautilus, inserisci applications:/// e le inserisci da li.
E' un'operazione piuttosto incasinata da automatizzare, perchè le applicazioni le installi da root, quindi bisogna usare libfam.
Nelle prossime release si dovrebbe fare con gconf via gconf, sempre che chi programma le applicazioni lo usi.

Okk molto meglio ^^

Sono durate pochi giorni, c'era un baco, ma non mi ricordo più quale. A dire il vero di bachi ce n'erano 2, uno nelle librerie e un'altro nella suite di test che non l'ha reso evidente al momento della release.

Indi per cui cosa è consigliabile installare?

DM Ilweran
28-07-2003, 03:02
Io ho le 2.2.2, ma se tutto funziona chissenefrega.

Nuitari
30-07-2003, 03:10
Dunquez, l'audio gracchiava un po' come voleva lui. E' migliorato con Alsa, anche se prima che io riesca a capire i 3000 settaggi del mixer passeranno 30 anni :D

Per il momento non ho trovato ancora un editor che mi soddisfi appieno, ma non perdo la speranza.

Su totem, una domanda: lo usi con xine o con gstreamer? xine mi pare messo molto bene.

DM Ilweran
30-07-2003, 09:44
Hai provato Scintilla e derivati ?
Cmq Xine. GStreamer va bene con l'audio, con il video proprio no.

Nuitari
01-08-2003, 12:32
No non l'ho provato ancora ma vedrò di che si tratta, appena riesco a compilare Open Office (500 mbyte di sorgenti yuck, sono matto).

Son riuscito a risolvere il problema della velocità ^__^
Dipendeva in parte dal fatto che non era attivato il dma sui dischi ed in parte dai DNS sbagliati in resolv.conf, che mi portavano a navigare con mooooolta lentezza. Ora devo dire che va che è una bellezza ^__^

Azathoth[Andaria]
07-08-2003, 13:46
mail= mutt / quelchecapita :P
browser= links / mozilla
player mp3= amp
irc= xchat / irssi

poi boh :)

Radeon300
11-08-2003, 02:01
browser - client email - irc - rubrica = mozilla :p

musica = xmms

video = videolan e Xine

IM = miranda

that's all folk :p